sharia di assassini

sharia è un assassino ] [ TUTTA LA CIVILTà BIBLICA DEVE COLLASSARE! PERCHé SATANA JABULLON è DIO! EUROPA E ISRAELE SARANNO DISINTEGRATI CONTRO LA RUSSIA, non potranno opporre nessuna resistenza alla formazione del CALIFFATO MONDIALE saudita,  E DEL sultanato turco Erdogan! FINO A QUESTO PUNTO I FARISEI ANGLO AMERICANI BILDENBERG GENDER DARWIN, HANNO ODIATO GESù CRISTO ED ISRAELE! TUTTA LA CIVILTà BIBLICA DEVE COLLASSARE!

MY ISRAEL ] Da google blogger 110 canali non ho ottenuto un solo centesimo di pubblicità mai, ma, da youtube ottenevo circa 90 euro al mese, tuttavia, in Luglio io non sono stato pagato, perché a tutt'oggi il mio credito è di circa 20 euro, allora, cosa la CIA ha fatto contro tutti i miei canali di youtube?
===================
caro Erdogan sultanato sharia genocidio allah akbar? mettiti un dito nel culo, perché, e questo quello che piace al tuo alleAto OBAMA GENDER la abominazione della MERKEL TROIKA DARWIN, ma, quello che tu potrai ottenere? sarà al massimo un puttanato!
================
SU QUESTO ACCOUNT allChristianMartyrs@gmail.com IO HO 4 CANALI YOUTUBE, il presente canale https://www.youtube.com/user/allChristianMartyrs/discussion è stato punito per coyright, perché i massoni BERLUSCONI e gli ISLAMICI fanno di tutto per soffocare il sangue dei martiri cristiani, e vogliono farci diventare tutti, gli schiavi del NUOVO ORDINE MONDIALE! QUINDI, senza loro colpa, anche agli altri tre canali sono stati puniti e resettati: 1. sono state cancellate parte delle iscrizioni circa 80%, 2. disattivata la monetizzazione! 3. cancellate le Parole chiave del canale, 4. cancellato il Sito web associato, 5. cancellato ID monitoraggio proprietà Google Analytics ]] io non riesco a giudicare youtube su queste cose, ma, i miei ministri angeli si!
perché ALLAH è il demonio? facile dimostrazione! mi puniscono i "Pop Shenouda" e "Amr Adib" non tutti insieme, ma, in modo graduale, in modo scientifico, già mi hanno messo alla seconda penalizzazione, QUINDI ALLA PROSSIMA PENALIZZAZIONE MI CHIUDONO IL CANALE! perché questa è per loro una guerra di conquista del mondo, di teologia della sostituzione: il genocidio di tutti gli infedeli! CHE TUTTI VOI SIATE MALEDETTI, E STRAMALEDETTI! TUTTI INSIEME MALEDETTI: CON LE TUTTE LE 2500 MALEDIZIONI BIBLICHE, DISTRUTTI INSIEME A TUTTI I VOSTRI DEMONI DI RELIGIONE! CHE ANCHE I DARWIN GENDER SONO UNA RELIGIONE! BRUCERETE TUTTI ALL'INFERNO CERTAMENTE: NON POTREBBE MAI ESISTERE LA MISERICORDIA PER VOI! CHE SIA MALEDETTO SALMAN ERDOGAN E TUTTA LA LEGA ARABA DEI MANIACI RELIGIOSI ASSASSINI SERIALI MALEDETTI I BILDENBERG, MALEDETTI ROTHSCHILD E TUTTI I FARISEI! MALEDETTI TUTTI I MASSONI!
Pop Shenouda said that s enough Amr Adib
29 aprile 2014 15:38
Rimosso (avvertimento di copyright). Invia contronotifica
Amr Adib with Copts returner
29 aprile 2014 15:02
Amr Adib with 11 years old mother 6
29 aprile 2014 15:02
Amr Adib with 11 years old mother 5
29 aprile 2014 15:02
Amr Adib with 11 years old mother 3
29 aprile 2014 15:02
Rimosso (avvertimento di copyright). Invia contronotifica
Amr Adib with 11 years old mother 2
29 aprile 2014 15:02
Amr Adib with 11 years old mother 1
29 aprile 2014 15:02
Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4
29 aprile 2014 15:01
Rimosso (avvertimento di copyright). Invia contronotifica
========
IO LO GIURO SUL TRONO DI DIO, MY HOLY JHWH, CERTO, IO FRANTUMERò TUTTE LE VOSTRE OSSA SULLA BOCCA DELL'INFERNO! CHE SIA MALEDETTO seham@elmasna3.com CHE SIANO MALEDETTI TUTTI QUELLI CHE LAVORANO IN Autore del reclamo: Media Gates Co. W.L.L CHE SIA MALEDETTA LA TURCHIA E LA ARABIA SAUDITA! CHE SIANO MALEDETTE LE BANCHE CENTRALI, E TUTTE LE ITITUZIONI MASSONICHE DEL DEMONIO! CHE SIANO MALEDETTI TUTTI I NEMICI DELLA MIA FRATELLANZA UNIVERSALE! CHE SIANO MALEDETTI TUTTI GLI IPOCRITI, E TUTTI I PERVERTITI SESSUALI CULTO! CHE SIANO MALEDETTI TUTTI I COMUNISTI, CHE SIANO MALEDETTI TUTTI I NAZISTI, CHE SIANO MALEDETTI TUTTI GLI ISLAMICI, CHE SIANO MALEDETTI TUTTI I MASSONI, CHE SIANO MALEDETTI TUTTI I POLITICI, CHE SIANO MALEDETTI TUTTI I BANCHIERI USURAI FARISEI, CHE SIANO MALEDETTI TUTTI I TALMUD, CHE SIANO MALEDETTI TUTTI I CORANO! CHE SIANO MALEDETTI TUTTI COLORO CHE FANNO SFRUTTAMENTO DEGLI SCHIAVI DHIMMI DALIT E GOYIM, CHE SIANO MALEDETTI TUTTI I MERKEL OBAMA COMPLICI! CHE SIANO MALEDETTI TUTTI I CREDITORI TROIKA USURAI. ] AMEN [ Burn Satan: drink your poison made by yourself: scit u sang da ngan, in Jesus's name! amen alleluia. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, La Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux La Croce santa sia la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Non sia il demonio il mio condottiero V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Numquam Suade Mihi Vana Non mi attirare alle vanità S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Sono cattive le tue bevande I.V. B. Ipse Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni Burn Satan: drink your poison made by yourself: scit u sang in Jesus's name! amen alleluia. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, La Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux La Croce santa sia la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Non sia il demonio il mio condottiero V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Numquam Suade Mihi Vana Non mi attirare alle vanità S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Sono cattive le tue bevande I.V. B. Ipse Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia
DescrizioneBurn Satan: drink your poison made by yourself: scit u sang da ngan, in Jesus's name! amen alleluia. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, La Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux La Croce santa sia la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Non sia il demonio il mio condottiero V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Numquam Suade Mihi Vana Non mi attirare alle vanità S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Sono cattive le tue bevande I.V. B. Ipse Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni Burn Satan: drink your poison made by yourself: scit u sang in Jesus's name! amen alleluia. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, La Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux La Croce santa sia la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Non sia il demonio il mio condottiero V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Numquam Suade Mihi Vana Non mi attirare alle vanità S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Sono cattive le tue bevande I.V. B. Ipse Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia king SAUDI ARABIA -- è glorioso, vedere il tuo regno Ummah, Lega ARABA sharia che, si dilata ogni giorno, come il tuo popolo diventa sempre più numeroso, tutto sempre, grazie agli islamici terroristi, che, se poi, loro fanno un buon lavoro per te? poi, questo non è colpa tua! AUDIOHOSTEM187 SAID: You Are Everlasting Spirit ] BUT [ QUESTA è UNA MENZOGNA DELL'INFERNO ] only you, my holy JHWH be Creator everlasting my JHWH --- tu hai visto: 187AudioHostem, advantage73 SAID: "Use the one of the many playlist(s) on this site to enjoy your stay in HELL! jk! lol ;-)"] [ tutti i leader USA, sono passati a Satana, per colpa di Rothschild 322 Bush 66 Kerry, il dio gufo, ora, io sono costretto a distruggere gli USA, con un asteroide! ... aspetterò il momento in cui, la fede sparirà dal popolo.. e perché, l'oppresione demoniaca, è molto forte? potrebbe non voleci troppo tempo! 