musulmani takfiri sharia SALAFITI

non possiamo, più fare il gioco sporco della ARABIA SAUDITA, nessuno deve più comprare il petrolio dalla puttana Allah del GUFO Golfo, e il prezzo del petrolio per decisione politica, deve essere pagato almeno 40 dollari! Petrolio chiude sotto 30 dlr a Ny ] IO ORDINO DI BOICOTTARE IL PETROLIO SAUDITA!

il MEGALOMANE presidente di: USURPAZIONE TITOLO: "Fondazione Italianieuropei" Massimo D'Alema, lui poteva scrivere "italianimassoni", oppure, "italianicomunisti", lui DIMENTICA molte cose, che lui con Veltroni e Compagni, è il RAPPRESENTANTE UFFICIO ENLIGHTENED IN ITALIA, CIOè, UNA POTENZA illegale occulta e massonica usurocratica, STRANIERA E PARASSITARIA: il nemico! e che noi siamo una democrazia, e il suo regime massonico usurocratico Bildenberg, non ha ancora soffocato del tutto i fondamenti democratici del nostro popolo! E che, io ho il diritto di conoscere la valutazione politica di Naor Gilon su di lui! ] che se Massimo D'Alema mi vuole rispondere? CIOè SE LUI HA LE PALLE PER FARLO? Questo è l'indirizzo del mio ufficio! in ( "commenti dal più recente": perché in youtube hanno paura dei Farisei e dei Salafiti! ) https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion ] [ 15.01.2016, L'ambasciatore israeliano replica alle critiche di Massimo D'Alema sulla politica di Netanyahu dalle pagine del Corriere della Sera. Un autentico "botta e risposta" quello tra Massimo D'Alema e Naor Gilon sulle pagine del Corriere della Sera. L'ambasciatore israeliano non ha apprezzato l'intervista dell'ex premier per il quotidiano di Via Solferino, nella quale definisce Israele "più che un alleato, un problema", e accusa il governo di Gerusalemme di giocare "un ruolo negativo nella regione", di non rispettare "gli impegni sottoscritti" e di violare "le risoluzioni dell'Onu", alimentando "nel mondo arabo l'odio verso l'Occidente". Naor Gilon, non è sorpreso dalle dichiarazioni di D'Alema su Gerusalemme, dal momento che "le sue vedute unilaterali nei confronti di Israele distorcono la percezione della realtà". "Da molti anni esiste nel signor D'Alema un'ossessione che vede in Israele l'origine di tutti i problemi del Medio Oriente e del mondo, a tal punto che è disposto a vedere in alcune organizzazioni terroristiche degli alleati per l'Occidente preferibili alla democrazia israeliana", continua l'ambasciatore:
http://it.sputniknews.com/politica/20160115/1895395/israele-dalema-netanyahu-gilon.html#ixzz3xKdVQKqb