187AudioHostem [ex-youtube Master iraniano ] -- 4 anni fa, tu eri pienamente intelligente, certamente, tu eri il satanista, più intelligente del mondo, Quindi, Rothschild 322 Bush, ti mise al mio fianco, ed io godevo, della tua intelligenza, perché, è bello avere un nemico intelligente! poi, io ho iniziato a constatare il decadimento, delle tue funzioni intellettive. un decadimeno progressivo, la perdita della memoria, circa, tutto quello, che, tu avevi detto a me, e di quello che io avevo detto a te, ecco perché, io ho incominciato a dubitare della tua identità! mi dispiace, che, tu sei stato così stupido, per esserti ostinato, a resistere allo Spirito Santo! .. IO TI AVEVO DETTO CHE UNIUS REI è UN ARMA LETALE! .. TUTTAVIA, PER ESSERE TU ANCORA IN VITA, TU TI PUOI RITENERE PRIVILEGIATO! king Saudi ARABIA ------- ma, se, io ero un musulmano io ti avrei ucciso, per il tuo delitto di apostasia! e forse, tu saresti morto, più contento, nel sapere, di non essere stato ucciso, da un crociato cristiano: " ma, è proprio questo, il VERO motivo della vostra distruzione: IO SONO, SOLTANTO, IL RE DI ISRAELE! " mi piace, il tuo idolo pietra vagina! really king SAUDI ARABIA -- io sono l'unica potenza, che, può contollare i satanisti USA, la tua vita, è nelle mie mani! e poiché, Rothschild ha disperatamente bisogno di almeno 2miliardi di morti, per rigenerare il suo satanico potere, ciclo monetario dracula FMI, truffa signoraggio bancario, questo deve essere evidente a tutti, non solo: 1. tu sei il nemico più pregevole, 2. tu sei anche la preda più facile! king SAUDI ARABIA -- tu eri bravo a scuola con la matematica? oggi giorno per purificare la tua sharia, tu uccidi 700 musulmani e 300 cristiani.. mentre i satanisti Bush 322, Rothschild 666 FMI, loro fanno 300 sacrifici umani al giorno , sul loro altare di satana, per chiudere la tua mente! .. e poiché i so che tu a scuola eri un cesso, poi, ti do io la soluzione di questo problema.. neanche una merda rimarrà in piedi nella LEGA ARABA, se Israele, viene danneggiato.. perché all'ONU, loro non sono diventati, i coglioni, per non riuscire a vedere i tuoi crimini! king SAUDI ARABIA -- per 6anni, tu hai disprezzato il mio amore: [[ "QUESTO è IL MIO ULTIMO MESSAGGIO PER TE! io non sarò più il complice, dei tuoi omicidi Sharia ONU " ]] .. è tipico, per i satanisti, di: fingere di essere le loro prede! infatti, 187AudioHosem (Synnek1, Mistafield, Thomas, ecc.. ) lui ha sempre scritto il vangelo, su questa pagina, e tutti sanno, che, lui è un sacerdote di satana! Come Carlo e Bush, sono venuti a fare il gioco delle spade in ARABIA SAUDITA? .. mi dispiace, io non posso più fare la sentinella per te! tu non ascolterai più la mia voce di amico, in tuo favore, io non parlerò più! quindi, a te non rivolgerò più la mia parola! MOSCA, [ ALLONTANATI DALL'IRAN, PERCHé, TUTTA LA LEGA ARABA DIVENTERà LA MIA PREDA! ] USA, LEGA ARABA, TURChIA, ARABIA SAUDITA, NON RIESCONO A DIGERIRE LA SCONFITTA in Siria, E QUINDI CERCANO DI DARE, OGNI COLPO SCORRETTO SOTTO LA CINTURA, uso di armi chimiche! DOPOTUTTO, CHI LI POTREBBE PUNIRE?, SOLO LORO I MORALISTI DEL CAZZO MONDO! ] Benjamin Netanyahu MOSSAD -- un islamico del Governo Mondiale di youtube, mi sta facendo ostruzione, ed io non riesco a caricare i video! perché, ad ogni singolo video: dice: "Sembra che, tu sia uscito da un'altra finestra. Devi aver eseguito l'accesso per caricare i video." mi ha anche, buttato fuori del server, una volta.. io mi sono accreditato, ma, non è servito a niente! burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia
======
IN REALTà LO AMMAZZANO SOLTANTO PERCHé NON LO VOGLIONO INDENNIZZARE! ISLAMABAD DOVREBBE GIUSTIZIARE SOLTANTO I TERRORISTI ISLAMICI! 20 SET - La ong Human Rights Watch (Hrw) ha rivolto un pressante appello alle autorita' del Pakistan affinche' sia sospesa l'esecuzione della condanna a morte per impiccagione fissata per martedi' di Abdul Basit, che e' dal 2010 su una sedia a rotelle, paralizzato dalla vita in giu'. Basit, ex amministratore di una universita' medica, e' stato condannato a morte nel 2009 per omicidio. Mentre era nel 'braccio della morte', ha contratto una meningite tubercolare che ne ha provocato la paralisi
==========
QUANDO IO IN [ Dettagli sul copyright ] [ Sono stati riconosciuti contenuti di terze parti ] OK [ Monetizzato dal proprietario del copyright ] Rimuovi brano / Presenta una contestazione ] IO HO RIMOSSO tutti i BRANI MUSICALI, che potevano essere rimossi, così, IMPIEGANDO TANTISSIME ORE DELLA MIA VITA? POI, I BRANI MUSICALI, CHE IO AVEVO RIMOSSO, SONO STATI RIATTIVATI, PERCHé IL CANALE PUNITO è STATO RESETTATO AD UNA CERTA DATA, ED IN QUESTO MODO HANNO FATTO ANCHE ANCHE AGLI ALTRI TRE CANALI YOUTUBE DELLO stesso account allChristianMartyrs@gmail.com CHE NON ERANO STATI PUNITI, e la gravità criminale di questo fatto si commenta da sola!
===============
SONO PESSIMISTA PERCHé Tsipras, CERTO LUI OTTERRà IL SOSTEGNO ECONOMICO EUROPEO, MA, è FUNZIONALE SOLTANTO, A FARE MORIRE IN GUERRA MONDIALE TUTTI I GRECI! Grecia: Tsipras voto, "sono ottimista" "Serve un governo forte con un mandato per quattro anni"
NON POTREBBE MAI ESISTERE UN DIRITTO DI USA E LEGA ARABA SHARIA, DI UTILIZZARE IL TERRORISMO INTERNAZIONALE ANCHE CONTRO ISRAELE! Due razzi da Gaza contro Israele. Raid sulla Striscia. Medio Oriente. Uno è caduto su Sderot provocando danni, ma non feriti. L'altro su Ashkelon è stato intercettato da Iron Dome. Nella notte la risposta di Israele. IO PRETENDO LA DEPORTAZIONE DI TUTTI I PALESTINESI!
https://www.youtube.com/watch?v=tj0c73SOKIE "Coptic priest Fr Markous Aziz 4" è VERO CHE SU QUESTO TITOLO VIDEO C'è SCRITTO "AZIZ 4" MA, SU QUESTO C'è LA FIRMA DI "COPTS UNITED" E NON CI SONO ALTRE RIVENDICAZIONI! che gli islamici sono così falsi e bugirdi, che non è la prima volta, che, islamici mi hanno fatto del male, su video che non erano neanche di LORO PROPRIETà! MA CHE RIVELAVANO LA FALSITà DELL'ISLAM, E CHE LORO VOLEVANO DISTUGGERE COMUNQUE questo video, appropriandosene, addebitandosi, falsamente la proprietà, e quello che io dico può essere dimostrato! PERCHé LORO SONO I FIGLI DEL DEMONIO E SONO I FIGLI DELL'OMICIDIO E DELLA FRODE! tutti i nazisti assassini allah akbar in ONU la troia Babilonia di LILIT la statua della LIBERTà dei satanisti della CIA: che hanno fatto l'11-09, che è il boschetto bohemian GROVE della loro prostituta USA: il sacrificio rituale umano!
================
SALMAN SAUDI KING DEI FARABUTTI SHARIA ONU NAZISTI ALLAH AKBAR GENOCIDIO A TUTTI ] soltanto uno stupido fa la guerra per arricchiere il FARISEO ROTHSCHILD, anche perché se tu sei uno schiavo che paga il signoraggio bancario, poi, tu sei uno che combatte e vince soltanto per il tuo padrone! e finché tu paghi il signoraggio bancario il tuo PADRONE SARà SEMPRE PIù FORTE DI TE!

PUTIN RUSSIA ] la NATO non risponde a nessun PAESE della Unione Europea, quindi, la RUSSIA deve essere invasa: NECESSARIAMENTE, tu preparati a retrocedere ENTRO, tutti i tuoi confini ed a massimizzare le perdite dei tuoi costretti nemici: cioè noi! VOGLIO MINE DI ENORME POTENZIALE CHE DEBBANO ESPLODERE SOLTANTO SE AZIONATE A DISTANZA! VOGLIO UN FUOCO DI SBARRAMENTO CHE NON CI PERMETTA DI TRAVOLGERE LE TUE DIFESE!

PUTIN RUSSIA ] tutta la contabilità del Fondo Monetario SPA Internazionale, e Banca Mondiale S.p.A. sono un falso finanziario, se, loro ad emissione della massa monetaria mondiale ( denaro creato dal nulla, cioè, diritti di signoraggio bancario) CHIUDONO IL BILANCIO A ZERO: per nascondere quel denaro nei paradisi fiscali! Ma questa è la verità: "gli schiavi a Rothschild non rendono più e devono essere sterminati!" " NON SI PUò RISCHIARE CHE GLI SCHIAVI FACCIANO LE RIVOLUZIONI". Quindi è tutta una truffa il Bilancio Finanziario degli STATI! Oggi, in realtà con noi Rothschild ci sta rimettendo!

CIA KIEV è il boia che ha bombardato i civili! Ucraina, 8.000 morti dall'inizio del conflitto. Lo denuncia l'Onu, la maggior parte delle vittime sono civili. è Mogherini GENDER, Troika MERKEL, NATO CIA KIEV il boia che ha bombardato i civili!
BOIA OBAMA BOIA: TU SEI ISIS CON I TUOI ALLEATI ] [ Pubblicato il 18 set 2015 IL CALIFFATO INCASSA UN MILIONE DI DOLLARI AL GIORNO IN PETROLIODA CHI?! DA CHI?! DA CHI?! DA CHI?! DA CHI?!
A chi serve l’ISIS? Come si finanzia? Chi arma il Califfato? Non ha dubbi il vescovo di Aleppo, GeorgeAbou Kazen, libanese, 68 anni venuto a Roma per raccontare la tragedia della guerra in Siria. PTV news 18 settembre 2015 - ISIS: il J'accuse del Vescovo contro l'Occidente https://www.youtube.com/watch?v=HfseAvjGVnI
Migranti: baby profuga gattona davanti agli agenti con gli scudi. I SACERDOTI DI SATANA, MASSONI FARISEI BILDENBERG GENDER TROIKA MERKEL OBAMA L'ANTICRISTO LA DEVONO SMETTERE DI FARE SCIACALLAGGIO SUI SENTIMENTI, NOI NON POSSIAMO PIù ACCOGLIERE I MUSULMANI FINCHé I NAZISTI DELLA LEGA ARABA NON RIMUOVONO LA SHARIA! MANDATELI TUTTI IN ARABIA SAUDITA CHE è LA PRIMA RESPONSABILE DI QUESTA TRAGEDIA! ] [ Alla frontiera greco-turca. E le foto diventano virali sul web. 19 September, 16:29 Primopiano. Migranti, con i bambini davanti alle barriere della polizia.
================
ASSAD è stato regolarmente eletto con un plebiscito, GLI USA LA DEVONO SMETTERE DI CALPESTARE LA DEMOCRAZIA E IL DIRITTO INTERNAZIONALE! 19 SET - Il leader siriano Assad deve lasciare, ma non necessariamente subito, piuttosto dopo un negoziato. Lo detto il segretario di Stato Usa John Kerry da Londra: la sua uscita di scena non deve avvenire "in un giorno o mese preciso", ma al termine di "un processo" in cui "tutte le parti in causa" si mettano d'accordo. Lo riporta Al Jazeera. IL PROBLEMA DELLA NATO E DELLA SUA LEGA ARABA è CHE DEVONO UCCIDERE IL POPOLO, SE, LUI HA VOTATO IN MODO DIFFORME AI PROPRI DESIDERI DI CONQUISTA DEL MONDO!