Jean Claude Juncker AFFERMA CHE LA SUA POLITICA SENZA SOVRANITà MONETARIA, NEL REGIME MASSONICO BILDENBERG, è UN TEATRO, PERCHé LE POLITICHE NAZIONALI SONO I "TEATRINI!" "Ritengo che il primo ministro italiano, che amo molto, abbia torto a vilipendere la Commissione a ogni occasione, non vedo perché lo faccia. È da troppo tempo che non seguo i teatrini della politica interna di certi paesi". Parole dure che Jean Claude Juncker ha pronunciato per descrivere i rapporti attuali con l'Italia: http://it.sputniknews.com/italia/20160115/1894418/junker-renzi-commissione-europea.html#ixzz3xJy8D6kU
SE EUROPA RITORNASSE AL BUON SENSO DELLA SUE RADICI CULTURALI IDENTITARIE EBRAICO-CRISTIANE, ABOLISSE LA MASSONERIA E RECUPERASSE LA SUA SOVRANITà MONETARIA? POI, QUESTA EUROPA LA POTREMMO SENTIRE ANCHE NOSTRA!
ERDOGAN è IL BOIA DITTATORE ASSASSINO? DEVE SUBITO ESSERE FERMATO! è L'ISLAM DEI SALAFITI CHE DA MAOMETTO A OGGI, SEMPRE VEDE OGNI SOLUZIONE NEL GENOCIDIO! ISTANBUL, 15 GEN - La polizia turca ha arrestato 12 docenti universitari con l'accusa di "propaganda terroristica" a favore del Pkk per aver firmato un appello che chiede una soluzione pacifica alla questione curda. Il mandato d'arresto riguarda anche altri 9 accademici, non ancora fermati. Lo riferisce l'agenzia statale Anadolu.
============================
Ucraina, DELITTO CULTURALE ED IDENTITARIO! ABUSO E GENOCIDIO CULTURALE, PER INNESTARE TUTTI I POPOLI, SULLA RADICI MASSONICHE DELL'ANTICRISTO SOLTANTO! è QUESTO IL NUOVO ORDINE MONDIALE DEI BANCHIERI USURAI FARISEI... Poroshenko si dimentica la lingua di stato e chiede aiuto in russo. 15.01.2016 (15.01.2016) Durante una grande conferenza stampa, il presidente Petr Poroshenko ha dovuto chiedere un “aiutino” sulla lingua ucraina. A quasi 2 anni trascorsi dal colpo di stato in  Ucraina, con sorprendente regolarità si verificano eventi che dimostrano l'assoluta artificialità e innaturalità di tutti questi processi in  atto nel Paese. Letteralmente incantati, gli ucraini rinunciano aggressivamente al proprio passato e presente, per il gusto di un futuro incerto e surreale diventando ciò che non sono. La maggior parte della conferenza stampa del presidente ucraino, svoltasi nella giornata di ieri non è stata imprevedibile come secondo le attese. Petr Poroshenko, come se stesse imitando il presidente di un Paese vicino il cui nome è citato nei media ucraini più dei politici ucraini, ha iniziato la conferenza stampa con un ritardo di 15 minuti. Dopodichè ha ripetuto il solito jingle sull'occupazione del Donbass e sul suo ritorno inevitabile in  Ucraina entro quest'anno e sul ritorno della Crimea, tuttavia relativamente alla penisola restano non chiari i tempi. Poroshenko ha promesso di nuovo di lasciare le sue attività imprenditoriali, tuttavia ora non si parla più di vendita. Durante la presidenza, l'amministrazione della società "Roshen" verrà trasferita "ad un trust indipendente". Ma improvvisamente nel corso della conferenza stampa è emerso un episodio emblematico della situazione attuale in  Ucraina. Poroshenko discuteva di come non avesse bisogno di alcun consigliere finanziario. Mentre parlava improvvisamente si è fermato. Dopo una breve pausa, si è rivolto al suo addetto stampa Svyatoslav Tsegolko e in  perfetto russo gli ha chiesto: —  Come si dice da noi "portafoglio"? Il suo portavoce gli ha risposto prontamente. Dopodichè Poroshenko ha continuato il suo discorso. I giornalisti ucraini si sono comportati come se non fosse successo niente. Ma in  realtà questo piccolo episodio dimostra emblematicamente e chiaramente l'innaturalezza di quanto sta accadendo in  Ucraina. Dimenticare una parola nella propria lingua madre è difficile. Può avvenire solo in  due casi: o la lingua non è parlata dalla nascita o di recente è usata molto meno frequentemente rispetto ad un'altra: http://it.sputniknews.com/mondo/20160115/1892149/Russia-Gaffe-Figuraccia.html#ixzz3xJ6qHh5p
================
UK SEGRET SERVICES ] sei tu che ti sei attaccato come un vampiro sulla mia 100Mg fibra ottica? MI STAI FACENDO PRENDERE IL SONNO!
===================
Gerhard Schröder sicuro, assurde sanzioni UE vs Russia e Occidente sbaglia su Assad. SE EUROPA NON SI CONTRAPPONE ALLA POLITICA DEGLI USA? SARà IMPOSSIBILE PER NOI POTER USCIRE VIVI DA UN BAGNO DI SANGUE, DI UNA GUERRA CIVILE! PERCHé, NOI NON CI FAREMO TRASCINARE IN GUERRA CONTRO LA RUSSIA! ED IN VERITà, GIà CI AVETE ROVINATI POLITICAMENTE E MORALMENTE, CI STATE FACENDO DIVENTARE I COMPLICI DEI VOSTRI DELITTI ISLAMICI IN TUTTO IL MONDO! 15.01.2016 Gerhard Schröder ha criticato l'Occidente per le sanzioni contro la Russia e in relazione alla normalizzazione della crisi siriana. In un'intervista con il quotidiano "Handelsblatt", l'ex cancelliere tedesco Gerhard Schröder ha definito assurda l'estensione delle sanzioni contro la Russia, nonostante i notevoli progressi nella risoluzione del conflitto in  Ucraina. "La colpa del governo federale è anche nel fatto che, nonostante i significativi progressi compiuti nell'implementazione degli accordi di Minsk, le sanzioni non solo non sono state annullate, ma sono state estese. E' una cosa assurda,"  — ha affermato il politico. Schröder ha inoltre osservato che l'Occidente ha commesso l'errore di cercare di risolvere il conflitto siriano tramite negoziati incentrati sull'uscita di scena di Assad. Le relazioni tra la Russia e l'Occidente sono peggiorate per la situazione in Ucraina. Dopo aver introdotto sanzioni mirate contro persone fisiche ed alcune società, l'Unione Europea e gli Stati Uniti hanno intrapreso misure per colpire interi settori dell'economia russa. In risposta la Russia ha limitato l'importazione di prodotti alimentari provenienti dai Paesi che hanno imposto le sanzioni: Stati Uniti, Paesi membri dell'Unione Europea, Canada, Australia e Norvegia. La decisione di estendere le sanzioni settoriali contro la Russia per altri 6 mesi è stata adottata dal Consiglio d'Europa a dicembre. L'azione delle cosiddette misure restrittive sarebbe decaduta il 31 gennaio, tuttavia, secondo i leader europei le sanzioni sono state estese per il mancato adempimento di tutte le condizioni degli accordi di Minsk. Allo stesso tempo l'Unione Europea ha promesso di monitorare la realizzazione degli accordi.
==============
è CHIARA, LA AGENDA DEL TALMUD NWO SPA FED FMI..  I GOVERNI MASSONICI SENZA SOVRANITà MONETARIA HANNO DECISO DI SPAZZARE VIA LA NOSTRA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA CON LE NUOVE INVASIONI BARBARICO ISLAMICHE! BERLINO, 15 GEN - "Le capacità di accoglienza, cura e integrazione dei migranti in Germania è limitata. Tutto il resto è un'illusione". È un attacco diretto alla politica sui profughi di Angela Merkel quello mosso dall'ex cancelliere Gerhard Schroeder, in un'intervista pubblicata oggi su Handelsblatt. Schroeder descrive come "un errore" aver permesso un flusso illimitato di migranti verso la Germania: "Sarebbe come pensare che i confini nazionali non abbiano più alcuna importanza", ha aggiunto, "e questo è pericoloso oltre che non giusto". L'ex cancelliere ha spinto le sue critiche anche verso il partito di Merkel, la Cdu, cui contesta il rifiuto di una legge sull'immigrazione: "È stata semplicemente ignorata la realtà, con la conseguenza che ora centinaia di migliaia di profughi vengono costretti in procedure di richiesta di asilo proprio perché non si sono voluti definire i contingenti attraverso una nuova legge sul diritto d'asilo".
==========
NOTIZIE DAL MONDO DI SATANA MASSONE .. 2015 ha sido “el peor año de la historia moderna” para los cristianos perseguidos, según el informe anual de la ONG Open Doors sobre libertad religiosa, publicado este jueves. Corea del Norte e Iraq encabezan la lista de los 50 países más peligrosos donde ser cristiano. La expansión territorial del Estado Islámico por Libia, Siria o Iraq ha ido acompañada de una política de limpieza étnica que hace de las minorías cristianas un blanco fácil y prioritario de ejecuciones y atentados, destierro, destrucción de iglesias, confiscación de bienes y prohibición del culto. Especial atención merece para Open Doors la situación de los cristianos en Iraq. El país ha escalado en 2015 a la segunda posición en el mapa de la peligrosidad. Voluntarios de la organización española de libertad religiosa MasLibres.org han realizado, en septiembre y durante la pasada Navidad, dos misiones humanitarias entre los refugiados cristianos en el Kurdistán iraquí. Sus historias personales son testimonios conmovedores de resiliencia y de fe. Muchos han perdido a familiares ejecutados por el Estado Islámico. Han sido expulsados de sus hogares, desposeídos de todo y obligados a huir. Y, no obstante, perdonan a sus perseguidores y practican su fe con la alegría de siempre. [Pasa a la acción: Firma esta petición al Gobierno español para que lidere una respuesta internacional por la seguridad y la libertad de los cristianos perseguidos] “El nivel de exclusión, discriminación y violencia contra cristianos no tiene precedentes; se está extendiendo e intensificando”, dijo David Curry, presidente de Open Doors, una ONG con base en Washington DC que apoya a los cristianos perseguidos desde 1955. El Papa Francisco ha puesto a los perseguidos en el centro de su pontificado de la misericordia. Su reciente viaje a República Centroafricana, Uganda y Kenia, en contra de todas recomendaciones de que no visitara unos lugares tan peligrosos, ha dirigido la mirada del mundo hacia la situación de los cristianos en Estados fallidos y zonas en guerra.  A qué esperan los líderes mundiales para detener el genocidio del siglo XXI.– V.Gago
[Con información de Crux, en inglés; Open Door, en inglés; Actuall]
Qué está pasando. Bruselas impone una ‘troika ideológica’ a Polonia. La Comisión activa, por primera vez, el mecanismo de supervisión del Estado de Derecho, que le permite evaluar las reglas democráticas de un Estado miembro y, en última instancia, imponerle sanciones y hasta dejarlo sin voto en el Consejo Europeo. Los burócratas de Bruselas tienen una espina con el nuevo Gobierno del partido Ley y Justicia, conservador, provida y profamilia. Para la Comisión, Polonia y Hungría son Estados bajo vigilancia, por negarse a aceptar las directrices de Bruselas sobre el aborto, el matrimonio homosexual, la adopción de niños por parejas del mismo sexo o la acogida ilimitada de refugiados. [Politico, en inglés; Comisión Europea, en inglés; Aceprensa; Agenda Europe, en inglés] Renzi topa con la oposición al matrimonio homosexual. Un sector de su propia fuerza política, el Partido Demócrata, le pide que acepte salvedades sobre la adopción de niños por parejas del mismo sexo y sobre el uso del concepto de “matrimonio”, en el proyecto de ley que el Gobierno italiano de centro-izquierda tiene entre sus prioridades para 2016. Varios senadores anunciaron este jueves enmiendas sobre la conocida como stepchild adoption, que permitiría a un miembro de una pareja homosexual adoptar al hijo de su cónyuge fruto de una relación anterior. El proyecto legislativo entró en el Senado el pasado mes de octubre, y está previsto que se debata en la Cámara Alta el próximo 28 de enero. Renzi ya ha accedido a evitar el término “matrimonio”. El proyecto de ley se refiere a las uniones civiles homosexuales como una “específica formación social”. Radio Vaticana informó este jueves que más de cien juristas han manifestado su rechazo a la reforma. El próximo 30 de enero, coincidiendo con las sesiones deliberativas en el Senado, Roma acogerá una manifestación por la familia, en protesta por la iniciativa del Gobierno de Mateo Renzi. El pasado 21 de julio, el Tribunal de Estrasburgo condenó a Italia por no respetar el Convenio Europeo de Derechos Humanos, y le instó a que legalice las uniones civiles entre personas del mismo sexo. [Efe, ElDiario.es]
========================
DOVE SATANA SI CHIAVA ALLAH, E DOVE SATANA SI CHIAVA IL COMUNISMO, E DOVE SATANA SI CHIAVA BRAHAMA, PERCHé DA SE STESSO IL MASSONE? lui non ha bisogno di essere istruito, lui SA DI ESSERE SATANA! è che in VATICANO hanno dimenticato di avere fatto, proprio loro: 666 scomuniche contro i BILDENBERG!  Quali sono i 10 Paesi dove i cristiani sono più perseguitati? Nella World Watch List 2016 al primo posto c'è la Corea del Nord. In Nigeria invece il maggior numero di cristiani uccisi. Nella graduatoria quasi tutti i paesi sono a maggioranza musulmana Molly Holzschlag. Gelsomino Del Guercio/Aleteia 14 gennaio 2016. Intervista a Fernando de Haro. La persecuzione dei cristiani nel mondo nel 2015 è aumentata del 2,6 per cento. Secondo la World Watch List 2016 – pubblicata in Italia dall’organizzazione umanitaria Porte Aperte – tra novembre 2014 e novembre 2015 sono stati uccisi 7.100 cristiani rispetto ai 4.344 del 2014. Le chiese attaccate, invece, sono state oltre 2.400 contro le 1.062 del 2014 (Tempi.it, 13 gennaio). WWL_2016_download_small
COME AVVIENE LA PERSECUZIONE
La World Watch List elenca i primi 50 paesi secondo l’intensità ella persecuzione che i cristiani affrontano per il fatto di confessare e praticare la loro fede, prendendo in esame 6 aree della loro vita: il privato, la famiglia, la comunità in cui risiedono, la chiesa che frequentano, la vita pubblica del paese in cui vivono e il grado di violenze che subiscono. Più alta è la posizione, più è la persecuzione (members.opendoorsusa.org/site/Survey, 13 gennaio).
LA LEADERSHIP DELLA COREA DEL NORD
In cima alla lista si conferma per il quattordicesimo anno consecutivo la Corea del Nord, dove predomina l’ateismo di Stato. Il leader Kim Jong-Un si oppone in modo violento a qualsiasi ideologia o fede che sia differente dal pensiero del regime comunista (Agensir, 13 gennaio). I cristiani in Corea del Nord cercano di nascondere la propria fede il più possibile per evitare l’arresto e la deportazione nei campi di lavoro in cui si troverebbero tra i 50mila e i 70mila cristiani.
MUSULMANI E CON GOVERNI INSTABILI
Dopo la Corea, nei primi dieci paesi al mondo dove la persecuzione è più grave figurano: Iraq, Eritrea, Afghanistan, Siria, Pakistan, Somalia, Sudan, Iran e Libia. La maggioranza dei Paesi presenti in classifica sono a maggioranza musulmana, ma quasi tutti si distinguono per una situazione politica instabile.
IL MACABRO DOMINIO DELLA NIGERIA
Anche se non rientra tra i primi dieci paesi persecutori, quello dove nel 2015 sono stati uccisi più cristiani è la Nigeria con 4.028 morti su un totale di 7.100: più di tutti gli altri messi insieme. Al secondo posto c’è il Centrafrica con 1.269 morti. Fino alla settima posizione troviamo altrettanti paesi africani: Ciad, Rd Congo, Kenya, Camerun e Libia.
DALLA TURCHIA AL MESSICO
Tra gli Stati “inattesi” nella graduatoria, nota ancora Agensir, spiccano l’ “occidentale” Turchia al 45° posto, la Colombia al 46° posto, e il Messico al 40° posto. Nel caso della Colombia si tratta formalmente un Paese democratico, dove la libertà religiosa è garantita, ma ci sono grandi aree sotto il controllo della criminalità organizzata, dei cartelli della droga e di gruppi rivoluzionari paramilitari: un contesto dove l’impunità è la norma e tutti gli abitanti soffrono di questo conflitto, dunque anche la componente cristiana. Nel caso messicano le persecuzioni riguardano i cristiani che tentano di migliorare una realtà sociale corrotta e manipolata
====================
Top Stories. Gli occhi “a mandorla” della misericordia. Storia di Zhang Agostino. Un carcerato cinese racconta la sua conversione. Le lacrime della mamma e gli incontri dietro le sbarre: così Gesù è venuto a visitarmi. 14 gennaio 2016. La misericordia ha gli occhi a mandorla. È la storia di Zhang Agostino Jianqing, cinese di 30 anni, immigrato in Italia con la sua famiglia nel 1997, a 12 anni. È in carcere ormai da 11 anni, ne deve scontare altri nove. Errore di una giovinezza turbolenta e irrequieta. “Sono qui con la mia storia a testimoniare come la Misericordia di Dio ha cambiato la mia vita” dice, intervenendo alla presentazione del libro-intervista di Papa Francesco “Il nome di Dio è misericordia”. Sì, proprio in Vaticano. Non se lo sarebbe mai aspettato. Come ogni passo di questa storia. Proprio a lui. Zhang arriva in Italia a 12 anni. Comincia il suo percorso di inserimento, ma la scuola non gli piace, si annoia, e comincia a saltare le lezioni. Solo che diventa sempre più infelice, anzi “più cattivo, iniziavo a litigare con i miei genitori perché non mi davano i soldi per potermi divertire”. Si allontana sempre più dalla famiglia, comincia a stare fuori la notte: “Mi interessava solo divertirmi e sentirmi potente, così in poco tempo mi sono plasmato un carattere violento e superficiale”. Finché: “Ho commesso un grave errore”. E a 19 anni si ritrova in carcere con una condanna di 20 anni. Zhang Agostino Jianqing, Per Zhang si aprono le porte del penitenziario di Belluno. Lui non capisce quasi per niente l’italiano, meno male c’è Gildo, un volontario, a sostenerlo. Basta uno sguardo: “Nei nostri incontri era più il tempo che ci guardavamo di quello passato a parlare. Il semplice suo sguardo che provava compassione per me mi ha sostenuto”. Diventano amici, e sarà lui il suo padrino di Battesimo. Oggi dice: “è il primo regalo che il Signore mi aveva fatto”. La mamma ogni settimana fa 700 chilometri per andare a trovarlo. Piange. E le sue lacrime cominciano a sciogliere il cuore di Zhang: “Vedere quelle lacrime che scorrevano davanti a me mi ha aiutato a guardarmi dentro e a percepire tutto il male che avevo causato alla mia famiglia e a quella della vittima. Il mio cuore tremava per il dolore e si sentiva spezzato. Improvvisamente dentro di me emergeva il desiderio di cambiare in meglio. Nasceva in me il desiderio che questa sofferenza si potesse trasformare in felicità”. Nel 2007 Zhang viene trasferito a Padova. Comincia a lavorare all’interno del carcere, con la cooperativa Giotto. Conosce un connazionale, Je Wu poi Andrea, che gli fa compagnia. “Ho visto giorno dopo giorno che questo mio amico era sempre più contento fino a decidere di diventare cristiano e di battezzarsi. Vedere accadere queste cose, lavorare con queste persone mi ha fatto sorgere la domanda e il desiderio di essere anch’io felice come loro”. Incuriosito, Zhang inizia ad andare a Messa: “Ascoltando le parole del Vangelo e i canti, dentro di me emergeva una gioia che non avevo mai provato prima”. Con altri detenuti e persone della cooperativa inizia un percorso più intenso e “questo cammino mi ha fatto nascere il desiderio di diventare cristiano”. Come dirlo ai genitori? La sua famiglia è buddista, e lui non vuole dare un altro dispiacere alla mamma, che è molto religiosa. Questo tormento interiore si scioglie il giorno di Venerdì Santo del 2014. Zhang, invitato dagli amici, partecipa al rito della Via Crucis: alla fine del rito tutti hanno baciato la croce ma lui no, “non riuscivo a farlo, mi sembrava di tradire una seconda volta mia mamma”. Poi, uscito dalla cappella “improvvisamente il mio cuore pentito piangeva perché non ero andato a baciare Gesù sulla croce. Nel dolore di quel momento ho capito che mi ero innamorato di Gesù, che questo era vero e che non potevo più farne a meno”. Chiama a casa e il giorno dopo apre il suo cuore alla mamma, chiedendo a lei il permesso di diventare cristiano e di battezzarsi. “Mia mamma è rimasta per 5 minuti immobile, mi sono sembrati i 5 minuti più lunghi della mia vita, poi con le lacrime agli occhi mi ha detto: ‘Se tu ritieni che questa sia una cosa giusta per te, falla, altrimenti io soffrirei di più’. Ho sentito la presenza del Signore ed ho scoperto un altro amore della mia mamma, come quello di Maria”. Zhang viene battezzato l’11 aprile 2015, alla vigilia della domenica della Divina Misericordia, in carcere: “Ho scelto di farlo nel luogo e con gli amici dove Gesù è venuto ad incontrarmi e dove io ho incontrato Gesù. Sentendo la parola del Vangelo: ‘Ero in carcere e siete venuti a visitarmi’, ho compreso che Gesù ha mandato i suoi a cercarmi, e che il Suo tramite erano tutti gli amici che avevo incontrato in carcere”. E decide di chiamarsi Agostino, perché “mi ha particolarmente commosso sua madre santa Monica per tutte le lacrime che aveva versato per lui, sperando di ritrovare il figlio perduto. È un po’ come la mia situazione, pensando alla mia mamma ed al fiume di lacrime che ha versato per me sperando che io potessi ritrovare il senso della vita”.
=====================
Israeli Startups Sold for Over $9 Billion! CLICK HERE for Latest Israel News
United with Israel     New IDF Unit to Fight Chemical Weapons; US Approves More Oversight of Iran Deal ======================
ISIS Strikes in Indonesia, More Terror and Death. ISIS attack jakarta Islamic terrorists set off suicide bombs and exchanged gunfire outside a Starbucks cafe in Indonesia’s capital in a brazen assault Thursday that police said “imitated” the recent Paris attacks and was probably linked to the Islamic State (ISIS) terror group.All five terrorists and a Canadian and an Indonesian died in the mid-morning explosions and gunfire that were watched by office workers from high-rise buildings on Thamarin Street in Jakarta, not far from the presidential palace and the US Embassy, police said. Another 19 people were injured.
When the area was finally secured a few hours later, bodies were sprawled on sidewalks. But given the firepower the attackers carried — handguns, grenades and homemade bombs — and the soft targets they picked in a bustling, crowded area, the casualties were relatively few compared to the mayhem and carnage caused by the Paris attacks.
“We have identified all attackers… we can say that the attackers were affiliated with the ISIS group,” national police spokesman Maj. Gen. Anton Charilyan told reporters.
http://worldisraelnews.com/isis-strikes-at-indonesias-capital-kills-2-and-wounds-scores/
====================
WATCH: How Iran Humiliated the USA (Video Denigrates US Sailors)     Iran humilates US Sailors. Introducing Israel's New Unit to Fight Chemical Weapons. IDF
Kippah France     After Islamic Attack, French Jews Wary of Showing Identity in Public
===================
Anti-Semitism Swastika     European Union Focuses on Fighting Rabid Anti-Semitism in Europe
The EU’s new coordinator on the combat of anti-Semitism has a formidable challenge to face in curbing the mounting wave of vicious Jew hatred in Europe. The new European Union (EU) coordinator to combat anti-Semitism says among her top priorities will be to tackle the spike of hate speech on the Internet and to make sure European states properly enforce legislation on hate crime. Katharina von Schnurbein presented her goals in Prague on Tuesday to her counterparts from member states, the US and Israel. Von Schnurbein was appointed recently after Jewish groups and some others were urging the EU to create such a position to help stop the rising hatred of Jews on the continent. She says she will also hold consultations with Jewish communities across Europe on the current situation.
US envoy Ira Forman called Von Schnurbein’s appointment and the Prague meeting “an extremely good sign.” They last annual report by the Kantor Center at Tel Aviv University for the Study of Contemporary European Jewry and the European Jewish Congress (EJC) on anti-Semitism found that 2014 was one of the worst years in the past decade for anti-Semitic incidents.
The report recorded 766 anti-Semitic incidents perpetrated with or without weapons, including arson, vandalism and direct threats against Jewish persons or institutions, mostly in Western Europe. Compared with the 554 recorded anti-Semitic incidents in 2013, this consists of a sharp 38-percent increase. By: AP and United with Israel Staff
http://unitedwithisrael.org/european-union-appoints-new-coordinator-to-combat-continents-rabid-anti-semitism
====================
Alain Ghozland French Jewish Politician Murdered in Home Invasion. Anti-Semitic attack or robbery gone bad? A French Jewish politician was found stabbed to death in his apartment. Alain Ghozland, a Jewish French politician, was murdered in a Paris suburb on Tuesday, in an incident authorities believe to be a robbery gone bad. Ghozland, 73, a municipal councilor in Creteil, a southeastern suburb of Paris, was found dead by his brother on Tuesday morning with multiple stab wounds. His apartment was ransacked by the assailants. His car was missing form the parking lot.
Le Figaro reported that police have found signs of forced entry into the apartment. Police have reportedly not ruled out anti-Semitism as the reason for Ghozland’s murder. The French Jewish CRIF (Conseil Représentatif des Institutions Juives de France) umbrella organization described Ghozland as a “prominent leader of the local Jewish community.” Creteil has been the site of an anti-Semitic robbery in the past. A Jewish couple was raped and robbed in December 2014 by robbers who said they were targeted because they were Jews.
The Jewish community in France in recent years has been the target of several Islamic attacks.
A Jewish teacher was attacked by and Islamic State (ISIS) supporter on Monday in Marseilles.
The most notable attack on the French Jewish community occurred last January when an Islamic terrorist entered a kosher market in Paris and murdered four Jews.
The wave of Islamic terror in France and the mounting menace of anti-Semitism have driven French Aliyah (immigration) to Israel to a record high.
http://unitedwithisrael.org/french-jewish-politician-murdered-in-home-invasion =====================
QUANDO C'è UN CONTENZIOSO? POI, IL GIUDIZIO DI UN ATTO POLITICO NON è MAI UNIVOCO: per tutti, MA, io NON CREDO CHE QUALCUNO NON SAREBBE IMPAZZITO, o avrebbe potuto sopravvivere dopo 66 ANNI DI MINACCIE DI MORTE DELLA LEGA ARABA: contro di lui! PERCHé LA LEGA ARABA NON HA mai CAMBIATO LA SUA NATURA maligna, CONTRO ISRAELE, MA HA CAMBIATO CAMALEONTICAMENTE SOLTANTO LA SUA STRATEGIA ipocrita! Waze Israeli Startups Sold for a Massive $9 Billion in 2015. House Speaker Paul Ryan     US Congress Approves Greater Oversight of Iran Nuclear Deal. Restaurant Offers Incentives to Bring Jews and Arabs Together Encouraging a Peaceful Coexistence     WATCH: Bridging the Jewish-Arab Divide One Restaurant at a Time. Paraguay Floods     Israel Aids Flood-Stricken Paraguay and So Much More! Heron TP     Germany Chooses Israeli Drones for its Army
 =============
Se ISRAELE avesse dovuto rispondere alla violenza ricevuta, in modo proporzionale, secondo il diritto internazionale? OGGI NON SOLO NON ESISTEREBBERO PIù I PALESTINESI, MA, NEANCHE LA LEGA ARABA ESISTEREBBE PIù! che questo male agli ebrei, e a tutti i popoli del mondo, soltanto i Farisei Rothschild spa FED BCE FMI Banche CEntrali sistema massonico satana il gufo lo potevano fare a tutti.
===============
RE: [4-8007000010131] EvolutionxCrimeIdeological@gmail.com ] QUESTA RISPOSTA MI è GIUNTA FUORI CONTESTO! MI ERA GIà STATA INVIATA, tempo fa [ ma, perché non mi rispondono mai, circa come, io posso rientrare in possesso, del mio "lorenzoJHWH" il mio primo canale? IO NON HO UNA MAGIA NEI MIEI CANALI, ECCO PERCHé, COME VOI LI CHIUDETE SI STRINGE IL CAPPIO INTORNO AL VOSTRO COLLO! MI HANNO CHIUSO IN YOUTUBE due canali di cui, io avevo perso i codici di accesso, chiusi forse per inattività: 1. uniusrei 2. unisrei3, erano 5 anni, che non riuscivo ad accedere, che penalizzazione potevano avere? eppure me li hanno distrutti lo stesso!
=================
LA TURCHIA DI ERDOGAN è DIVENTATA, UNA TOTALE MENZOGNA, una finzione, UN CRIMINE TOTALE DI TERRORISMO, TUTTO IL GENERE UMANO è MINACCIATO, dalla LEGA ARABA e dalla TURCHIA ORA! Perché tutte le Nazione tranne la Russia fanno finta di essere gli stupidi? PERCHé NON PROTESTANO DI FRONTE A QUESTE MENZOGNE? ISTANBUL, 15 GEN - "I terroristi sono delle pedine manipolate da chi non vuole una Turchia forte". Lo ha detto il vicepremier di Ankara, Numan Kurtulmus, parlando alla tv privata Haberturk dell'attacco di martedì a Istanbul. "Ogni volta degli attentati ben preparati e perpetrati in date strategiche cercano di mandare un messaggio alla Turchia, come se tutto questo fosse pianificato da qualche parte", ha sostenuto, denunciando un tentativo di "sabotare l'economia e impedire le riforme politiche e democratiche" per impedire che "la Turchia sia un attore importante in Medio Oriente, soprattutto sulle questioni siriane e irachene". Il premier Ahmet Davutoglu aveva già evocato "attori segreti" dietro l'attacco di Sultanahmet, ipotizzando a sua volta che l'Isis possa essere stato solo una "pedina".
======================
TUTTA LA MALVAGITà DEL NUOVO ORDINE MONDIALE, IL GUFO SPA FED BCE, SPA FMI, CHE VUOLE TRASFORMARE TUTTO IL GENERE UMANO, IN UN SOLO BRANCO DI SCHIAVI .. MOSCA, 15 GEN - Il governo russo sarà costretto a tagliare le spese, "a rinunciare o rimandare" alcuni progetti e a ridurre "il personale dell'apparato statale": lo ha detto il premier Dmitri Medvedev in una seduta del Consiglio dei ministri sul budget federale del 2016.
IL RICATTO MONETARIO DEI FARISEI è LA PIù POTENTE ARMA DI DISTRUZIONE DI MASA DELLA STORIA, BISOGNA FARE DI TUTTO PER RIMOVERE A QUESTI DEMONI, IL LORO POTERE MONETARIO, ANCHE GIACOBBE CHIAMATO ISRAELE, INVOCò IN GENESI 40, LA MISERICORDIA DI DIO: A SUA PROTEZIONE, CONTRO LA MALVAGITà DI UN SUO FIGLIO!
========================
è CHIARO LA arabia SAUDITA HA VOLUTO UCCIDERE QUESTI SOLDATI! TUTTA LA GALASSIA DI TERRORISTI, IMPLEMENTA LA GEOPOLITICA SAUDITA, E TUTTI SONO TERRORIZZATI PERCHé DIETRO DI LORO, ai sauditi? CI SONO I SACERDOTI DI SATANA BUSH E KERRY! Shabaab attacca base Unione Africana in Somalia: strage di soldati. 12:34 15.01.2016. Assalto da parte di decine di miliziani somali ad una base militare nel sudest del Paese: uccisi almeno 50 soldati. Kenya, musulmani proteggono cristiani da Al Shabaab. Decine di terroristi del gruppo fondamentalista al Shabaab hanno attaccato questa mattina una base militare dell'Unione Africana nel sudest della Somalia, vicino al confine kenyano. A confermarlo funzionari dell'esercito somalo, mentre è stata la BBC a riferire degli annunci del gruppo terroristico, secondo cui la base è al momento sotto il loro totale controllo, al termine di ore di combattimenti in cui sarebbero rimasti uccisi, questo il bilancio definitivo reso noto da al Jazeera, almeno 50 soldati kenyani. Secondo quanto riferito da fonti militari kenyane, che gestiscono la base dove sono presenti forze di peacekeeping dell'Unione Africana, i terroristi avrebbero usato un'autobomba come ariete per penetrare nella struttura, aprendo poi il fuoco sul personale militare presente.
Al Shaabab, gruppo estremista presente in Somalia e Kenya si ispira al wahabismo al pari dell'Arabia Saudita ed è affiliato ad Al Qaeda dal 2012: http://it.sputniknews.com/mondo/20160115/1892580/shabaab-unione-africana-attacco-somalia.html#ixzz3xJROU8WB
====================
è CHIARO LA arabia SAUDITA HA VOLUTO UCCIDERE QUESTI SOLDATI! PERCHé è LA ARABIA SAUDITA, CHE, MINACCIA DI MORTE LA LEGA ARABA E TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO! Shabaab attaccano base Unione africana, 50 militari uccisi. Sparatoria in corso al confine con il Kenya. 15 gennaio 2016. CHI HA TRADITO QUESTI RAGAZZI? PARLO, sia DI TRADIMENTO INTERNO, che anche DI TRADIMENTO ESTERNO, CHE è TUTTO UN COMPLOTTO SAUDITA LEGA ARABA! Decine di terroristi somali del gruppo Al Shabaab hanno attaccato una base dell'Unione africana nella zona sud occidentale della Somalia, vicino al confine con il Kenya. Lo ha annunciato un funzionario dell'esercito somalo precisando che l'attacco è ancora in corso. La base ospita peacekeeper ed è gestita dall'esercito kenyano. Stando alle prime ricostruzioni, i terroristi sono riusciti a fare irruzione nella base con un'autobomba e poi hanno cominciato a sparare all'impazzata. Per Al Jazeera, almeno 50 militari kenyani sono rimasti uccisi.
   ================
QUESTA di Erdogan è una minaccia CRUDELE, una intimidazione contro l'ordine indipendente del potere giudiziario.. che, poi, lo sappiamo tutti, è stato Erdogan a spingere i Curdi alla disperazione, perché è il genocidio nei suoi propositi! IO PRETENDO CHE: UE E NATO E USA, prendano subito, una drastica decisione. Perché i docenti vogliono pacificare la società, ed Erdogna vuole continuare lo scontro sociale! MA GLI ISLAMICI LEGA ARABA NON CREDONO IN UNA SOCIETà PLURALE! ISTANBUL, 15 GEN - "Solo perché hanno titoli come professore o dottore davanti ai loro nomi non significa che siano illuminati. Queste persone sono oscure, crudeli e vili.     Chi sostiene i massacri del Pkk contribuisce ai suoi crimini. Ho invitato i giudici a fare subito tutto ciò che serve". Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan sugli accademici arrestati oggi per aver firmato l'appello per una soluzione pacifica al conflitto curdo
=====
e come fai a non rimpiangerti, SE IL NUOVO ORDINE MONDIALE TI AGGREDISCE? QUESTA INTERVISTA è LA PIù POTENTE ACCUSA CONTRO IL SISTEMA BANCAIO SPA MASSONICO: CHE STRITOLA TUTTI I POPOLI, ED INTIMIDISCE I POLITICI CON LA USURA! NEW YORK, 15 GEN - Sean Penn rompe il silenzio e parla a '60 minutes' della Cbs dicendo di avere un "terribile rimpianto" per il suo incontro con El Chapo Guzman. "Ho il rimpianto che le polemiche su questa vicenda abbiano oscurato quello che era il mio vero scopo - spiega - ossia quello di contribuire al dibattito sulle politiche per la lotta alla droga". "Vorrei essere chiaro, il mio articolo ha fallito", continua, riferendosi al pezzo uscito sulla rivista Rolling Stone. La sua intervista a El Chapo andrà in onda in formato integrale domenica sera
================
SOLTANTO QUESTI TITOLI INDICANO CHIARAMENTE, DOVE, da quale parte STA, LA PARTE MARCIA DELLA STORIA! 1. Angela Merkel l'ANTICRISTO, dice sì al prolungamento delle sanzioni UE contro la Russia, 2. DWN: il massonico sistema Merkel – forza motrice delle sanzioni alla Russia, 3. Merkel PRavy Sector bildenberg, mette in guardia dal pericolo di una guerra in Europa: 4. La Merkel si piega agli USA e dà il via libera all'aumento delle spese militari: http://it.sputniknews.com/politica/20160115/1896493/Germania-NATO-Russia-Geopolitica-Occidente.html#ixzz3xKY0sZMX 
===============
Bush Satana Kerry Farisei Obama GENDER Rothschild vampiro SALMAN ERDOGAN ] ma se, in questi 7 anni, in youtube non avete mai vinto contro lorenzoJHWH, il King in Israele MAI NEANCHE UNA VOLTA, ma, come, voi potere uscire cadaveri, impostando, uno scontro contro Unius REI? VOI NON AVETE UNA SOLA POSSIBILITà DI SOPRAVVIVERE A ME!
==================
13 Gennaio 2016 Deputati della Crimea, E DI TUTTO IL MONDO CIVILIZZATO CHIEDONO ALLA MERKEL HITLER: PRAVY SECTOR, chiedono di fermare le azioni da genocidio dell'Ucraina CIA NATO: CONTRO I RUSSOFONI, PERCHé CHIEDERLO AGLI ALTRI CHE NON COMANDANO UN CAZZO? NON SERVE A NIENTE! http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3xFdGjYqU