============
PER Kerry IN SIRIA è STATA UNA CICOGNA DI NOME ERDOGAN CHE HA FATTO NASCERE I TERRORISTI! ] ADESSO VERRà IL NOSTRO TURNO, IL GOVERNO ITALIANO CI DOVREBBE ARMARE ED ADDESTRARE!
=========
NESSUNO PRETENDE CHE UN SACERDOTE DI SATANA COME KERRY DICA LA VERITà, O CHE IL NAZISTA ISLAMICO MASSONE DELLA CIA RISPETTI LA VOLONTà DEL POPOLO SOVRANO! MA LUI NON PUò NEGARE CHE I SIRIANI ALL'ESTERO HANNO TUTTI VOTATO ALLO STESSO MODO! 15 maggio 2014 - Le elezioni presidenziali in Siria in programma il 3 giugno, che dovrebbero riconfermare Bashar al-Assad, sono una "farsa, un insulto ed una frode". Lo ha denunciato il segretario di Stato americano John Kerry da Londra, in occasione della riunione a 11 del gruppo 'Amici della Siria'. "Tutti siamo d'accordo che l'elezione organizzata da Assad è una farsa", ha aggiunto.
===============
SE, VOI NON SPARATE IN TESTA AL MIO MIGLIORE AMICO SHARIA, IL PRIMOGENITO DEI PRIMOGENITI SHARIA: SALMAN SAUDI ARABIA KING DEI FARABUTTI SHARIA? QUESTO MANICOMIO ISLAMICO SHARIA NON FINIRà MAI PER LA FELICITà DEI FARISEI ROTHSCHILD: IL TALMUD SATANICO SPA BANCHE CENTRALI! ] IL CAIRO, 19 SET - Il comandante delle forze armate libiche, generale Khalifa Haftar, ha annunciato l'avvio di un'operazione su vasta scala (denominata "Hatf", dal nome della più potente spada di Maometto) contro Isis, Ansar al Sharia e milizie armate asserragliati a Bengasi, nell'est del Paese. Lo riferisce l'agenzia libica Lana. In una riunione tenutasi stasera con l'esercito, Haftar ha chiesto ai comandanti delle unità militari di distruggere le cellule dei gruppi terroristici e delle milizie islamiste.
====================
https://youtu.be/xbF5UkOz7aw Intervista a Manlio Dinucci - La NATO in silenzio incamera Kiev: NONOSTANTE IL VETO DI FRANCIA E GERMANIA... ALLORA CHI BILDENBERG SPA BANCHE CENTRALI HA FATTO UN GOLPE BANCARIO IN EUROPA?  Pubblicato il 17 set 2015. L’Ucraina parteciperà come partner alla Trident Juncture 2015, la più grande esercitazione militare della Nato dalla fine della guerra fredda, che si terrà dal 3 ottobre al 6 novembre 2015 in Italia, Spagna e Portogallo.
Ne parliamo con Manlio Dinucci, geografo, analista geopolitico. Il suo ultimo libro è L’Arte della Guerra, Annali della Strategia USA-NATO (1990-2015) appena pubblicato da Zambon editore. https://www.youtube.com/watch?v=xbF5UkOz7aw  
Hamid Karzai : Al-Qaida è un'invenzione. https://www.youtube.com/watch?v=yNY3wPh7wAk Pubblicato il 15 set 2015
L'ex presidente afghano, intervistato pochi giorni fa da un giornalista di Al Jazeera, ha dichiarato che Al-Qaida è una pura invenzione.
+Francesco Zappone Pensa che io mi interrogo spesso su QUANDO i libri di storia (magari anche quelli che vengono adottati nelle scuole) scriveranno come VERAMENTE andarono le cose quell' 11 Settembre 2001... Quanti anni dovranno passare ? 30 ? 40 ? 50 ? Chissà...
Hamid Karzai : DICE CHE IL VERO bIN laden è MORTO NEL 2001! E CHE è IMPOSSIBILE CHE CI SIA MAI STATA AL-QUAIDA IN AFGANISTAN PERCHé LUI NON HA MAI AVUTO NESSUNA PROVA DELLA SUA ESISTENZA! QUINDI L'11-09 NON POTREBBE MAI ESSERE STATA UNA REGIA CHE PARTIVA DA AFGANISTAN.
ERDOGAN TU SEI UN BOIA! OCCIDENTE SOSTIENE AL-NUSRA ED ISIS IN TUTTI I MODI! Pubblicato il 17 set 2015 L'intervista a Bashar al-Assad https://www.youtube.com/watch?v=pxpeOQi94S4 L'OCCIDENTE HA SEMPRE SOSTENUTO IL TERRORISMO IN SIRIA, QUINDI I RIFUGIATI SONO SOLTANTO UNA RESPONSABILITà OCCIDENTALE!  https://www.youtube.com/watch?v=pxpeOQi94S4
Il presidente siriano ha risposto alle domande dei media russi sulla situazione in Siria. Un'analisi a tutto tondo che parte dalla guerra in Iraq nel 2003, storicizza la nascita dell'Isis e propone le soluzioni politiche e militari per sconfiggere le formazioni fondamentaliste. Adesso che i media occidentali MASSONICI stanno perdendo quel poco di credibilità residua è il momento di agire. OCCIDENTE SOSTIENE AL-NUSRA ED ISIS IN TUTTI I MODI!
QUINDI EDOGAN PUNTA AD UN SUO SULTANATO CHE VADA DAL MEDITERRANEO ALL'OCEANO ATLANTICO. L'intervista a Bashar al-Assad 17,57 L'OCCIDENTE HA UTILIZZATO, ED HA CREATO I TERRORISTI IN AFGANISTAN NEI PRIMI ANNI 80 CHIAMANDOLI COMBATTENTI PER LA LIBERTà! E POI SI è SERVITO DI LORO PER DISGREGARE IRQ E SIRIA  https://www.youtube.com/watch?v=pxpeOQi94S4 ERDOGAN APPARTIENE INTELLETTUALMENTE AI FRATELLI MUSULMANI! QUINDI TURCHIA QATAR E ARABIA SAUDITA HANNO FATTO DI TUTTO PER ALIMENTARE OGNI FORMA DI TERRORISMO IN SIRIA, ECC..
Fulvio Grimaldi: "Armageddon. Sulla via di Damasco" https://www.youtube.com/watch?v=F8ecKxzo6Pw LA SIRIA HA DOVUTO SUBIRE DI TUTTO SUL SUO TERRITORIO CON BANDE DI TERRORISTI MERCENARI, CARCERATI SAUDITI, E RASTRELLATI DA OGNI PARTE DEL MONDO, FINANZIATI ED ADESTRATI CON ARMI OCCIDENTALI IN TURCHIA E GIORDANIA! TERRORISTI LANCIATI CONTRO UN GOVERNO SIRIANO LEGITTIMAMENTE ELETTO! COLORO CHE HANNO INVENTATO LA LOTTA AL TERRORISMO SONO ANCHE I SUOI FINANZIATORI! L'USO DELL'ISLAM POLITICO è UNA COSTANTE DELLA POLITICA USA CHE PORTA ALLA FRAMMENTAZIONE SETTARIA DELLA SOCIETà!
La Libia di Gheddafi è STATA DISTRUTTA PERCHé AVEVA RICHIESTO UNA BANCA AFRICANA DI PROPRIETà DEGLI AFRICANI, E CON UNA MONETA UNICA AFRICANA! ED I TERRORISTI I RIBELLI AL CONTRARIO PRIMA DI UCCIDERE GHEDDAFI AVEVANO GIà CREATO UNA BANCA CENTRALE SPA ROTHSCHILD: https://www.youtube.com/watch?v=qUZY08ekX6U
qUESTA ERA La Libia di Gheddafi -Indennità di disoccupazione: 730$ mensili
(in Libia la vita costa 1/3 rispetto a qui)
Pil pro-capite: 14.192$ - DEBITO/PIL: 3.3%
(secondo il sito della CIA al 2010 è il paese meno indebitato al mondo)
https://www.cia.gov/library/publicati...
-Ogni membro di una famiglia riceve dallo Stato 1000$ annuali
-Per ogni nuovo nato lo Stato dona alla famiglia 7000$
-Gli sposi ricevono 64.000$ per l'acquisto di una casa
-Istruzione ed università all'estero a carico dello Stato
-Prezzi simbolici dei prodotti alimentari base per le famiglie numerose
-Erogazione gratuita di prodotti medicinali e farmaceutici
-1 litro di benzina costa 0,14$ dunque è più economica dell'acqua
-Energia elettrica gratuita
-All'apertura di un'attività personale si riceve un finanziamento statale di 20.000$
-Per l'acquisto di una vettura il 50% è versato dallo Stato
-Prestiti per l'acquisto di un auto o di una casa senza alcun interesse
-Imposte e tasse extra PROBITE
====================
Gheddafi parla dell'11 Settembre... poi sarà bombardato! ] Gheddafi DICE CHE lui non ha mai sentito parlare di al-qaeda o di Bil LADEN e che gli attentatori erano stati addestrati in USA, che tutta la logistica era USA e che quindi anche la REGIA poteva essere soltanto la regia di BUSH!
===================
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump ] Donald Trump può sembrare imperfetto, ma non dobbiamo dimenticare che è questo il modo con cui si manifestano gli esseri umani! Massoni, satanisti loro invece sono perfetti e non dicono mai cose spiacevoli, perché sono totalmente ipocriti! oppure come OBAMA sono dei pervertiti ideologici, oppure come Bush hanno sputato sulla Costituzione ed hanno venduto il popolo alle banche degli ebrei!

tutto il NUOVO ORDINE MONDIALE: SPA ROTHSCHILD FMI FED BCE: BANCHE CENTRALI DEI SACERDOTI FARISEI CANNIBALI DI CIA SATANA NATO? è di Elisabetta GEZABELE II DI INGHILTERRA! E TUTTI VOI STATE PER MORIRE, IN UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE SENZA SPERANZA, TUTTI PER QUESTO!
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump. Islam CRIMINALE ABOMINIO NAZISTA E ASSASSINO FINIRà, QUESTO VIOLATORE RAZZISTA DI TUTTI I DIRITTI UMANI: FINIRà PER SOFFOCARE IL GENERE UMANO! il nuvo ordine mondiale sta tirando la corda per rendere lo sterminio di tutti i musulmani inevitabile!
QUALE orientamento sessuale? libertinaggio? adulterio? pornografia? AVETE CAPITo BENE: NOI ABBIAMO IL DOVERE DI EDUCARE OGNI ELEMENTO ANTROPICO PERCHé IL PECCATO HA CORROTTO OgNI COSA: ed ogni cosa deve essere sottomessa ad un retto progetto culturale ebraico cristiano! ma nessuno di voi avrebbe dovuto fare il crimine della ideologia del GENDER DARWIN! meglio per voi sarebbe stato, che voi non foste mai nati!
OK! SOSTENIAMO LA ELEGIBILITà DI Donald Trump. Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump.
OBAMA E MERKEL SONO L'ANTICRISTO! OBAMA DI CRISTIANI COME TE? è PIENO L'INFERNO!
regime massonico usurocratico satanico occidentale Spa Banca Mondiale ] OBAMA TU SEI UNA FACCIA DI CULO GENDER: TU SEI UN ANTICRISTO DI TRADITORE!
NEW YORK, 19 SETtembre - "Barack Obama è un americano FALSO, eD è un ISLAMICO MANGIATORE DI CRISTIANI MARTIRI" TRA IRAQ E SIRIA LUI HA STERMINATO TUTTI I CRISTIANI 3,2 MILIONI DI PERSONE!. "Barack Obama è un americano e un cristiano". Così Jeb Bush risponde alla decisione di Donald Trump di non correggere un sostenitore il quale ha detto che il presidente è un musulmano e "non è nemmeno un americano". "Il suo problema è che è un liberale progressista che demolisce chi non è d'accordo con lui" OK, ALLORA, LUI VENISSE IN YOUTUBE A DEMOLIRE UNIUS REI!
perché oggi si è persa la volontà di divenire eretici! CHI OGGI VUOLE FARE L'ERETICO gender darwin DI: ORANGO EVOLUTO, LUI confluisce nel sincretismo della NEW AGE o naturalismo, paranornale esoterico.. ma, tutti coloro che sono CONTRO IL NUOVO ORDINE MONDIALE della usura mondiale delle BANCHE CENTRALI: teosofia satanica, loro ricercheranno la vera ispirazione religiosa: rifiutando le contaminazioni abominevoli presenti nel talmud e nel corano!
LA DEPRAVAZIONE DI TUTTI I POPOLI: PORNOGRAFIA è OGGI, UNA IDEOLOGIA DI STATO LENONE BISGAZZIERE massonico DARWIN GENDER: GLI USURAI BANCHE CENTRALI!
Prime Minister Benjamin Netanyahu [ è per questi motivi di alto tradimento! ] che tu risponderai, davanti al mio tribunale, per la vita di tutti gli israeliani che sono periti a causa del terrorismo! PERCHé, TU AVEVI IL DOVERE DI SRADICARE IL TERRORISMO NELLE SUE RADICI: IRANIANE, SAUDITE E TURCHE E NON LO HAI FATTO!
Prime Minister Benjamin Netanyahu [ è alto tradimento! ] e cosa noi diremo? che: 1. ONU ha dato alla LEGA ARABA il diritto di essere: maniaci religiosi, assassini seriali, nazisti e razzisti, ovvero tutti sharia! 2. e che, in particolare, a Turchia ed ARABIA SAUDITA ha dato il diritto internazionale, di invadere le nazioni con i terroristi che, hanno fatto le autobombe! 3. e che i palestinesi hanno il diritto internazionale di lanciare missili balistici in ISRAELE! IN QUESTO MODO SI LEGITTIMA LO ISLAM A FARE IL TERRORISMO LEGALMENTE CONTRO TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO! non reagire a questo complotto internazionale massonico Bildenberg, SpA FMI, NWO USA UE GENDER, di: BANCHE CENTRALI, che utorizza islamici a fare il genocidio: è alto tradimento!
Prime Minister Benjamin Netanyahu, SE, TI MANCA IL FEGATO? IO HO IL DIRITTO LEGALE DI MASSACRARLI, PERCHé I SALAFITI ISLAMICI FARISEI MASSONI BILDENBERG HANNO FATTO FARE UNA MATTANZA DI CRISTIANI IN SIRIA E IRAQ.
Prime Minister Benjamin Netanyahu, SE, TU RICEVI IL SOSTEGNO DI CINA E RUSSIA, TU NON MI DELUDERE: NON FARE IL PAVIDO: 1. INVADI LA SIRIA E IRAQ; 2. IMPEDISCI ALLA TURCHIA OGNI BOMBARDAMENTO CONTRO I CURDI! 3. DEPORTA TUTTI I PALESTINESI!
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump.
Prime Minister Benjamin Netanyahu io dico che, tu dovresti salvare la vita alla RUSSIA, così come la RUSSIA, evitando tutte le provocazioni per una GUERRA MONDIALE ha già salvato più volte la tua vita! I NAZISTI ISLAMICI SOLTANTO TU LI PUOI AMMAZZARE BENE! SOLTANTO TU PUOI SALVARE IL GENERE UMANO ED IMPEDIRE A TUTTI LA GUERRA MONDIALE!
Prime Minister Benjamin Netanyahu ma QUESTA è UNA STORIA VECCHIA, per ogni ulteriore, OGNI ennesima ATTESA PER QUESTO SCONTRO INEVITABILE? IL PEGGIO è sempre TUO! Oppure, tu pensi che per ISRAELE sarebbe meglio vivere una TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, piuttosto, che scontrarsi militarmente con mezza LEGA ARABA?
666 regno NWO Unito Gezabele
Prime Minister Benjamin Netanyahu, ALMENO un 70% di tutta la LEGA ARABA, con questi missili balistici palestinesi, ti stanno dicendo: "chi sei tu? e chi sono io?" e per gli USA anglo americani farisei, tra perdere Israele, oppure, tra perdere la LEGA ARABA sharia i nazisti ONU, loro hanno già deciso di perdere ISRAELE!
666 regno NWO Unito Gezabele
18 settembre 2015. Prime Minister Benjamin Netanyahu, io non permetto a nessuno, neanche a te, di fare violare la mia sovranità territoriale! ADESSO, TU DEVI DEPORTARE IN SIRIA TUTTI I PALESTINESI! Un razzo lanciato da Gaza è caduto a Sderot nel sud di Israele vicino la Striscia. Lo dicono i media secondo cui il razzo è caduto in un'area aperta di una zona residenziale. Secondo le prime informazioni della polizia non ci sono vittime ma sarebbe stato danneggiato un bus.
666 regno NWO Unito Gezabele
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump.
quel traditore di Tsipras, non si chiederà mai: "dove è finita la nostra costituzionale sovranità monetaria?" Tsipras a piazza Syntagma, recita il mantra del popolo greco trasformato in grasso per i cannoni! tutto il teatrino della politica rothschild delle menzogne al popolo pecora indebitato e venduto e tradito: "cambiamo la Grecia del futuro". L'ultimo comizio prima del voto di domenica: "Tracciamo una linea che metta fine alla corruzione del passato. Il governo della sinistra non è stata una piccola parentesi"
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump.

eih vecchio tappo di fogna dell'inferno segretario di Stato americano, John Kerry, era un bel po, che, non ci si vedeva tra di noi, dove sei stato? cosa hai fatto? che istruzioni ti hanno dato: Rothschild e laVey Antony?
666 regno NWO Unito Gezabele
CHE C'è SHARIA CULTO KERRY 322 VECCHIO SACERDOTE DI SATANA ALLAH AKBAR, TU VUOI ESSERE SICURO CHE QUALCHE CRISTIANO NASCOSTO E SOPRAVVISSUTO, perché, lui FINGE DI ESSERE UN MUSULMANO IN SIRIA, LUI VENGA UCCISO ANCHE? ] [ LONDRA, 18 SET - Gli Usa vogliono condurre colloqui diretti con la Russia sul suo coinvolgimento militare in Siria. Lo ha detto il segretario di Stato americano, John Kerry, che si trova a Londra. Si tratta, ha aggiunto Kerry, di un passo importante per cercare di risolvere la crisi nel Paese del Medio Oriente. Kerry ha detto che il presidente Obama spera che i colloqui possano tenersi "molto presto".

QUESTE DECISIONI NON VENGONO PRESE A TOKYO, NO! MA, NEL BOSCHETTO DI BUSH 322 BAAL MADRE GUFO GEZABELE ELISABETTA AL BOHEMIAN GROVE! ORMAI, DELLA DEMOCRAZIA I FARISEI E LE LORO BANCHE CENTRALI SPA HANNO FATTO SCEMPIO! E SE QUALCUNO AVEVA DEI DUBBI CIRCA LA TERZA GUERRA MONDIALE IMMINENTE? ORA NE HA AVUTO LA CERTEZZA! 18 SET - La Camera Alta approva le contestate norme sulla sicurezza superando nella notte l'ostruzionismo delle opposizioni: il via libera segue quello della Camera Bassa di luglio e trasforma in legge il progetto voluto dal premier Shinzo Abe. Il Giappone, tra le proteste, accantona il pacifismo degli ultimi 70 anni per il ruolo proattivo delle forze armate.

Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump ] SIAMO AMMINISTRATI DALLA POLITICA, MA, SIAMO GOVERNATI DELLE BANCHE CENTRALI! E TUTTO QUESTO è ALTO TRADIMENTO!
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump ] TALMUD E CORANO HANNO DIMOSTRATO DI ESSERE NAZISMO, RAZZISMO E TERRORE: UN SOLO SATANISMO IL REGNO DI SATANA E DELLA CIA SPA NWO FMI SISTEMA MASSONICO BILDENBERG
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump ] massone infiltrato nelle nostre istituzioni? QUESTO è ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE! infatti nessuna Costituzione può cedere la sovranità monetaria e può riconocere associazioni segrete per fare del popolo, un popolo di schiavi! IO PRETENDO LA LEGGE MARZIALE! SALUTIAMO TUTTI I CANNIBALI DELLA CIA NATO: IL REGIME MASSONICO BILDENBERG: "HAIL SATANA"
[ oh ISRAEL ] I miei ebrei devono abbattere il sistema massonico, MINACCIARE IL COLLASSO DI BANCA MONDIALE E FMI, e si devono far mettere sotto inchiesta! QUINDI DEVONO PRETENDERE DI ESSERE ESPULSI! OPPURE, Israele e tutto il genere umano andrà perduto! OVVIAMENTE, SI DOVRà TROVARE UNA SOLUZIONE POLITICA E NON GIUDIZIARIA A QUESTA CRISI ISTITUZIONALE! nessuno si farà del male, perché, io non sono un violento! NIENTE PANICO! io ho le giustificazioni giuridiche, perché non può essere la attuale generazione la responsabile del sistema istituzionale mondiale!