Hillary Clinton, MA, io credo nel pluralismo ideologico culturale identitario di ogni tipo, perché l'arcobaleno deve avere tutte le luminose vibrazioni, ed io non disprezzo le competenze di nessuno! IO NON HO DIFFICOLTà A COLLABORARE CON CHI è IN DISACCORDO CON ME! l'importante è avere uno slancio di universale altruismo, CHE è un concetto di giustizia universale! IO NON SONO IL TIPO CHE GIUDICA LE PERSONE, SUL PETTEGOLEZZO O SUL LORO PASSATO.. IO NON MI FIDO DI NESSUNO, PERCHé LE PERSONE IO LE VOGLIO CONOSCERE PERSONALMENTE!
stopped terrorism from Sharia law ] "ALLELUIA GLORIA A DIO PER SEMPRE" said BENNY HINN [ ideologia massonica Talmud Darwin: gli schiavi goym: animali evoluti dalla forma umana? ha stravolto i valori dell'etica laica, ma, anche la Morale è stata profanata, con la ideologia del gender, che ha stravolto i fondamenti spirituali e naturali della nostra società, che, tutte le volte che, hanno distrutto i valori trascendenti laici, di quello che Dio rappresenta, in modo ideale valoriale, la sacralità della vita? gli uomini hanno fatto le bestie, e di sangue, sono state sporcate le strade di tutte le Nazioni! E CHE DIRE DELLA NUOVA INVASIONE BARBARICA DI STUPRATORI NAZISTI ISLAMICI SHARIA: CONTRO GLI INFEDELI SCHIAVI DHIMMI? ONU UE OCI, TURCHIA, ARABIA SAUDITA, USA, SPA FED, REGIME BILDENBERG, MERKEL E NATO, SI STANNO RENDENDO RESPONSABILI DEL PIù DEVASTANTE BAGNO DI SANGUE DELLA STORIA DEL GENERE UMANO!