MUORI PER VIVERE: una nuova vita di pace fratellanza, progresso e prosperità! RISORGI A NUOVA VITA NEL MIO REGNO DI PALESTINA E DELLE 12 TRIBù DI ISRAELE! nessun abitante di questo pianeta si senta escluso da questo invito! IO VI ATTEDO TUTTI IN ARABIA SAUDITA, dal mio fratello maggiore primogenito SALMAN!
SALMAN SAUDI ARABIA ] TU HAI UNA SOLUZIONE POLITICA DIVERSA DALLA MIA? IMPOSSIBILE! E CERTO TU NON VORRAI ANDARE FELICE AD UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE?
SALMAN SAUDI ARABIA ] non è una cosa strana [ ogni minuto della nostra vita è sempre un bivio tra scegliere 'odio' oppure, tra scegliere l'amore! [ l'unica differenza con la scelta odienza è quella che, se tu oggi, tu scegli l'odio? poi, siamo tutti morti! ] e finiremo di avere future opportunità di scelta DEFINITIVAMENTE!

Coptic soldier's father challenges military autopsy. Published: Sep. 18, 2015 by Barbara G. Baker
Army says suicide; family says murder. Bahaa Silvanus, left, with Coptic priest Rev. Shenouda Samir in an undated photo. World Watch Monitor. The father of an Egyptian Christian soldier found dead in his military unit 12 weeks ago is adamant, and angry. The results of an autopsy and military investigation into his son’s death are simply “not true,” he says. “I am very angry at the Suez military prosecution for refusing to give us a copy of the forensic report, and for refusing twice our requests for another autopsy,” Gamal Mikhail Silvanus told World Watch Monitor. “We will continue to struggle with them.” Determined to clear his son’s name and identify his killer, Silvanus as a last resort filed an appeal last week before Egypt’s top military prosecutor to reopen the case. But the petition was refused on 12 Sept., leaving the father at a legal dead end.
“They say that my son committed suicide, and no one killed him. That is not true,” the bereaved father said. “I am sure that Bahaa did not kill himself. I won’t waive the rights of my son. I’ll struggle until my last breath to reveal the truth.” Conscript Bahaa Mikhail Silvanus, 23, died from two bullets to his chest on 24 June when his body was found in an office at his military base in Suez, along the desert road near Cairo.
When his family came from Assuit in southern Egypt to claim his body the day after his unexplained death, military authorities told them their son had committed suicide. Found still seated in a chair, the soldier had allegedly shot himself twice in the chest at close range with the pistol found lying at his feet. Shocked and disbelieving, his relatives questioned the military’s conclusion. “How could our son have even shot himself the second time, without losing his balance and falling from the chair?” they wondered.
They were assured that after the army’s forensic experts issued an autopsy report, an official military investigation would confirm the circumstances of their son’s death. But seven weeks later, lawyers for the grieving Silvanus family were still waiting for the autopsy and final army investigation report.
“We went to the military prosecution many times, to check if the forensic report had been issued or not,” lawyer Atef Nazmy told World Watch Monitor. “But they were procrastinating.”
Lawyers denied documents. Lawyer Atef Nazmy has pressed for access to official military documentation on Silvanus' death. World Watch Monitor. Finally, on 15 Aug., the military prosecutor admitted that the forensic report had been issued more than three weeks earlier. “But they didn’t allow us to take a copy of it, nor of the military prosecution’s report. They asked us to look at them, without taking any copies,” Nazmy said.
“It was a shock for us when we read these reports,” the lawyer continued. “The forensic report declared there was no criminal suspicion regarding Bahaa’s death. But it didn’t even mention the sharp blow to Bahaa’s forehead. We have photos of his body in the morgue that show this.”
His family contend that the head wound was physical evidence that the soldier was beaten on his head, perhaps by the barrel of the gun, before an unknown assailant shot him to death inside the army post.
But the military’s report stated that Bahaa Silvanus died as a result of his own “deliberate negligence”, clearly implicating him of suicide. This official conclusion on the soldier’s death cancelled his family’s right to collect the financial compensation awarded by the state for a soldier who dies during his military service, and closed the investigation. After the lawyers sent two petitions in August requesting another autopsy, and both were refused, the only remaining legal option was to appeal the case in writing before the Military Prosecutor General’s office. But now that appeal has been denied. Although initial coverage appeared in the Egyptian press regarding Bahaa Silvanus’ death, there has been almost no commentary since.
One Egyptian human rights activist asked about the case told World Watch Monitor that he was reluctant to comment on a case under the jurisdiction of the country’s all-powerful military. “The case of Bahaa is very sensitive. It is very difficult for anyone in human rights to talk against the military,” he said, requesting that his name be withheld. Pressured for his faith?
One source close to the Silvanus family told World Watch Monitor that their son had been very positive about his experiences under his first commander in an otherwise all-Muslim battalion. But his attitudes had taken a sharp downturn after a new commander took over in April, he said.
"Bahaa didn’t do that. I know him very well. He was not a desperate person to commit suicide."
--Rev. Mikhial Shenouda. “Since that moment, Bahaa’s impression about the military had changed. He was telling me that his new commander was dealing with him in a very bad way. Bahaa was the only Christian conscript in his unit, and he was under great pressure and discrimination.”
“I was noticing that during his last holidays, he didn’t want to go again to the military, and he was very afraid,” the source said. The family’s lawyers have since learned that the commander at the time of their son’s death has been transferred away from the Suez base.
Bahaa Silvanus had been very active in music and the other ministries of the Coptic Orthodox church in Rezkit Deir Al-Muharraq village where he grew up. He had told his father he wanted to join a monastery after he finished his military service. Suicide? “I’m against this false allegation,” senior village priest Fr. Mikhial Shenouda told World Watch Monitor. “Bahaa didn’t do that. I know him very well. He was not a desperate person to commit suicide. We pray for revealing the truth about the killing of Bahaa, to win his rights and for the comfort of his family.” In a similar incident two years ago, which remains unresolved, the family of a Coptic soldier who died on 31 Aug., 2013 have rejected claims by military police that he committed suicide. Abu Al-Kher Atta Abu Al-Kher had reportedly argued with another soldier who was pressuring him to convert to Islam, although no one has been found accountable for his death.
Last month, another Coptic soldier was killed in his army battalion, openly shot dead by a Muslim conscript who had threatened to kill him over arguments about the Copt’s Christian beliefs. After his arrest for the 23 Aug. murder, soldier Mohammed Tarek reportedly told prosecutors that he had decided to kill Bahaa Saeed Karam, 22, because of their heated quarrel about religion during the Ramadan month of fasting. Tarek remains under arrest until prosecutors file charges to refer his case to court.
Il viaggio immobile. Nel passato e futuro della Chiesa: Katharina Emmerick. TAPPA 1
Posted on 10/02/2012 by Il Mastino. Vita, sangue e profezia in
Anna Katharina Emmerick, PRIMA TAPPA, lancillotti di Dorotea Lancellotti, Prima di inoltrarci nel cuore della vita di questa beata Anna Caterina Emmerick, chiariamo subito che cosa è la Mistica. Seppur il latino "mysticus" suoni come misterioso, arcano, va subito chiarito che nella fede cattolica il concetto di arcano e misterioso non significa un muro invalicabile, inaccessibile, o solo per pochi: al contrario, significa "un orizzonte" che, a causa del peccato e delle tenebre del mondo, non riusciamo a vedere. Ma che grazie al Battesimo, ai Sacramenti, e ad una vita cristiana correttamente intesa e vissuta, possiamo "intravedere" e in alcuni casi "avvicinare", ossia pregustare già qui sulla terra da quando "il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi". Faremo questa necessaria premessa, che è anche introduzione alla vita della nostra Beata, nei 5 primi paragrafi numerati che seguono (che, per chi non ha abbastanza basi teologiche, sarebbe opportuno leggere).
1 MISTICA COME CONTEMPLAZIONE DEL MISTERO
Molte volte invidiamo i santi, i mistici, e pensiamo di non poter mai riuscire a raggiungere il loro stato. Ma questo è sbagliato. Se è vero che Dio sceglie alcune persone per rivelarsi più direttamente e servirsi di loro per far giungere a noi dei messaggi importanti, è altrettanto vero che molto dipende da noi, dalla nostra volontà. Come ci rammenta Gesù nella scena del Vangelo in cui suggerisce al giovane la prassi per sentirsi davvero completo: "Vai, vendi tutto quello che hai e dallo ai poveri, poi vieni e seguimi"… ma il giovane non lo seguì. Come quando, nel capitolo 19 di Matteo, Gesù indica come via della perfezione e dell'ascetica il celibato, la perfetta continenza. Anche in questo caso, il discorso non è facile e Gesù lo dice: "Non tutti lo comprendono, ma voi…."
Non dobbiamo invidiare i santi, guardandoli quasi fossero stati degli extra-terrestri, per ciò che hanno raggiunto e per come hanno vissuto; ma piuttosto per la loro forza di volontà nel seguire Cristo ed imitarli in questa volontà: il resto avverrà come Dio vuole. "Sia fatta la tua volontà", e secondo sempre i Suoi progetti: noi siamo solo strumenti.
Dunque, il misticismo, l'essere mistici, è quella pratica con la quale la persona decide di "lasciare tutto" e dedicarsi alla contemplazione di Dio ed al Suo progetto, alle opere di carità in nome di Dio, senza se e senza ma, senza alcuno ostacolo materialistico. La persona "muore a se stessa" astraendosi, per mezzo di esercizi continui (digiuno, penitenza, preghiera, confessione frequente, santa Eucarestia, opere di bene, sfruttando anche la malattia laddove vi sopraggiungesse), dagli interessi mondani, praticando la cosiddetta "ascetica".
2 MISTICA COME INIZIATIVA CHE PARTE DA DIO
Ma attenzione: la Mistica non è neppure solo quella serie di pratiche sopra elencate. Quelle servono ad ogni uomo per l'esercizio delle virtù e per il perfezionamento, semmai, della mistica, della stessa fede cristiana, dei comandamenti. La mistica non è un qualcosa che si acquisisce per meriti propri o per mezzo di "esercizi" o studio e, anche per questo, è indispensabile non confondere la mistica cattolica con le pratiche delle altre religioni o sette, le orientali soprattutto.