ERDOGAN OBAMA SALMAN ] [ in effetti se tu non fossi un criminale? poi, non ne soffriresti!
che per distruggermi il canale di "Merkel Dhimmi?"? senza video? poi, mi hanno distrutto tutti i canali youtube di quell'account! ora in questo account "allChristianMartyrs@gmail.com"? io ho 4 canali youtube: tutti in buona salute, senza penalizzazione! ECCO PERCHé POI, TANTE PERSONE SI AMMALANO GRAVEMENTE IN TUTTO IL MONDO!
SI, soltanto una BURRASCA di TEATRINO, nel BICCHIERE DELLA MASSONERIA: niente che possa fermare la guerra mondiale nucleare! ] [ "Non ci facciamo intimidire. L'Italia merita rispetto". Così replica, il figlio_ Matteo Renzi al padre: Jean Claude Juncker, "Flessibilità dall'Ue solo dopo molte insistenze da parte dell'Italia", avrebbe sottolineato il premier. QUESTI POLITICI FINTI, MASSONI SPA FED: REALI NWO? STANNO GIOCANDO CON LA VITA DEL GENERE UMANO!
===================
ok se BELUSCONI SILVIO: lui è un vero ITaliano patriota? 1. deve condannare la massoneria, 2. deve rivendicare la sovranità monetaria di: scienziato Giacinto Auriti, solo così potremo attenderci un futuro senza angoscia, per il popolo italiano! ] DIVERSAMENTE FAREBBE MEGLIO A RITIRARSI DALLA POLITICA [ Milano:parte campagna Fi senza candidato
===================
A QUESTO PUNTO LA EUROPA SI DEVE SPACCARE IN DUE, ANCHE LA NATO DEVE ESSERE DISTRUTTA! NON POSSIAMO SEGUIRE USA E GERMANIA IN QUESTA LORO FOLLIA, CHE CI PORTERà AUTOMATICAMENTE ALLA GUERRA MONDIALE, E NON POSSIAMO ESSERE I COMPLICI DEI DELITTI DI TURCHIA E ARABIA SAUDITA, CHE SONO LORO CHE DIFFONDONO IL TERRORISMO MONDIALE! E LA GERMANIA SA MEGLIO DI TUTTI CHE STA FACILITANDO IL TERRORISMO ISLAMICO NEL MONDO, MA, PERSEGUE LA DISTRUZIONE DEI PIù FONDAMENTALI INALIENABILI VALORI DEMOCRATICI. Berlino pronta a perdonare tutto ad Erdogan purchè non ceda nulla alla Russia. 15.01.2016( La linea politica perseguita dal presidente della Turchia non consente di considerare Ankara un partner adeguato in Europa, tuttavia il governo tedesco preferisce ancora lasciare mano libera ad Erdogan, scrive “Deutsche Welle”. Il governo tedesco è perfettamente cosciente che le azioni del presidente turco Recep Tayyip Erdogan esulano di molto da quelle di uno Stato di diritto, ma nelle attuali circostanze la Germania non ha altra scelta che collaborare con lui, scrive "Deutsche Welle". I deputati dell'opposizione parlamentare tedesca hanno ripetutamente evidenziato la moltitudine di "peccati" di Erdogan, sottolineando che la guerra contro i curdi, l'arresto dei giornalisti dissidente e la fornitura di armi ai terroristi del Daesh (ISIS) sono ragioni sufficienti per rinunciare all'idea di una stretta collaborazione con Ankara, scrive la rivista. Queste affermazioni non scuotono i membri della coalizione di governo.
"Sì, Erdogan perseguita i curdi e si lava le mani sulla libertà di espressione, in questa aula nessuno lo mette in dubbio", — ha detto Karl-Heinz Brunner, rappresentante della SPD nell'ultima riunione del Bundestag. Ciononostante la Turchia, così come l'Arabia Saudita, sono considerate da Berlino come una sorta di "ancora di stabilità" nella regione mediorientale. La Germania insiste sul fatto che mantenere le partnership con questi Paesi sia l'unico modo per contrastare il terrorismo, prevenire l'escalation delle tensioni e risolvere il problema dei profughi, scrive "Deutsche Welle". Ma c'è un altro motivo per la cooperazione della Germania con quei Paesi le cui politiche violano i principali valori europei. Secondo l'esperto tedesco di politica estera e deputato della Cdu Roderich Kiesewetter, rafforzando i legami con la Turchia e l'Arabia Saudita, la Germania sta cercando di assicurarsi che la situazione in Medio Oriente, regione legata agli interessi dell'Europa, non venga controllata da Stati come la Russia e l'Iran: http://it.sputniknews.com/politica/20160115/1898184/Iran-Medioriente-Geopolitica-Germania-Europa-Turchia-ArabiaSaudita-UE.html#ixzz3xLEm24rS
La Germania SARà RASA AL SUOLO NUOVAMENTE, avrà esattamente quello che merità. In fondo i tedeschi storicamente non sono diversi dai turchi.... La Germania non appena ha finito di leccarsi le ferite vuole essere nuovamente bastonata , 1918 - 1945, la prossima nel 2016? LA GERMANIA IN EUROPA è SEMPRE STATA UNA MALEDIZIONE! IN USA hanno il culto legalizzato di satana ] [ e per sharia Allah Saudi ARABIA ERDOGAN? va bene così! UNA SOLA FAMIGLIA DI DEMONI!
========================
condivido assolutamente tutte le apprensioni di Giorgio Napolitano! MA LUI NON SA CHE; LA CIA NWO, FA 30.000 IN GERMANIA, 20,000 IN INGHILTERRA, E 10.000 IN FRANCIA; TUTTI SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA, OGNI ANNO! TUTTA LA EUROPA DEL NORD PER NOI è DIVENTATA UNA MINACCIA PEGGIORE DELLA LEGA ARABA! 15.01.2016, NON POSSIAMO EVITARE DI MORIRE IN QUESTA GUERRA MONDIALE, MA, I NOSTRI FIGLI NON DEVONO MORIRE DALLA PARTE SBAGLIATA DELLA STORIA! In un'intervista per La Stampa, l’ex Presidente della Repubblica cita Mitterrand: “Il nazionalismo è la guerra!” Su Putin: “E’ un partner assolutamente necessario, sia per la lotta al terrorismo e al fondamentalismo islamico, sia per altre sfide e crisi globali”. http://it.sputniknews.com/italia/20160115/1895693/napolitano-nazionalismo-terrorismo-migranti.html#ixzz3xLWz4lSH

SAUDI ARABIA ha un VIRUS di nome SHARIA, la nazione che viene infettata da loro? conosce terrore e genocidio! ed ERDOGAN è soltanto un UNTORE MALEDETTO!

quando la CIA fa i sacrifici umani sull'altare di satana? parte di quel sangue umano, viene incenerito e inserito in tutti i riti ebraici! MA EBREI E RABBINI? NON LO SANNO DI ESSERE UNO STRUMENTO DI MALEDIZIONE DEL LORO POPOLO: SONO tutti VITTIME IGNARE! Quindi ogni rabbino si deve fabbricare da se, i prodotti dei loro sacramentali!
ho soltanto io lo SPIRITO SANTO? no! lo SPIRITO SANTO è stato effuso su tutte le persone del pianeta, quindi, i peccatori sono consolati INCORAGGIATI, e i ribelli sono rimproverati! SE, IO DICO QUALCOSA DI SBAGLIATO, POI, VOI NON NE POTRESTE AVERE UNA CONFERMA NEL VOSTRO CUORE!
è PROPrIO ERESIA, OGNI VIOLENZA IN NOME DI DIO? EIH, MA IO SONO IL REGNO DI DIO! IO BUTTERò FUORI DAL REGNO GLI ASSASSINI, E GLI ABUSIVI salafiti farisei che, sono entrati CASA DEL SIGNORE! .. e se è il Signore che ti ucciderà come una bestia? Poi, non ci sarà nessuno che ti potrà piangere, perché anche lui sarà morto insieme a te!
========================
al-Nusra, Daesh, ISIL, esercito libero siriano, al-Qaeda, fratelli musulmani, salafiti, turcomanni, ISIS: jihadisti, talebani, ceceni, ecc... in Siria li abbiamo visti passare tutti da una abominazione saudita, ad una abominazione turca, e se pagavano di più gli sgozzatorio stupratori cannibali genocidio a tutti? sono passati alla abominazione del Qatar... e quel demonio della MERKEL non sarà mai maledetto in eterno abbastanza!
per colpa dei SAUDITI? è difficile dire oggi, cosa sia rimasto in Allah di Dio Onnipotente! ] [ e se è vero che gli iraniani non adorano l'abominevole vagina, DI ARGENTO, che contiene l'idolo meteorite lunare? ALLORA, LO DISTRUGGESSERO SUBITO!
Yitzhak Kaduri] non è che, io sono passato in youtube facendo del male a tutti i satanisti, di molti di loro, a prescindere dalla gravità dei loro delitti? io ne ho avuto compassione, ecco perché, loro hanno pensato che era meglio seguire me che non seguire, quel maligno di Satana! COSì è STATA PORTATA CONFUSIONE E FRAGILITà NEL REGNO DEL NEMICO! certamente, almeno la metà dell'Inferno, sono venuti dalla mia parte, e io non li lascerò disintegrare nel giorno del giudizio universale! OVVIAMENTE IO POSSO SCHIACCIARLI TUTTI PERCHé NON HO BISOGNO DI LORO, MA, ODIO E CATTIVERIA? NON SONO NELLA MIA NATURA!
Yitzhak Kaduri ] vedi? io non ho mai fatto le battute circa i gay, per ridere, perché per me la sofferenza delle persone è sacra! e poi, io non sono un dogma religioso, che qualcuno deve credere a quello che io dico confidenzialmente, perché credere è per la religione, MENTRE IO SONO UN POLITICO RAZIONALE, che, tutte le cose che io dico confidenzialmente, è soltanto una mia testimonianza di fede, sulla pagina di youtube, perché, come agnostico politico universale? io mai potrei dire queste cose strettamente personali a qualsiasi pubblico!

aiaiaihhhh, e come mai i politici italiani non hanno i sentimenti satanici della MERKEL, per odiare i russi, e per sapere quello che piace a Rothschild il Gufo? SAUDITI E TURCHI SONO NELLA GRAZIA SATANICA, e voi non avete più una buon pagella! MA ORA ANCHE VOI SARETE PERSEGUITATI!? lol.. dico, se io lo consentirò! 14.01.2016. Russia e Italia, dialogo per sconfiggere insieme il Daesh, Sconfiggere il Daesh è possibile solo insieme. Ma a chi e come? Solo con le bombe, oppure con armi politiche? Il centro stampa di MIA Rossiya Segondya ha ospitato la tavola rotonda "Le Strategie di Lotta all'Isis. Uno sguardo dagli esperti di Russia e Italia": http://it.sputniknews.com/#ixzz3xLzyrnpl

tutti questi figli del demonio a livello mondiale, da quando io sono in youtube? sono come tanti orfani che hanno perso la mamma! Ashley, da Diaw macumba contro polizia, Rito pagato 20 euro per allontanare da sé gli investigatori, http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2016/01/15/ashley-da-diaw-macumba-contro-polizia_262a14a7-4218-402f-aa9c-a35733108e69.html



Maaloula, gay, musulmani, takfiri, sharia, Onu, Fmi, Fed, Ecb, Siria, Israele, SALAFITI

[99] perché, alcuni si agitano, in questo momento, come, i polli che, stanno andando al macello? forse che, chi vuol fare il dittatore, lui parlerebbe come io parlo? io divento cattivo, soltanto, quando si fa della violenza, contro, persone innocenti (gay, musulmani, tutti gli innocenti), (e la sharia trasforma, i cristiani in dhimmi schivi, ecc.. ) tutte le altre circostanze religiose o politiche o ideologiche non hanno un significato per me! quindi quello che io dico ha il valore di un "opinionista", infatti, io odio l'esercizio diretto del potere, io sono un educatore.

[98] io non mi affatico, io non mi logoro, perché, io sono seduto sul trono celeste, (quella è la mia posizione) (il mio cuore non può essere diviso, ed il mio amore, non può essere impoverito) (io non guardo mai, nel passato delle persone, ma, soltanto, nel loro futuro, la speranza!) e gli angeli santi lavorano per me.. io sono immutabile! quindi, non c'è nessuno, che, possa, contendere, contro, di me.. io sono l'amministratore, Governatore universale, dei Regni, e delle molteplici, dimensioni, di Dio, JHWH... beato colui, che, fa di se stesso, il mio alleato.. perché, potrà realizzare i desideri del suo cuore! shalom + salam.. blessings too

[100] adesso, che, io ho cambiato, account, sono spariti, dalla visualizzazione, tutti i commenti dal [99] al [68] su:
http://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion
e questa, è una violenza, inammissibile, un crimine, contro, la democrazia, che, soltanto, i satanisti americani, i complici Bildenberg, del sistema massonico, Spa, FMI, FED, BCE, loro potevano fare.

[101] quello che, è veramente, importante per me, è che, io devo dire sempre, quello che, io penso, e tutti lo devono sapere! se, poi, gli israeliani, come, sotto il nazismo, così, oggi, sotto la sharia, loro hanno deciso di immolarsi (new Shoah, Olocausto), tutti insieme, nel FMI-NWO, affinché, satana, sia tutto in tutti.. questo, non è un mio problema.. ma, se poi, loro non vogliono fare, la fine dei loro padri, poi, la lega Araba, e i farisei Illuminati, Spa, FMI, dovranno morire come cani!... da un punto di vista tecnico, io non mi oppongo, alla guerra mondiale, perché, il pianeta è troppo pieno, di pezzi di merda!

[101] quello che, è veramente, importante per me, è che, io devo dire sempre, quello che, io penso, e tutti lo devono sapere! se, poi, gli israeliani, come, sotto il nazismo, così, oggi, sotto la sharia, loro hanno deciso di immolarsi (new Shoah, Olocausto), tutti insieme, nel FMI-NWO, affinché, satana, sia tutto in tutti.. questo, non è un mio problema.. ma, se poi, loro non vogliono fare, la fine dei loro padri, poi, la lega Araba, e i farisei Illuminati, Spa, FMI, dovranno morire come cani!... da un punto di vista tecnico, io non mi oppongo, alla guerra mondiale, perché, il pianeta è troppo pieno, di pezzi di merda!

[102] no, io non rivendico, per me, nessuno dei super poteri del cazzo, carimi, ecc.. di cui i satanisti si vantano.. il mio potere, si fonda esclusivamente, sulla razionalità e sulla lealtà, che è un diritto sacro dovuto ad ogni uomo!, infatti Dio ha detto all'uomo Adamo, tu dominerai, su tutti i rettili (satanisti) e su tutti gli animali (massoni, salafiti, farisei)... quindi, è l'agnostico, che, èstato, dotato, da Dio, di poteri esorcistici, affinché, il mondo del soprannaturale, e dei poteri oscuri, e, occulti, che il FMI ha generato, rubando la sovranità monetaria, cioè, tutti i mostri del sistema massonico, non possano mai prendere il controllo, contro il mondo degli uomini! Almeno questo è impossibile che, possa avvenire, durante, i prossimi 50 anni, del mio dominio, di Unius REI, sul pianeta terra!

[103/4dic.] mi hanno riempito di canali youtube, e, goggle+, ma, tutto questo, non aiuterà la mia "visibilità"! ovviamente, non è la "visibilità", un mio problema.. questo internet, i satanisti di google+, lo hanno trasformato, nella morte della democrazia, infatti, io non riesco più, a parlare neanche, con me stesso, cioè, è finita la comunicazione, tra, un canale ed un altro! [03 dicembre, #ROMA, Lo yuan sorpassa l'euro come 2/a, valuta negli scambi commerciali dopo il dollaro. Lo scrive Bloomberg citando la Society for #Worldwide #Interbank #FInancial #Telecommunication. Lo yuan a ottobre ha raggiunto quota 8,66% di lettere di credito e incassi (6,64% l'euro). Prediligono lo #yuan #Cina, #Hong #Kong, #Singapore, #Australia e, a sorpresa, Germania.] LA #GERMANIA STA FACENDO UN GIOCO CRUDELE, MOLTO SPORCO, E SLEALE! RUBA, IL MEGLIO, DELL'EURO, E IL MEGLIO, DELLE VALUTE ESTERE, CON QUESTA SUA POLITICA PARASSITARIA, E SPECULATIVA, FINIRÀ DI ROVINARE, ED INDEBOLIRE, LE ECONOMIE DI TUTTI I PAESI OCCIDENTALI.. OVVIAMENTE, CHI GUADAGNA DA QUESTA INSTABILITÀ ECONOMICA, TUTTI COLORO, CHE, VOGLIO DISTRUGGERE IL POTERE POLITICO, PER SCHIAVIZZARE, GOVERNI, E POPOLI, SOTTO LA TIRANNIA DEI #FARISEI, #ANGLO-AMERICANI, #SPA, FMI, ED IL LORO #SISTEMA #MASSONICO #BILDENBERG! QUESTO È ALTO TRADIMENTO!

[104/4dic.]  #youtube+, #satana+, #google+, perché, voi fate di tutto, perché, io mi debba, iscrive, al canale di Barak Obama, lui, è soltanto, un falso presidente, un burattin, come tutti i politici massoni, un bravo ragazzo, come tutti, io non gli voglio male! Ma, i veri presidenti degli #Stati #Uniti, e, dell'Europa, sono: #322, #Bush, #666, #Rothhschild, ecco perché #Israele ha le ore contate! #Lega #Araba, #Merkel, #Herman #Van #Rompuy, sono i più grandi criminali, della storia del Genere umano, e dopo, la terza #guerra #mondiale #nucleare, voi capiete quello, che, io volevo dire! infatti stanno soffocando la economia occidentale, perché la guerra moniale sia disatrosa, quando perduta, non è anche la #Cina e la #Russia nella #massoneria, cioè, non sono anche loro nella sinagoga i satana? dopotutto, sono i bnchieri centrali Spa, coloro che vincono tutte le guerre, veramente, quindi, il ruolo dei nazisti, lo giocheranno gli islamici questa volta! ma, i #maniaci #religiosi, #salafiti, loro pensano di vincere, perché, per loro, satanAllah, ha le corna più lunghe

[ 105/4dic. ] Youtube+, satan+, google+, because,  you do everything, because, I have to sign up, to channel, Barak Obama, he is just a fake president, a puppet, like, all #politicians #Masons, a good guy, like everyone else, i do not want, to hurt him! But, the real presidents of the #United States, and Europe, are: #322, #Bush #666, #Rothschild, which is why #Israel is on its last legs! is why, #Arab League, #Merkel, #Herman Van Rompuy, are the biggest criminals, in the history of Humankind, and, after the third #war #world #nuclear, you understand, what, I wanted to say! in fact, they are stifling all western economy, since, the World War, has crazy, when, will be lost, in deed, not even, the China, and Russia, are, in Freemasonry, ie, are not they, also, in the #synagogue of the Satan? after all, are the central bankers, Spa, FMI, FED, BCE, those who win all wars, really, then, the role of the Nazis, is in the play, the #Islamists, this time! but, the religious maniacs, Salafis, they think, to win, because, for them, satanAllah, it has the longest horns

[106/4dic]. 12/04/2013 [ #SALAFITI FIGLI DEL DEMONIO SAUDITA] #RUSSIA. Russia: seven churches burned in one year in Tatarstan, Political and spiritual leaders concerned about rising fundamentalism in the Russian autonomous republic with a Muslim majority. Spiritual leaders invite people not to give in to provocations. Local priest: " The Wahhabis are the culprits." #Moscow (AsiaNews) - Churches burned, attacks foiled and increased pressure on Christians to convert to Islam. In Tatarstan - autonomous republic of the Russian Federation, with a Muslim majority - the extremism alarm is increasing. So much so that the President Rustam Minnikhanov has expressed concern and promised to personally follow the investigations.
As for the fires, and in various parts of the region, the charges  have been formalized as vandalism, and arson,  in violation of freedom of conscience and religion. Investigators insist, however, that they be considered as "acts of terrorism".
The last year saw Christian seven parishes torched. The last two episodes occurred on 28 and 29 November, as reported by the Regnum.ru  news agency. In 2012 there was a similar case. The attorney general pointed the finger at "unidentified extremists" and the culprits risk up to 20 years in prison.
According to the newspaper Komsomolskaya Pravda, investigators are following the trail of Wahhabi groups  That those responsible for the attacks are Muslims adherents to radical Islam with the support of the local clergy. In an interview with Interfax, Father Dmitri Sizov, pastor of Pestrechinsky, said that " the whole community knows that it is the work of the Wahhabis." According to the priest, in some predominantly Christian villages of Tatarstan "fundamentalist agitators roam, inviting the faithful to convert to Islam". "The priests remain silent because they are afraid of being accused of incitement to religious hatred", added Fr. Sizov. President Minnikhanov has offered a reward of one million rubles for those who provide useful information to identify those responsible for the attacks, and a criminal investigation for terrorist attacks was opened, after the discovery of unexploded ordnance in the districts of Alexeyevsky and Nizhnekamsk, at the end of November. For their part, the local religious leaders - Muslims and Orthodox - have appealed to their communities not to give in to what they call "provocations" aimed at "destroying the good interfaith relations developed over the centuries in the Volga region". "The vandalism against objects and places of worship is a direct insult to the sentiments of the faithful and those responsible for these acts deserve wide public condemnation," the Metropolitan Anastasius and the mufti of Tatarstan Kamil Samigullin, wrote in a joint statement.