Dicono gli stessi mistici: "Non ci si eleva a Dio se Dio stesso non ci elevasse a Lui". L'iniziativa è sempre di Dio che sceglie le persone alle quali rivelarsi e affidare un progetto, a loro spetta il compito di accettare o rifiutare.
La stessa Anna Caterina Emmerich, come molte altre mistiche, ricevette le visioni solo per una iniziativa divina, per grazia divina, cioè senza l'uso dei sensi o dell'intelletto. Quando ciò avviene, l'anima viene immersa tutta in Dio, viene a mancare delle percezioni delle realtà materiali e intellettuali: questo è un segno di credibilità dei fatti. Non a caso sono proprio i mistici ad avere difficoltà nella descrizione delle visioni. Spesso essi stessi dicono: "Non ricordo, non posso dirli, non riesco a spiegarlo con parole umane…". Nel caso che vogliamo indagare, è il Signore stesso che conduce ai piedi del letto della Emmerich il poeta Clemens Brentano che, recatosi lì in visita occasionale, finirà per fermarsi 6 anni, durante i quali diventerà il trascrittore delle visioni della beata. Anche questo fu volere divino: non partì da una volontà personale della Emmerich né da una richiesta del Brentano.
3 MISTICA COME IRRUZIONE VIOLENTA DEL DIVINO
La mistica in sé è una esperienza perfino "violenta" delle volte, quando Dio irrompe nell'anima da Lui scelta, spesso affranta da malanni corporali. Subito, però, l'anima viene arricchita di doni soprannaturali e del diretto conforto del Signore stesso, della Vergine Maria, dei santi e degli angeli: il mistico entra, possiamo dire, nel Regno dei Cieli e la maggior sofferenza gli è data dal fatto che ancora non ci vive pienamente, perché, dopo aver pregustato un anticipo di Cielo, vorrebbe subito abitarci eternamente.
Le più belle pagine della mistica parlano di: illuminazione della Grazia, divinizzazione dell'anima, fuoco d'Amore, incendio dell'Anima dopo, come spiega lo stesso mistico san Giovanni della Croce, aver passato anche la "notte oscura dell'anima", la tribolazione, la tentazione, il "silenzio di Dio", come quando Gesù dalla Croce sperimentò questo allontanamento dicendo: "Dio mio, Dio mio! Perché mi hai abbandonato?".
La mistica non è altro che quel vivere l'esperienza diretta e passiva con Dio, alla Sua presenza: esperienza diretta perché non ci sono intermediari e passiva perché ciò non dipende dall'anima o dall'intelletto, ma dalla Grazia, ossia dalla gratuità di Dio. Tanto per essere chiari: la mistica, partendo da un atto di Dio, irrompe nell'anima, e di conseguenza supera perfino il libero arbitrio dell'uomo il quale, colpito direttamente da questa irruzione, non può che agire di conseguenza, ossia, cambiare, convertirsi, obbedire a ciò che vede e sente; diretta e passiva questa irruzione cambia completamente il cuore di chi la vive, come ci rammenta san Paolo, mistico per eccellenza: "Non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me". In tal senso, l'anima coinvolta non vive per immagini o con le proprie opinioni assunte a verità: al contrario, la Verità irrompe e le rende chiaro ogni Mistero. L'anima, da questo momento, non vive più per se stessa e diventa vero strumento di Dio. La mistica non è, allora, semplicemente un'esperienza personale: è uno strumento per la Chiesa ed è un canale che Dio ha messo a disposizione per l'edificazione di tutte le membra.
4 OGGI SI DÀ DEL "MISTICO" A QUALUNQUE FANTASTICATORE: MA LA MISTICA È "PASSIVITÀ" CHE RENDE ATTIVI
Oggi, purtroppo, si pensa che essere mistici, poiché "passivi" di questa irruzione divina, significhi perdere tempo nei sogni, nell'immaginario, nelle fantasticherie, in ore di preghiera. E si è finito con lo screditare queste anime predilette. In verità, questa passività genera invece una attività incontenibile ed inarrestabile che, in ogni epoca, ha contribuito alle varie riforme della Chiesa, ha arricchito il suo Magistero, ha rivitalizzato ogni volta la sua vera Tradizione, ha suscitato la conversione delle anime e contribuito alla loro santificazione, ha dato vita a molte fondazioni laiche e religiose. Non a caso, infatti, la maggior parte dei fondatori e fondatrici erano mistici. Ci serva come esempio il racconto sull'origine dell'abito religioso domenicano che nasce proprio da un'esperienza mistica: la tradizione attribuisce, infatti, alla Madonna il dono dell'abito allo stesso san Domenico di Guzman, durante uno di questi momenti di intenso colloquio spirituale dell'anima con Dio.
Infine, è di moda sostenere che le apparizioni come le visioni, la mistica stessa dunque, non sono vincolanti per il cattolico. Chiariamo questo concetto: è vero che questi aspetti non sono vincolanti soprattutto, si badi bene, quando visioni e apparizioni non sono ancora state rese ufficiali dalla voce della Chiesa. Quando la Chiesa si pronuncia, come avvenne nel caso delle apparizioni di Lourdes o di Fatima, seppur non è vincolante crederci, è vincolante il messaggio che ne deriva. Nel caso di Lourdes, per esempio, è vincolante credere all'Immacolata Concezione, un dogma che l'apparizione di Aquerò (così la definì Bernadette) rese ancor più tangibile; ancora, nel caso di Fatima, è vincolante credere che esista l'inferno, così come spiegò la Vergine ai pastorelli, e che tale aspetto della dottrina sia fondamentale per noi lo sappiamo dal Catechismo stesso. Allo stesso modo, è vincolante che per ottenere la pace dobbiamo chiederla e supplicarla, pregare incessantemente e dire anche il rosario non perché è un obbligo, ma perché è uno strumento prezioso che la Chiesa ha definito tale sia per esperienza diretta, sia per rivelazione nella Mistica.
5 LA MISTICA NON È SUGGESTIONE
Fatta questa premessa, indispensabile per comprendere non solo l'esperienza dei mistici ma, nel nostro caso, anche per approfondire la figura della Beata Caterina Emmerik e le sue cosiddette "visioni", va detto che nella Mistica si scongiura immediatamente il rischio di quella "presenza di Dio" data dalle suggestioni, da un dio immaginato, sognato o creato dalle proprie opinioni. La Mistica di cui parliamo getta via ogni dubbio quando, appunto, la Chiesa stessa, in quanto maestra, addita queste persone al culto ed alla venerazione e non tanto per le grazie che hanno sperimentato ma proprio per quello che da queste grazie è derivato e deriva, in ogni tempo, a nostro beneficio e a vantaggio di tutti. Le "visioni", le apparizioni, le "confidenze di Dio" sono in sé secondarie: edificanti certamente, ma marginali e, in tal senso, "non vincolanti". Tuttavia, non sono trascurabili: il Signore stesso permette questi momenti mistici per la nostra edificazione, per correggerci, per metterci in guardia dalle strade sbagliate che abbiamo intrapreso…
Dio è Amore! Ed è con questo amore che fa di tutto, che irrompe anche nelle anime per venirci incontro. Clemens Brentano, il suo diretto biografo e trascrittore delle visioni, scrisse di Anna Katharina Emmerick: "Lei sta come una croce ai lati della strada" ad indicarci il centro della nostra fede cristiana, il segreto della croce.
E' con questo spirito che vanno letti i mistici ed è con lo stesso spirito che ci accingiamo ad approfondire la figura della beata Caterina Emmerick.
    INIZI. FEROCIA DELLE CONSORELLE E DEI RIVOLUZIONARI. POI UN AMICO: BRENTANO
Anna Katharina Emmerick nasce in Germania, presso Munster a Flamske l'8 settembre (Natività della Beata Vergine Maria) del 1774. Quinta di nove figli, ebbe visioni fin dall'infanzia. Fin dall'età di 9 anni, le apparivano la Madonna con Gesù Bambino, il suo angelo custode e diversi santi, e, fin da bambina, il Signore le mise nel cuore una grande sensibilità e devozione verso il Crocefisso. Ancora piccola, Katharina si commuoveva davanti ai racconti della Passione del Signore, una delicatezza che non l'abbonderà più, tanto che, nel 1802, poco più che ventenne, decise di entrare nel monastero delle Agostiniane di Agnetenberg, ma la sua vita fu subito attraversata da incomprensioni, gelosie e maltrattamenti proprio a causa dei doni speciali e soprannaturali con i quali il Signore stesso la visitava, la consolava e la istruiva. Di lei si dice, infatti, che distinguesse gli oggetti sacri da quelli profani, che potesse leggere nel pensiero delle persone e che avesse visioni di fatti che avvenivano nel mondo. Per esempio, vide nei dettagli tutta la rivoluzione francese. Le sue esperienze mistiche erano spesso accompagnate da fenomeni di levitazione e bilocazione. Inoltre, Katharina aveva il dono di conoscere le malattie delle persone: in questo modo, poteva prescrivere loro dei rimedi che si dimostravano sempre efficaci.
Maggior dolore visse la Katharina quando, a causa delle leggi napoleoniche del 1811, molti conventi subirono la ferocia rivoluzionaria e la chiusura forzata, obbligandola ad una mortificante trasferta. Fu accolta come domestica presso l'Abbé Lambert, un prete fuggito anch'egli dalla Francia e stabilitosi presso Dulmen. Qui Katharina decise di vivere come fosse stata in convento, offrendosi, illimitatamente, a sopportar ogni cosa per il bene della Chiesa, per la fine delle repressioni, per la salvezza delle anime.
Dal 1812 venne presa in parola. Le apparve Gesù che le offrì la corona di spine: lei accettò ed ebbe così sulla fronte le prime stigmate. In seguito, le si aprirono le ferite anche alle mani, ai piedi e al costato, costringendola a letto. A questo si aggiunse anche una serie di continue malattie che la portarono ad una profonda debilitazione corporale ma mai spirituale, così come spiegherà Clemens Brentano, il quale, dal 1818, non abbandonò più il capezzale della beata e che, oltre ad essere stato testimone delle gravi sofferenze fisiche che ella pativa, seppe trascrivere tutte le visioni che Katharina viveva e tutte le grazie con le quali veniva favorita, rimanendo con lei fino alla morte della donna, avvenuta il 24 febbraio del 1824. Lo stesso Brentano fu oggetto delle "visioni" della Emmerich. Ella infatti gli predisse che sarebbe vissuto fino a quando il suo compito (trascrivere tutte le visioni di cui ella lo aveva reso partecipe) non fosse stato terminato. Tale profezia si avverò: il Brentano morì nel 1842 dopo aver trascritto tutte le visioni e la stesura del libro "Vita di Gesù Cristo", tratto dalle visioni della suora. Anche lui era nato l'8 settembre.