[107/4dic].12/04/2013 #VATICAN. [SI ESALTANO I #SALAFITI #SAUDITI ALL'ODORE DEL SANGUE DELLE LORO VITTIME! TUTTI GLI #ALLEATI DI #OBAMA, #ONU, PER ROVINARE #ISRAELE ] Pope appeals for nuns abducted in Syria and "for all the people kidnapped during the conflict". During the general audience in his continuing reflection on the "Creed", he spoke of the " resurrection of the body". The Pope underlined that we are "the disciples of the One who came, comes every day and will come at the end of the world" and since Jesus is risen, "he has opened the way" and, will resurrect us too: "this is not a lie. If Jesus is alive, do you think that will leave us to die and never share in his resurrection? ". Vatican City ( AsiaNews ) - #Pope Francis has asked for prayer for the Orthodox nuns of the convent of Santa Tecla, in #Maaloula, who " two days ago were forcibly abducted by armed men. Pray for these sisters and for all the people who have been kidnapped. 12/04/2013 #SYRIA. #Maaloula sisters in #Yabrud, #Greek-Orthodox #Patriarchate reports. The nuns are said to be in good condition. At present, it remains unclear why Islamist insurgents took them or when they will be released. In the now deserted town, Islamists have started torching all #Christian-owned homes.
12/04/2013 #INDONESIA. Indonesian bishops call for war on drugs and rehabilitation programmes for victims. The Bishops' Conference warns that prison is not the solution for drug addicts who need instead help to reintegrate in society. At the same time, the fight against drug producers and traffickers should be total. In 2013, more than 4.9 million Indonesians made use of illicit drugs. 12/04/2013 #BANGLADESH, #Catholic #Bishop calls on political leaders to talk and stop death and violence. Mgr #Gervas #Rozario, bishop of the Diocese of Rajshahi, told AsiaNews that "the killing of innocent civilians is intolerable" and that "people want peace." For this reason, he has called on the government and the opposition to find ways to communicate. Since January this year, 347 people have died in political unrest.

[108/4DIC] [TUTTO IN NOME DELLA #SATANICA #SHARIA, È PER LEI, CHE TERRORISTI ISLAMICI, UCCIDONO IN TUTTO IL MONDO! ] #Siria: #mortai #ribelli su #Aleppo, strage. Fra 10 e 17 morti e decine di feriti, in bombardamento. 04 dicembre, #BEIRUT, E' di oltre dieci uccisi, e decine di feriti, il bilancio, non verificabile, in maniera indipendente, di un #bombardamento con colpi di mortaio, verificatosi su una zona di #Aleppo, nel nord della #Siria, controllata ancora, dalle forze del presidente, #Bashar al Assad. Lo riferiscono testimoni citati da attivisti locali. Secondo la tv del regime sono 17 le persone uccise - di cui non sono riferite le generalità - cadute sotto i colpi "sparati dai #terroristi", termine usato per indicare i ribelli. MA, È LA REALTÀ, LA GUERRA CIVILE È FINANZIATA DALLA LEGA ARABA, E 80.000 SONO GLI JIHADISTI TERRORISTI, CHE SI SONO INSERITI, IN SIRIA, 2000 SONO EUROPEI... QUESTO, È IL CRIMINE PIÙ OSCENO, CHE, LA SOCIETÀ OCCIDENTALE (MASSONICA E SATANICA) HA ACCETTATO.. QUESTO È IL SATANISMO, DEI FARISEI ANGLO AMERICANI, sPA, FMI, NEL LORO ODIO ESTREMO CONTRO LA CIVILTÀ EBRAICO-CRISTIANA.. #Mo: #Israele a #Hezbollah, pronti a reagire. Avvertimento a #milizie #sciite libanesi, non ci attaccate, #Libia: via libera a #sharia. Legge islamica, sarà base di leggi e istituzioni statali

[109/4DIC] 04 dicembre, #PECHINO, 4 DIC - Il SATANISTA #vicepresidente #americano #John #Biden, in visita a #Pechino, ha affermato, che, le relazioni tra, #Usa e #Cina "devono essere basate sulla fiducia" (TUTTAVIA, 1. LUI NON VUOLE RINUNCIARE, AI 150.000 SACRIFICI UMANI, SU #ALTARE, DI #SATANA, CHE, SI FANNO, OGNI ANNO, NEI SOLI #USA, 2. NON HA INTENZIONE, DI RESTITUIRE, AL POPOLO AMERICANO, LA SUA SOVRANITÀ #MONETARIA). Dopo aver incontrato #presidente #Xi, #Biden lo ha definito una persona "franca e costruttiva... queste doti sono necessarie per costruire una nuova relazione". I due hanno discusso della #zona #aerea di difesa istituita dalla #Cina (CHE, UNIUS REI, HA ORDINATO DI REALIZZARE! ). #Xi, ha detto, che, la situazione #internazionale, e regionale "sta subendo cambiamenti profondi, complessi".

[110/4DIC] Papa: Risorgeremo e non e', una bugia [SI, MA LE ANIME DANNATE RISORGERANNO, PER ESSERE DISINTEGRATE, NELLO STAGNO DI FUOCO (COME DICE APOCALISSE DI SAN GIOVANNI), FINALMENTE, IN QUESTO MODO, FINIRÀ LA VITA MALEDETTA, DI SALAFITI, FARISEI, MASSONI, COMUNISTI, E TUTTI COLORO, CHE, FANNO DEL MALE, COME PARASSITI, A PERSONE INNOCENTI E PACIFICHE.]

[111] E PER VOI, MANDARE GLI JIHADISTI, #SALAFITI, IN #SIRIA, A DECAPITARE, E STUPRARE, PRETI, RAGAZZI, E RAGAZZE CRISTIANE, A FARE LA PULIZIA ETNICA, A QUALI OBBLIGHI INTERNAZIONALI HA CORRISPOSTO? ] 04 dicembrE,  #BRUXELLES,"Non capisco perché il segretario generale, della Nato risponda alla domanda, se la Russia possa intervenire militarmente in Ucraina... Domande del genere, danno un quadro distorto, e mandano un segnale che può provocare malintesi". Lo ha detto il ministro degli #Esteri russo, #Serghiei #Lavrov. Lunedì il #segretario della #Nato #Rasmussen aveva affermato di non sapere di "truppe #russe pronte ad entrare in #Ucraina" e che, "ciò sarebbe in contraddizione, con tutti gli #obblighi #internazionali".

[112] QUESTO MODO DI RAGIONARE, DEI GOVERNI, MI FA VENIRE IL VOMITO! QUESTA NON È, LA MIA FRATELLANZA UNIVERSALE! [] #Arabia e #Israele, gli indignati del dopo #Ginevra. Tags: Commenti, Politica, USA, Ginevra, Israele, Nel mondo, ONU. Mario Sommossa, Redazione Online. 4.12.2013, E' difficile per l`uomo comune comprendere, le implicazioni nascoste, di eventi e decisioni della politica internazionale. Diventa naturale, allora, domandarsi come mai, un accordo, apparentemente positivo, per tutti quale quello raggiunto, a Ginevra tra, i #5+1 e Iran trovi, ciò nonostante, degli scontenti. L'obiezione maggiore, espressa in particolar modo dagli #israeliani, mette in dubbio che, la dichiarata volontà dell'Iran, di rinunciare all'arricchimento del proprio #uranio, sia sincera o duratura. Loro, ma anche altri, pensano sia solo un modo, di guadagnare tempo, ed ottenere una riduzione delle sanzioni, che stanno creando gravi problemi, alla popolazione ed al consenso verso il regime. E' impossibile escludere, a priori questa ipotesi, ma, realisticamente, è difficile credere, che, anche questa volta #Teheran, stia solo facendo il gioco delle tre carte. Anche loro hanno bisogno, di chiudere il contenzioso per poter rientrare, nell'ottica dello sviluppo economico, ed attirare capitali e know how straniero. Inoltre il dotarsi di un'arma atomica, non sarebbe sufficiente: occorre anche, avere i mezzi per lanciarla, e cio' richiede il possesso di adeguati sistemi missilistici, e idonee rampe di lancio, che difficilmente, visto il tempo richiesto, per realizzarli, potrebbero sfuggire alla sorveglianza, dei satelliti internazionali e dei vari servizi segreti. E' ovvio che, accordo, o non accordo, la violazione dello stesso causerebbe una immediata reazione militare da parte di americani ed israeliani a cui, a quel punto, non potrebbero più opporsi nemmeno, gli attuali difensori delle posizioni iraniane. I veri motivi dell'ostilità #israeliana e soprattutto #saudita vanno dunque ricercati altrove. I Sauditi hanno, dalla rivoluzione iraniana ad oggi, contato sulla garanzia americana per difendere la #monarchia, il proprio territorio e la propria influenza regionale. Così fu nel '90 quando, #Saddam, invase il #Kuwait, e così è stato per tutti questi anni, quando è bastata la presenza delle truppe americane, sul proprio territorio a scoraggiare qualunque velleità altrui. Un accordo tra, Stati Uniti, ed Iran, non significherebbe automaticamente l'abbandono, da parte degli americani, dell'alleato #saudita, ma, attutirebbe, la necessità di #Washington, di tutelare ad ogni costo, il tradizionale alleato. Non solo, il suddetto accordo implicherebbe, per gli Usa l'accettazione implicita, della supremazia iraniana, in Iraq, stato confinante a nord, con #Arabia #Saudita. Quest'ultima che ha, sul proprio territorio, e proprio nell'area più ricca di petrolio, una forte minoranza sciita, sa bene quanto gli sciiti, di tutta la regione siano orientati, a vedere, in Teheran un riferimento politico costante. L'Iraq #sciita sotto tutela iraniana, sfida costantemente, l'egemonia saudita nell'area. Per gli americani, che, hanno sempre giocato, al "divide ed impera" un accordo, che garantisca una nuova stabilità, nella regione tramite la contrapposizione di due o più "amici" è vieppiù, necessaria, soprattutto considerando, le lotte, interne al regime saudita, che, potrebbero nascere dalla difficile successione all'attuale anziano sovrano. I sauditi non hanno alcuna vera intenzione, di perdere l'alleato americano, ma hanno la necessità di far pesare la loro importanza per garantire la pace nell'area giocando su più fronti. Da un lato mostrano una improvvisa intensa attività diplomatica, ad esempio con la #Cina, per dare ad intendere una (del tutto improbabile) possibile alternativa. Dall'altro accentuano il proprio sostegno sotto l'ombrello religioso ai guerriglieri in Siria ed in Iraq per ricordare a tutti che nessuna stabilità è possibile senza, il loro aiuto. Una terza velata minaccia la lanciano lasciando circolare, irrealistiche voci di possibili accordi, con il Pakistan, proprio per l'acquisizione dell'arma atomica. Alla fine, privi di un proprio esercito autosufficiente, e senza concrete alternative, faranno buon viso a cattiva sorte, cercando comunque di negoziare, per sé, il massimo delle garanzie. Anche #Israele non è per nulla contenta degli accordi di #Ginevra. #Tel Aviv teme due cose dall'Iran: il programma nucleare e il supporto #iraniano a #Hezbollah, e #Hamas. Di certo, la sicurezza, che, #Teheran non possa avere la propria atomica potrebbe tranquillizzarli ma restano due altri problemi. Se, pur implicitamente, si riconoscesse all'Iran un qualunque ruolo egemonico nell'area anche #Hamas ed #Hezbollah ne uscirebbero rafforzati contribuendo, così ad inficiare la percezione di sicurezza dello Stato israeliano. Oltre a cio', la cosa più grave che #Nethanyau teme è che, caduto lo spauracchio iraniano, e senza più, la presenza di truppe americane nell'area, possano accentuarsi le pressioni internazionali, ed in particolare americane, sulla questione dei "due Stati" ( #palestinese ed #israeliano) e contro, gli insediamenti (abusivi secondo gli accordi #ONU) dei coloni. #Israele, tuttavia, pur padrone, del più forte esercito, della regione non ha sufficienti capacità, da solo, di garantire la propria sopravvivenza. Nonostante, per americani ed europei, sia indispensabile mantenerne l'esistenza, una accentuata centralità, del problema palestinese, con il rischio, che, senza risolverlo potrebbe, correre un #Paese quale, la #Giordania, renderebbe sempre più difficile, se, non impossibile, il mantenimento dello status quo, che, al di là delle dichiarazioni ufficiali #Tel #Aviv, persegue da sempre. #Nethanyau come #Riad ha cercato di allargare, i propri rapporti diplomatici sperando, fino all'ultimo, di convincere almeno i #russi, a non assecondare, il possibile accordo di #Ginevra. Missione fallita, come si è visto, ed anche #Israele, a questo punto dovrà far buon viso, a cattiva sorte. Altri #Paesi come la #Turchia o gli #Stati #arabi del #Golfo hanno ragioni di insoddisfazione, per un accordo #USA-Iran, che, andasse a buon fine, ma tutti dovranno adattarvisi, pur se, non si puo' escludere, che, ciascuno di loro giochera', tutte le carte in suo possesso, finche, sara' possibile e senza esporsi, per impedirne, il perfezionarsi.

[113/4DIC][ IL TERRORISMO #WAHABITA, #SALAFITA, È INSITO AL CALIFFATO DELLA SHARIA, È LA DISTRUZIONE DI OGNI DIRITTO UMANO.. MA PER L'ONU DEGLI ANTICRITO, È TUTTO NORMALE! ] TG24SIRIA @Tg24Siria. #Damasco, Eliminato a Tallet #Al-Mistah in #Barzeh, intero gruppo terroristico composto da 38 individuo, tra cui due leader pericolosi. #Siria. #Siria: #Al-Qaeda rigetta il riconoscimento della cosiddetta coalizione nazionale o governo transitorio,
Per, TG24SIRIA 25 settembre 2013. #Siria, 13 fazioni, e gruppi terroristici Takfiri, tra, cui #al_Qaeda di #JabhatAlNusra, e la brigata #Tawhid, in una dichiarazione diffusa, su i loro account di social network sotto il nome "annuncio numero 1″ rigettano il riconoscimento di ogni forma di opposizione costruita all'estero, inclusa la cosiddetta coalizione nazionale, o governo transitorio, [ IL E SAUDITA STA MORENDO IN DISGRAZIA, CIOÈ, AL DI FUORI DELLA MIA BENEVOLENZA! ]

[114/4DIC] Siria, Due lettere del #Ministero degli #Esteri, al #presidente del #Consiglio di sicurezza delle #Nazioni #Unite, e, al Segretario generale delle #Nazioni #Unite [ ALLA SEDE #ANTICRISTO: SALUTE! ] DISCORSO: "la Repubblica araba siriana, si trova ad affrontare una guerra barbarica, lanciata da #estremisti, e bande, #Takfiriste, che, mira il suo presente e futuro" *. #Ministero degli Esteri e degli #Espatriati, ha inviato due lettere identiche, al presidente del #Consiglio, di sicurezza delle #Nazioni #Unite, e al Segretario generale, delle #Nazioni #Unite, concernenti gli attacchi dei gruppi terroristici #Takfiri, sulla città di #v che, hanno colpito le chiese, e le case dei civili. Nelle lettere, il ministero ha detto: "In varie lettere inviate già abbiamo sottolineato che la Repubblica araba siriana si trova ad affrontare una guerra barbarica lanciata da estremisti e bande #Takfiriste che mira il suo presente e futuro, il suo patrimonio culturale e storico, e cerca di minare la coesistenza tra tutti i figli del paese, e colpendo i pilastri di amore e di pace, di cui la Siria ha goduto negli ultimi decenni".
Il ministero ha aggiunto che, i gruppi terroristici Takfiri hanno attaccato, Lunedì mattina, l'antica città di #Ma'aloula in campagna di #Damasco, l'unica città al mondo, i cui abitanti parlano ancora la lingua di Gesù Cristo, e hanno sabotato le chiese, e le case dei civili e hanno fatto irruzione, nel #Convento di #Santa. Tecla, prendendo in ostaggio la Madre #Superiora, #Pelagia #Sayyaf, e un certo numero di suore. Il ministero ha detto: "Un'altra prova della natura dei gruppi #terroristici armati, e del loro disprezzo, verso qualsiasi simbolo religioso e #confessionale, è l'attacco terroristico, con colpi di mortaio sulla Grande #Moschea degli #Omayyadi, del 30/11/2013 a #Damasco, che, ha provocato il martirio di 4 cittadini, tra cui un bambino e una donna, e il ferimento di altri 26. I terroristi hanno distrutto anche, di recente numerosi santuari religiosi nella città di Aleppo '. #Ministero degli Esteri ha invitato il #Consiglio di #Sicurezza, a condannare con la massima fermezza, questi atti di terrorismo e ha invitato la comunità internazionale ad assumersi le proprie responsabilità, e di esercitare pressioni sui paesi, che, sostengono il terrorismo a smettere di fornire sostegno logistico e materiale, ai gruppi terroristi in Siria.
Il Ministero degli Affari Esteri e degli Emigrati ha concluso che: "Il fallimento del Consiglio di Sicurezza, delle Nazioni Unite, per porre fine attacchi terroristici contro, i civili e luoghi di culto islamici, e cristiani in #Siria, mette in gioco la credibilità del Consiglio"... Al stesso tempo, la #Siria chiede sforzi concertati della #comunità #internazionale, per combattere il #terrorismo e per punire chi sostiene... #kERRY SATANA, ROTHSCHILD, SPA, FED, ECB, ONU, FMI, HAI GETTATO LA MASCHERA, BESTIA! TU HAI PORTATO AL-QAIDA IN SIRIA! TU SEI L'ARTEFICE DELLA DISTRUZIONE DI CRISTIANI, IN MEDIO ORIENTE! MEGLIO PER VOI SAREBBE STATO DI NON ESSERE MAI NATI!

[115/4DIC] #Al-Jaafari: #Estremisti condannati a morte, o ergastolo, rilasciati dalle prigioni #saudite per combattere in #Siria. Il rappresentante permanente della #Siria alle #Nazioni Unite, Dr. #Bashar #Jaafari, ha annunciato, che, "Tutti i #terroristi #sauditi, che, sono venuti a combattere, in #Siria, sono entrati con la piena consapevolezza, dell'intelligense del loro paese". #Al-Jaafari ha detto in un comunicato stampa dopo la sessione del Consiglio di sicurezza a #New #York: "Le autorità saudite rilasciano dalle prigioni quei criminali, che maggior parte di loro o condannati a morte o ergastolo per essere affiliati a organizzazioni terroristiche estremiste, come #Al-Qaeda, per inviare loro in Siria, con dei contratti secreti attraverso, i quali li garantiscono amnistia in cambio del loro viaggio in Siria, per uccidere i siriani". Egli ha aggiunto che i terroristi entrino in #Siria, attraverso, il confine con la #Giordania, il #Libano mentre, altri arrivano attraverso la #Turchia, con l'agevolazione delle autorità turche, e l'intelligence del #Qatar. Ha inoltre sottolineato che paesi come il #Regno #Unito, la #Francia, #Australia e gli #Stati #Uniti, avevano riconosciuto ufficialmente l'invio di militanti in Siria, al fine di rovesciare il governo siriano. Allo stesso modo, I Paesi occidentali ritengono, che, questi gruppi terroristici estremisti, che, da decenni rappresentano per loro una minaccia per la sicurezza, arriveranno in Siria e verranno uccisi. Cosi' si sbarazzano di loro, altrimenti, rientreranno nei loro paesi d'origine e minacciano le loro sicurezze. #Al-Jaafari ha fatto notare che: "L'ipocrisia,è quando il Consiglio di Sicurezza, riconosce #Jabhat al-Nusra come un'organizzazione terroristica, e gli altri gruppi come terroristi, mentre alcuni funzionari internazionali continuano a chiamarli opposizione". Sul numero delle vittime in #Siria, #Al-Jaafari ha detto, che, "Ci rammarichiamo per la morte di ogni cittadino siriano, chiedendosi "Qualcuno sa dirmi il numero dei soldati martiri o quante è la loro media nel numero delle vittime, il numero dei poliziotti martiri, le donne, o coloro che, hanno perso la vita nell'esplosioni terroristiche suicide... Quindi la risposta è che dovremmo prendere, in considerazione che tutte le vittime sono #siriani, e maggior parte di loro sono stati uccisi, per mano dei gruppi terroristici armati, che, operano in Siria con istigazione di lati esterni." Ha aggiunto che i governi #turchi, #sauditi e #Qatari sono direttamente coinvolti nel sostenere i terroristi in Siria. #Damasco, Eliminato a Tallet #Al-Mistah in Barzeh, intero gruppo terroristico composto 38 individui, tra cui due leader pericolosi. #Siria, Siria,10 razzi di fabbricazione locale lanciati da terroristi, su diversi quartieri residenziali, di Aleppo,almeno 20 vittime, decine di feriti, Il ministro #Lavrov, incontra Kerry, sul margine del summit Russia-Nato, si è discusso il tema #Siria @Mfa_russia http://t.co/twL67B9R3T, Aleppo: 17 vittime e 30 feriti, tra, cui bambini nell'attacco terroristico, con razzi sui quartieri residenziali #Furkan e #Meridian.. [tutti coloro, che, sono entrati a vario titolo, il questa spoca storia siriana, a nascondere, il martirio dei cristiani in Siria, dovranno passare loro, attraverso, la prova della tribolazione! perché, la sofferenza procurata agli innocenti, è una sofferenza, che impone redenzione, espiazione, punizione! voi avete aggredito la nazione musulmana, più tollerante, quindi adesso, voi cosa farete a tutti gli altri? ]

[116/4DIC] L'appello di Papa Francesco, per il rilascio delle monache del convento di santa #Tecla a #Maalula, in #Siria, sequestrate da #takfiri lunedì. #Siria, #Ma'aloula ferita, piange in #Aramaico. Vogliono distruggere le chiese? vogliono staccare le croci? Ma la foto della #Madonna non la possono strappare dal #Corano. Scampato da un tentativo d'assassinio l'Imam della Grande #Moschea di Jeroud, in sobborgo di #Damasco. #Terroristi hanno aperto il fuoco contro l'Imam della Grande #Moschea di Jeroud, in periferia di #Damasco, lo sceicco Hussein al-Qadri, causando il suo ferimento.
Ministro dei beni religiosi ( #Awqaf) #Mohammad #Abdul-Sattar #al-Sayyed, ha affermato, durante una visita all'ospedale, dove è stato soccorso #Imam, che: "Prendere di mira gli ecclesiastici, moschee e chiese è una nuova prova della mentalità malata ed illuminata dei terroristi.
"Lo sceicco #al-Qadri si esibiva il suo dovere nel guidare le persone e rivelare la verità", ha detto #al-Sayyed, affermando che questi atti terroristici, non dissuadano i siriani dal difendendo il loro paese. #Ambasciatore #Papale a Damasco, Mario Zinari, le suore si trovano probabilmente a #Yabroud: gruppi terroristici hanno costretto le suore a lasciare il convento di #Santa #Tecla con la forza. Il nunzio apostolico a #Damasco, #Mario #Zinari, ha annunciato oggi che i gruppi terroristici armati hanno costretto le monache del convento di #Santa #Tecla, nel centro storico di #Maalula a lasciare il convento con la forza. L'ha citato oggi, l'agenzia di stampa francese #AFP dicendo che "un gruppo terroristico armato ha costretto, le 12 suore a lasciare il convento con la forza", esprimendo la sua convinzione che le monache potrebbero essere portate nella vicina città di #Yabroud. "Tutte le possibilità sono all'ordine del giorno... non si conoscono le ragioni per cui sono stati costretti a lasciare il convento e gli obiettivi di quest'azione." ha detto. Un gruppo terroristico armato, ha attaccato, Lunedì, il convento di# Santa. #Tecla e tenuto #Madre #Superiora, #Pelagia #Sayyaf, e un certo numero di suore in ostaggio, oltre a commettere atti di assassinio e sabotaggio in città #Ma'aloula. Ultim'ora: l'esercito siriano cattura 300 #terroristi #sauditi, tenuti in ostaggio, che sono entrati in Siria per combattere al fianco dei #Takfiri. [io ho chiamato, nel nome di Gesù, un vendicatore del sangue innocente, contro, tutti voi!]