    INCHIODATA AL CROCEFISSO
Della beata Katharina molto si parla delle visioni a riguardo della Chiesa, della grave apostasia, dell'Anticristo, ma poco si parla di altre visioni altrettanto importanti quali, per esempio, quelle sulla Passione di Gesù, che soltanto grazie al film The Passion of the Christ di Mel Gibson fu possibile approfondire.
Solitamente, la Emmerick, obbligata a letto, teneva un crocefisso fra le mani che non si stancava mai di contemplare: lo custodiva con devozione a tal punto che le si formò una stimmata con la forma del Crocefisso sullo sterno e, non appena le sopraggiungevano dei forti dolori, ella subito rifletteva sulle Sacratissime Piaghe, specialmente quella del costato, e cercava sempre di pensare ai dolori che il Signore dovette patire quando si lasciò consegnare nelle mani degli uomini, per la loro salvezza.
I Padri della Chiesa, i santi, i mistici, tutti loro, specialmente sant'Alfonso M. de Liguori, insegnano che meditare la Passione di Gesù Cristo è l'atto più nobile e meritorio per ascendere a Dio e rientrare in se stessi. La stessa "Imitazione di Cristo" ci rammenta: se non sai contemplare cose sublimi e celesti, riposati nella Passione di Cristo e dimora volentieri nelle Sue sante piaghe. Perché se tu ti rifugerai nelle piaghe e nelle sante stimmate di Gesù, sentirai gran conforto nella tribolazione, curerai poco il disprezzo degli uomini, e sopporterai in pace le loro maldicenze.
    VIAGGIO IMMOBILE IN TERRA SANTA
Nelle visioni della Emmerick questa casa è stata individuata come quella di Giovanni, dove la Madonna visse dopo la morte di Gesù, fino alla sua morte e assunzione
Oltre alla Passione di Cristo, la Emmerick fu anche colei che ci descrisse la "Vita della Beata Vergine Maria" e non molti sanno, per esempio, che la scoperta della Casa di Efeso (Turchia) – dove abitò la Vergine dopo l'ascensione di Gesù al cielo, quando "Giovanni la prese con sé" come richiesto da Gesù in Croce – si deve alla minuziosa ricostruzione delle visioni della Emmerick.
Queste "confidenze divine" che ella riceveva erano davvero particolari. In sostanza avveniva questo: lei si separava spiritualmente dal corpo dopo essere stata "chiamata" dal suo angelo custode (naturalmente il suo corpo restava nel letto, visibile a coloro che le stavano davanti, compreso il Brentano che se ne fa testimone) e il suo spirito si recava in Terra Santa, dove assisteva agli episodi evangelici come se stessero avvenendo in quel momento. Paragonandola alla tecnica della cinematografia che né lei né il Brentano conoscevano, possiamo dire che era come se la Emmerick tornasse indietro nel tempo per vivere un flashback; dopo, descriveva minuziosamente i fatti a Brentano il quale li trascriveva.
Né la monaca né Brentano erano mai stati in Terra Santa: eppure Katharina ha descritto con sorprendente precisione i luoghi della vita di Gesù e della Madonna, gli abiti, le suppellettili, perfino i paesaggi. Sulla base delle descrizioni della Emmerick è stata ritrovata, dicevamo, a Efeso la casa dove la Vergine visse dopo la morte di Gesù. Era una casa rettangolare di pietra, a un piano solo, col tetto piatto e il focolare al centro, tra boschi al margine della città perché Maria desiderava vivere appartata. Il sacerdote francese Julien Dubiet, dando credito a queste visioni, andò in Asia Minore alla ricerca della casa descritta da Katharina. Dubiet effettivamente trovò i resti dell'edificio, nonostante le trasformazioni subite nel tempo, a nove chilometri a sud di Efeso, su un fianco dell'antico monte Solmisso di fronte al mare, esattamente come aveva indicato la Emmerick. La validità delle affermazioni di Katharina venne confermata anche dalle ricerche archeologiche condotte nel 1898 da alcuni ricercatori austriaci. Gli archeologi ebbero modo di appurare che l'edificio – almeno nelle sue fondamenta – risaliva davvero al I secolo d.C. La Chiesa stessa non ebbe dubbi nell'elevare questa casa a Santuario e sia Giovanni Paolo II che Benedetto XVI vi si sono recati in pellegrinaggio.
    UNA SCHIERA DI MISTICHE PER I TEMPI BUI
Ogni santo, martire o beato ha la sua particolarità: Dio, del resto, ha un progetto per ognuno di noi. E, pertanto, se è vero che il secolarismo più radicale, la dea ragione dell'illuminismo, il nascere e il diffondersi di sétte ed anticristi, tutte le teorie materialistiche e più alienanti caratterizzarono l'epoca in cui visse la pia suora, è altrettanto vero che analizzando bene questo ed altri eventi, tale periodo fu contrassegnato dalla fioritura di numerose altre mistiche beatificate e non, stimmatizzate e comunque venerabili, di cui è bene rammentare qualche nome: Maria Luisa Biagini di Lucca (1770-1811), Maria Josepha Kumi di St. Gallo (1782-1826), Bernarda della Croce di Lyon (1820-1847) e Rosa Maria Andriani (1786-1848); così come le stimmatizzate domenicane Colomba Schanolt di Bamberga, morta nel 1787, e Maddalena Lorger di Adamar, morta nel 1806; così come la cappuccina Suor Rosa Serra di Ozieri in Sardegna e Maria Bertina Bouquillon, sempre fra il 1800 e il 1862, così come l'olandese Dorothea Visser, nel 1820, e molte altre.
Questa schiera di "inviate dal Cristo" (e abbiamo accennato solo al ramo femminile di quel tempo) sono la testimonianza più tangibile e concreta della fede e dell'Amore di Dio e di come si patisce per la Sua causa; questa e non altre fu ed è sempre la risposta di Dio agli uomini inquieti di ogni tempo, risposta alla Sua Chiesa militante e sofferente.
E tutti questi "strumenti di Dio" non vanno mai dissociati da tante altre figure della Chiesa di ogni tempo, del Medioevo soprattutto con la nascita e la fioritura degli Ordini Mendicanti.
    OGNI GIORNO LA VISITA DI UN SANTO
Il fedele amico e confindente Clemens Brentano
Come accadde per santa Caterina da Siena, anche per la Emmerick l'istruzione non fu importante ed anche per lei il crocifisso divenne il suo libro, eternamente aperto, ed il suo cuore fu reso tenero dalla sofferenza, totalmente immerso nella dimensione dello Spirito Santo. Anche per la Emmerick furono altri santi ad istruirla e a guidarla e il suo angelo custode le sarà guida per tutta la vita e in tutte le visioni. Il suo amore per le anime del Purgatorio, per la Chiesa trionfante e militante, le permetteranno fin da piccola di distaccarsi dalle distrazioni materiali. Non si sentì mai sola e, in effetti, non lo fu mai, potendo contare ogni giorno della visita di qualche santo come santa Rita da Cascia, Giuliana di Liegi, sant'Ignazio di Loyola, sant'Antonio e sant'Agostino, i quali la indirizzarono fin da giovane alla venerazione delle reliquie.
La sua venerazione particolare per la Vergine Maria, che definiva "mia Regina", la sosterrà nei momenti della prova, le sarà di consolazione continua e la condurrà per mano in quella "confidenza di Dio", attraverso la quale potrà "vedere" come in un film, ma con lei davvero sul posto, tutti i fatti della vita di Maria e di Gesù, degli apostoli, della Chiesa nascente.
    PERCHE' QUEL LUNGHISSIMO TENTATIVO DI OCCULTARLA?
Come mai ci vollero 130 anni per la sua beatificazione cominciata nel 1892?
Difficile dirlo. La Emmerick è una figura scomoda. Come scomode furono alcune parti delle profezie della Madonna de La Salette (che per alcuni contenuti riprendono le visioni della beata tedesca): il 19 settembre del 1849 (circa 20 anni dopo le visioni di Katharina) due pastorelli di 15 e 11 anni divennero i confidenti della Vergine Maria. Alcuni messaggi immediati ed alcune profezie che riguardavano anch'esse dell'apostasia nella Chiesa, vennero occultate. Anche qui l'iter burocratico fu molto difficile e sofferto e se, da una parte, ringraziamo la Chiesa per l'enorme prudenza con la quale tratta questi fatti, dall'altra parte deve essere chiaro per noi che la stessa attesa di una conferma della Chiesa è necessaria per essere "provati al crogiuolo", per verificare se davvero certe profezie sono autentiche o non provengano dall'Ingannatore.
E' bene dirlo: spesso non viene messa in discussione l'eroicità dei veggenti, una volta appurata la loro moralità e credibilità, ma quello che essi hanno davvero visto e se non siano stati ingannati. Per farvi un esempio: san Filippo Neri aveva un dialogo eccellente con il suo angelo custode e compiva miracoli in vita ma, quando una giorno le apparve la Madonna, lui gli sputò in faccia! L'apparizione, con tono sofferto, gli chiese spiegazione del gesto blasfemo, ma san Filippo che era umile gli disse che era impossibile che la Vergine potesse apparire ad un peccatore e pezzente qual era. In quel momento l'apparizione si rivelò: era il demonio in persona. Altro esempio di lungo e sofferto riconoscimento da parte della Chiesa è l'iter doloroso di san Pio da Pietrelcina giunto, alla fine, all' esito positivo tanto atteso.
Infine beatificata. Insieme all'ultimo vero imperatore. Carlo D'Asburgo. Che era anche il suo imperatore: grandezza della Chiesa cattolica che fa salire all'onore degli altari al contempo e a pari merito un imperatore e una suddita
E dunque, come mai tanto tempo per riconoscere la beatitudine della Emmerick?
Le voci ufficiali parlano di una normale routine che, purtroppo, si andò ad incastrare con la politica di quei tempi che ne avrebbe rallentato il processo. Si dice che Papa Leone XIII parlò di "prudenza" a causa della forza dirompente delle sue "profezie" e che vista la Politica del '900 – con gli attriti europei, la disgregazione dell'Impero Austro-Ungarico, la situazione del rimanente impero germanico, ecc. – era meglio non essere troppo rapidi, ma occorreva attendere tempi migliori e pazientare per evitare ogni strumentalizzazione delle visioni.