[117/4dic.] #MARIA #SAADEH (parlamentare siriana cristiana a Damasco) L'EUROPA TENDA LA MANO AD #ASSAD, PER IL BENE DEI SIRIANI" #Maria #Saadeh, deputata cristiana, nel #Parlamento #siriano, auspica il dialogo e denuncia, "le ingerenze straniere" nel suo Paese. "L'Italia è il fulcro del #cattolicesimo, e possiede la cultura della pace, perciò, invito il popolo italiano ad essere messaggero, della Siria aiutandola così, a risolvere la crisi". È questo l'urlo veemente, di una donna che ama profondamente la propria terra, e soffre nel vederla dilaniata, da una guerra che si protrae ormai da due anni e mezzo. È una donna elegante e determinata, dall'aspetto occidentale, architetto e deputata cristiana indipendente, nel Parlamento siriano. Si chiama Maria #Saadeh, in questi giorni si trova a Roma, e sabato accompagnerà il patriarca #greco-melkita, #Gregorio III #Laham all'incontro con Papa Francesco.
In passato non ha risparmiato dure critiche, al regime di Bashar al-Assad, ma ciò non le impedisce di riconoscere, che oggi "l'unica garanzia per il popolo siriano, è salvaguardare lo Stato e riaprire i canali diplomatici, con Damasco". Fin dall'inizio della crisi, #Saadeh ha capito che, all'estero "quello che raccontavano, i media era ben diverso dalla realtà", giacché, con i propri occhi vedeva, che per le strade del Paese, non si stava consumando una legittima richiesta di riforme bensì, "il tentativo violento di disintegrare, lo Stato siriano". Qualcuno ha cominciato a rinfocolare, tensioni etniche, e confessionali che, "non appartengono alla cultura della Siria", storicamente aperta, alla convivenza tra diversi popoli e fedi. Purtroppo, questo subdolo tentativo, di dividi et impera, ha attecchito molto, nelle vaste aree rurali del Paese, "dove sono diffusi ignoranza e povertà". Ma chi è che ha soffiato e continua a soffiare sul fuoco della crisi siriana? Saadeh non ha dubbi in proposito, e punta l'indice verso più attori dello scacchiere geopolitico. Anzitutto, riconosce che "c'è una questione interna, al Paese", strumentalizzata, però per servire "l'interesse di alcuni Stati della regione mediorientale, e di alcuni membri della Comunità internazionale, a rovesciare il regime siriano". Le fonti d'energia, che possiede la Siria sono, del resto, un obiettivo molto ambito, da Paesi come, il #Qatar e #Arabia Saudita, che "finanziano e armano, i gruppi #islamisti che combattono contro Assad". Quando parla della #Turchia poi, la voce di #Saadeh assume un tono oltremodo costernato, poiché accusa il governo #Erdogan di avere una "doppia faccia". "Da una parte sostiene tutti i gruppi #islamisti,, tanto che nel suo territorio si trovano campi d'addestramento, dei ribelli" e "dall'altra, fa la faccia bella di fronte all'Occidente, e all'Europa mostrandosi come un Paese, moderno e civile". " #Ankara - ritiene Saadeh - non ha mai abbandonato, le sue velleità ottomane, e considera la Siria, come una costola del suo impero". Rivela inoltre con sommo dispiacere, che un ruolo determinante nell'alimentare la crisi siriana è stato giocato dalla #Francia, "un Paese che per decine di anni ha avuto rapporti splendidi con la #Siria". Oggi, tuttavia, "i soldi degli #emiri del #Qatar" hanno fatto sì che #Parigi rivedesse le sue scelte di politica estera nel #Medio #Oriente. C'è poi l'ingerenza degli #Stati #Uniti, influenzati dalle "lobby delle #armi e del petrolio", e che inoltre "hanno tutto l'interesse, a rafforzare la loro alleanza, con Israele e dunque, a modificare i regimi della regione, ad esso ostili". Da questo caleidoscopio. di cinici interessi politici, e, finanziari emerge la realtà più triste, quella di un popolo piegato dai patimenti, di una guerra, che, sembra non finire mai. La minoranza cristiana, ne subisce atroci conseguenze. Sadeeh, accusa "quelle forze internazionali, che, in passato parlavano di un nuovo Medio Oriente", basato sull'instaurazione "di regimi su base religiosa" e possibile soltanto, con il rovesciamento dei "regimi laici", e "l'allontanamento dei cristiani dalla regione". Ebbene, per costringerli ad abbandonare il proprio Paese, il mezzo utilizzato, è stato quello del terrore, che, infesta oggi la Siria: "Attacchi alle scuole cristiane, alle chiese, rapimenti di #sacerdoti e #barbari #omicidi, anche di bambini molto piccoli". Un fenomeno stigmatizzato da tutto il popolo siriano. "Anche i musulmani siriani riconoscono - afferma Saadeh - che i loro corregionali cristiani rappresentano, l'ago della bilancia per gli equilibri, di tutto, il Medio Oriente". La presenza dei cristiani, dunque, costituisce "un patrimonio mondiale" e una "garanzia di stabilità". "L'Occidente deve perciò favorire, questa presenza e non invitare, i cristiani ad abbandonare la loro terra". Questo contributo, può avvenire "soltanto esercitando pressioni forti su quei Paesi, che, finanziano e sostengono il terrorismo in Siria".
L'oggetto della nostra conversazione a questo punto cambia, passando da chi fomenta, la guerra a chi sostiene la causa della pace. L'incontro tra Papa Francesco, e il presidente russo Putin, avvenuto lunedì scorso, in Vaticano, è considerato da Saadeh un "gesto simbolico importante, poiché, è l'unione tra uno Stato, che finora ha sempre protetto la Siria, dai tentativi di un attacco esterno, e uno Stato che porta avanti la cultura della pace, in tutto il mondo". Nei prossimi giorni, è convinta Saadeh, "si avranno già, le prime conseguenze positive di questo incontro". Forse ancor prima, della conferenza di pace "Ginevra 2", prevista per il 22 gennaio. Testo a cura di Federico Cenci - Zenit.org
( postato da www.syrianfreepress.net/ ) "You told me you trusted me… so trust me now." My friend and I sat down with a soldier of Syria, our friend. He speaks of who he fights and why he fights. He speaks of the hope he has for his country and his people. He is a true defender of his homeland and one of the most honorable men I ever sat and spoke with. Beware of the media lies against this country, against this army, and against this President Bashar al-Assad.

[118/4dic.] [ è perché, i fariseiangllo-americani, Bush, Kerry, Rothschild, e tutto il sistema massonico occidentale, hanno fatto, i sacrifici umani sull'altare di satana, che, le leggi internazionali sono stati violate, quindi, non c'è c'è più una moralità, che supporta, i governi e le diplomazie! Come allora, qualcuno può dire, Rothschild FMI, non vuole la guerra mondiale? ] Unità  delle forze armate elimina un gruppo terroristico, di dieci membri, della cosiddetta brigata #Ahrar #Al-Sham a #Tallet #Almstah, nel quartiere #Barzeh a #Damasco. Siria, L'esercito supportato dalla #Difesa #Nazionale riprende il pieno controllo sulla località #Otaiba e le zone circostanti, in periferia est di #Damasco, Ghouta, dopo aver eliminato gli ultimi raggruppamenti di terroristi che si sono infiltrati negli ultimi giorni. #Patriarca #Giovanni X #Patriarca di #Antiochia e di tutto l'Oriente, per i #greco-ortodossi: la detenzione delle monache del monastero di Mar #Takla a #Maloula è una violazione lampante della dignità delle persone e della voce di pace e di preghiera in tutta la Siria e il #Levante. L'esplosione terroristica, ad #Al-Jisr #Abiyad è causata da un kamikaze indossava cintura esplosiva, 4 vittime 17 feriti http://t.co/8YqIcIj2N1. Il presidente #Bashar al-Assad riceve la delegazione del Forum #Arabo-Internazionale in difesa contro l'aggressione alla #Siria. Siria, attacchi terroristici uccidono 7 civili, tra cui 4 bambini (6 foto). Gli attacchi terroristici uccidono sette cittadini, tra cui quattro bambini, in diverse città, Tre bambini sono stati martirizzati nell'esplosione di un ordigno piazzato da terroristi sulla strada tra Bilal Street e il garage del Pullman nella città di Hama. Una fonte del comando di polizia a #Hama ha detto che l'esplosione terroristica è costata la vita di tre bambini che si trovavano a passare lì, causando anche danni materiali nella zona. Attacco terroristico uccide padre e suo figlio in periferia di Damasco. Un padre e suo figlio sono stati uccisi da colpi di mortaio sparati da terroristi sulla città di Ein #al-Teena, in sobborgo periferia di Damasco. Una fonte del comando della polizia, ha detto al giornalista di SANA, che, i terroristi hanno mirato la città #Ein #al-Teena, in sobborgo di Damasco, con una serie di mortai, causando la morte di un padre suo figlio, oltre al danno materiale a un numero di case nella zona. Attacco terroristico uccide due donne, ferisce altri 5 ad Aleppo. Due donne sono state uccise e altre cinque persone sono state ferite da un colpo di mortaio sparato dai terroristi di #al-Bustan Qaser su un edificio residenziale nei pressi della Piazza #Abdullah #al-Jabri. #Siria, Unità dell'esercito ripristina la sicurezza e la stabilità in diversi villaggi in sobborgo di ##al-Quneitra. Unità delle #forze #armate, con il sostegno della difesa nazionale, ha ripristinato la sicurezza e la stabilità ai villaggi di #al-Smadiyeh #al-Sharqieh, #Rasm #al-Baghal, #Rasm #al-Khould, #Rsm #al-Sholi e il villaggio Mamtneh nella campagna di al-Qunetira dopo aver distrutto ed eliminato gli ultimi raggruppamenti di terroristi. Una fonte ufficiale ha detto a #SANA che le unità dell'esercito hanno ripreso il pieno controllo dei villaggi, distruggendo grandi quantità di armi e munizioni, mentre altre unità dell'esercito hanno perseguito la caccia ai terroristi nel villaggio di Um #Batina, uccidendo e ferendo decine di loro.

[119/5dic[ translate.google ] nazi] ieri, tu mi hai chiesto, se, io ero contento del tuo servizio, ma, io ti ho sempre detto (inutilmente), che, io non sono contento, dello spazio, che, tu inserisci prima della punteggiatura, perché, è un filtro, per fare ecludere, dai motori di ricerca, i miei articoli. tu sei un corrotto, tu sei dentro questo progetto, di, Intelligenza artificiale aliena, di google+ satana+.

[120/5dic] [ #ISRAELE ] tutte le nazioni, oggi, sono troppo piccole, deboli, povere, (tranne #Iran, che è rimasta, l'ultima nazione con la sovranità monetaria), ecco perchè, nello scacchiere della #geopolitica, cioè, della malvagità, predatoria (tutte le regole della diplomazia, imposte dai farisei (i super predatori) agli Stati), è indispensabile avere degli alleati, e quindi, tacere dei loro crimini (ecco perché, la natura umana, ha perso la sua dignità intrinseca, che, è il satanismo, naturalismo ideologico) e peché, nessuno può dire soltanto la natura umana, di quelli che sono della mia reliione o nazione ha valore, la natura umana altrui non vale! Perché infatti, esiste una sola natura umana.. ma, tuttavia, la #Giustizia #Divina, colpisce i complici di crimini aberranti (tutti i crimini, che, commette in #Siria e nel mondo il tuo #alleato #saudita, attraverso, i suoi, #Boko #Haram, ecc.).. e questo meccanismo, della legge spirituale del contrappasso, la #Cabala, dei tuoi #farisei #Illuminati, lo conosce bene.. io non ho il potere, per distogliere da te, l'Ira di Dio! "Maledetto l'uomo, che, confida nell'altro uomo, e che, non pone, soltanto, nel Signore, la sua fiducia!". Ecco perché, tu sei maledetto, perché, le tue mani sono complici, del sangue innocente, dei cristiani siriani! Tu temi di più l'Arabia Saudita, che, è il più perfido complotto, di tutta la Storia di Israele, piuttosto, che, temere il Signore tuo Dio: JHWH! La #Turchia cerca il suo #impero #ottomano, #Iran, e #Arabia #Saudita, cercano, il loro #Califfato, ma, esiste un solo satanismo islamico, perché, esiste una sola #Mecca.. ma, se, tu oggi, distuggi la #Lega #Araba, sarai perdonato e salvato!

[121/5dic] Israele,  se, tu hai compassione del tuo #nemico #saudita, poi, allora tu hai gettato il disprezzo, hai condannato, i tuoi figli! e quale demonico pervertimento, ti fa pensare, che, i cristiani non sono ebrei? forse, che, non erano tutti ebrei gli Apostoli? e dal punto di vista dei #farisei #Illuminati, #Spa, i cristiani non sono, meno ebrei, di tutti voi, che avete perso le genealogie paterne? Non ti avevo ordinato di usare, i tuoi droni, per uccidere gli jihadisti in Siria? [sono diventate persone pericolose, che, neanche l'Arabia Saudita, vuole più indietro! figuriamoci, come, l'Europa può guardare, ai suoi 2000 #jihadisti, assetati di sangue e fanatismo] ma, tu mi hai disubbidito, a me, circa, la questione dei droni contro, gli jihadisti per riguardo alla #Arabia #Saudita, per essere diventato tu, colpevole, dei suoi crimini immensi, tutti i crimini, che, gli #jihadisti, hanno fatto, contro, gli ebrei, anche, di questo tu, ti sei fatto complice! #Assad, e #Iran, devono capire, che, tutti gli ebrei del mondo, hanno diritto, ad una loro patria (se è vero che vogliono distruggere il loro potere finanziario ecc.. contro tutte le nazioni del mondo), quindi, una soluzione politica, deve essere trovata, perché, senza, #Sharia, i Palestinesi, finirebbero di essere i #terroristi, e vivere insieme a loro.. non sarebbe un problema... perché, non possono continuare, a contendere, una terra, che loro insieme a noi, hanno avuto al 100%.