Qualcuno afferma che Clemente Brentano, il poeta che si adoperò per la trascrizione delle visioni, avrebbe falsificato tali profezie, arricchendole, colorandole e provocando, per questo, un arresto del processo di beatificazione. Questa "voce" però ci appare improbabile dal momento che la stessa Emmerick aveva fiducia nel Brentano. Piuttosto che fermarsi sui tanti "se e ma" con i quali non si fa la storia, ci appare invece credere assai più normale che la Chiesa, non solo nella sua prudenza dottrinale e proverbiale, ma anche per aver ingaggiato, coi Patti Lateranensi, una nuova politica internazionale, abbia semplicemente "congelato" tutte quelle beatificazioni che avevano a che fare con le politiche di altri Paesi. Insomma, inutile nascondersi che anche la Chiesa comincerà una sua "politica corretta" a tutti i livelli e soprattutto a riguardo della gestione delle diocesi e della famosa "collegialità" dei vescovi, così da lasciare più libertà alle diocesi di occuparsi personalmente di questi processi. E infatti vedi che se ritardi ci sono stati, questi provengono proprio dalla diocesi di origine e non da Roma.
Ciò che si sa per certo è che un certo cardinale Joseph Ratzinger, Prefetto per la Dottrina della Fede (e divenuto poi Pontefice), alle prese con molte altre apparizioni e rivelazioni, prese a cuore l'iter della beatificazione della Emmerick. Definendola "affidabile e degna di credibilità" e affermando dunque che nelle sue visioni, nel libro sulla vita di Maria e in quello sulla vita di Gesù "non vi sono contenuti errori" e "sono contenuti messaggi edificanti", contribuì a spazzar via gli ultimi dubbi permettendole di essere riconosciuta beata.
Trattandosi di un articolo, non ci soffermeremo sui due testi che vi raccomandiamo, tuttavia, per una lettura approfondita e contemplativa. Del resto, ciò che ci preme è di rendervi partecipi della vita dei santi e specialmente di questi che trattiamo nel sito perché il loro messaggio non solo è attualissimo, ma è di grande aiuto per noi, per la nostra fede, per la nostra consolazione ed edificazione.
Così consolava sant'Agostino la beata durante queste visioni: "Tu non sarai mai aiutata del tutto perché la tua via è quella del dolore. Quando però supplichi per avere sollievo e aiuto ricordati che sono pronto a darteli".
Supplichiamo anche noi, per avere oggi, il medesimo soccorso dei santi!
Un angelo così avvertiva la Beata: "Dirai di essere quello che potrai, ma ti riuscirà impossibile calcolare il numero delle anime che leggeranno quanto dirai, e saranno ispirate a tal punto da dedicarsi alla autentica vita devota".
Possiamo dire che sotto il segno di questa pratica cristiana e di questa fede, Katharina Emmerick è inviata da Gesù Cristo per offrirsi, misticamente, per la salvezza delle anime, per il bene della Chiesa, immolandosi su questa terra, dentro un letto di dolori, per essere testimone e al tempo stesso testimoniare l'eternità della fede, l'Amore sconvolgente di Dio, la Sua giustizia, la Sua misericordia.
Il viaggio immobile. Nel passato e futuro della Chiesa: Katharina Emmerick. TAPPA 2
Posted on 12/03/2012 by Il Mastino. Nel passato e nel futuro della Chiesa
Vita, sangue e profezia in Anna Katharina Emmerick
    "Il Signore mi fece dono di comprendere le diverse condizioni dei defunti anche dai loro pochi resti, presso le tombe e i Cimiteri. Una volta ebbi la percezione che le ossa dei resti di alcuni defunti emanassero una luce da cui fluiva benedizione e guarigione; da altre invece ricevetti chiari i differenti gradi di miseria e bisogni e perciò sentii la necessità di supplicare, pregare, offrire sacrifici e penitenze per ottenere aiuto ed intercessione per loro. Presso altre tombe, invece, ricevetti la percezione dell'orrore e dello spavento, quando pregavo durante la notte nel cimitero, ricevevo da queste tombe sentimenti di orrore, l'oscurità, le tenebre; altre volte vedevo qualcosa di nero e straziante salire da queste tombe che mi faceva rabbrividire, non credo di aver mai provato un terrore più grande di questo eppure non erano del tutte anime dannate, al contrario, infatti quando tentato di penetrare in queste tenebre per cercare di recare aiuto a qualche anima, venivo respinta anche in modo violento e mi venne spiegato che queste punizioni erano necessarie alla loro purificazione…. ma presso un'altra tomba, invece, mi venne in soccorso la somma giustizia di Dio sotto forma di un angelo, che presto mi allontanò da un altro genere di terrore, quello infernale che da quella tomba emanava…".
    La beata Emmerick prosegue con altre descrizioni e sottolinea come altre volte sentiva, dalle tombe, delle voci chiare: "Aiutami! Aiutami a venir fuori!". Si trattava di anime dimenticate, spiega la beata Katharina, per le quali nessuno pregava più…
di Tea Lancellotti
Prima di arrivare ad alcuni approfondimenti che riguardano le visioni, o profezie, circa la Chiesa che, immaginiamo, i nostri lettori si attendono, vogliamo invitarvi a meditare il calvario subito dalla Emmerick a riguardo delle sue stimmate.
I fatti che seguono ci sono riportati da Vincenzo Noja da pag. 35 del libro dedicato alle visioni edito dalla Cantagalli.
Dopo aver raccontato della formazione di diverse commissioni ecclesiastiche che si alternarono per verificare la veridicità delle stimmate e di altri fenomeni inspiegabili, il medico stesso della beata si convinse sempre di più della soprannaturalità di tali fatti che ella viveva, sopportando con amore tutte le umiliazioni. Così il medico riportava nel suo diario: "Tutto il suo corpo era come impietrito, il suo volto mostrava un'indicibile limpidezza e un'espressione d'indescrivibile benessere. Il segno del doppio Crocefisso era impresso nella carne, all'altezza dello sterno, così come riscontrai piaghe alle mani e ai piedi. Incredibilmente la vidi per tre anni di seguito alimentarsi solo con acqua di pozzo fredda e dell'Eucaristia…". E' una testimonianza importante che acquista ancora più valore se consideriamo che questo medico, Franz Wesener, da ateo che era, in seguito all'incontro con la Emmerick, si convertì: possiamo dire che il medico fu guarito dalla paziente.
Il vescovo, benevolo e commosso davanti alla beata, volle che le sue pene diventassero da subito una testimonianza tangibile della presenza di Dio e propose una commissione fatta di laici, cittadini di Dulmen, che, ininterrottamente e a turni, avrebbero potuto osservarla da vicino, pregare e convertirsi.
CATERINA IN MANO A UNA COMMISSIONE STATALE DI SADICI: PROTESTANTI, ATEI E MASSONI CHE LA TORTURANO
Brentano trasporta la Emmerick alla commissione statale. Ricostruzione cinematografica
Centinaia furono le visite e i controlli, ma quella peggiore di tutte fu la commissione creata dai protestanti e da atei. Non ce ne vogliano oggi gli "ecumenisti", ma quel che fecero alla povera suor Katharina non può rimanere nell'oblio. Nell'agosto del 1819 si formò questa commissione statale formata da alcuni protestanti, qualche notabile scettico e persino un massone. Quel che fecero ed imposero alla Emmerick fu degno del processo e della Passione di Nostro Signore.
La futura beata venne letteralmente strappata dal suo capezzale e trascinata da quattro poliziotti in una sezione della gendarmeria locale, come una comune delinquente, senza alcun riguardo per le sue condizioni. Questa fu la prova più umiliante e dolorosa alla quale venne sottoposta, sotto gli occhi commossi dei cittadini di Dulmen e del vescovo che nulla poté fare per evitare questa indegna sceneggiata. La suora venne collocata al centro di una sala per essere sottoposta a continui esami, notte e giorno, come una prigioniera, e scossa in tutte le sue piaghe per tre lunghe settimane. La casa nel frattempo veniva messa sottosopra e perquisita per cercare eventuali trucchi, ma nulla fu trovato.
Nonostante tutti gli sforzi compiuti con questa atrocità, il capo inquisitore, tale von Bonninghausen, non poté rinvenire nessuna impostura. Riuscì solo a dimostrare ai cittadini di Dulmen fin dove potesse arrivare la crudeltà degli uomini senza Dio. Il sangue della veggente, che fuoriusciva anche perché duramente suscitato dai continui controlli (mettevano le dita nelle piaghe doloranti aumentando la soglia del dolore), venne riconosciuto dai cittadini presenti come sangue mistico, simbolo e messaggio di Dio misericordioso. Molti membri di questa commissione laica, ma anche di quella ecclesiastica, si pentirono di fronte a questo sangue, come avvenne per gli spettatori sul Golgota.
Da vera martire, la pia suora non diede mai cenno di impazienza, di infelicità, o di rimprovero: tutto accettava con benevola rassegnazione, lasciandosi guidare dalla voce del Signore che continuava a confortarla. Le sue preghiere e le sue sofferenze furono offerte per la conversione dei peccatori e per il bene della Chiesa. Il Signore le accolse volentieri e ne esaudì molte.
"NON TUTTO DEVE ESSERE DETTO". LE VISIONI E IL GIUSTO ATTEGGIAMENTO NEI LORO CONFRONTI
Katharina detta le sue visioni all'amico Brentano.
Il 2 febbraio del 1824, 22 giorni prima di morire, la Emmerick disse: " La Madre di Dio mi ha dato tanto (..) io non sono più nulla del mondo. La Madre di Dio mi ha preso con sé e mi ha mostrato una grande luce, io volevo restare con lei e mi fece capire con il dito sollevato sulla bocca socchiusa, che doveva rimanere in silenzio e non doveva parlare di tutto…".
Ecco, con questo spirito e con questa immagine, vogliamo "parlare" delle Visioni: cercando di rimanere in un rispettoso silenzio giacché "non tutto può essere detto" e non tutto può essere compreso. La Chiesa stessa insegna che le profezie non sono un problema davanti al quale bisogna chiedersi sempre "se ci vincola o meno", ma che sono importanti per la nostra edificazione. In alcuni casi, gli esiti delle nostre vite possono cambiare se noi, che siamo coloro ai quali le profezie sono indirizzate, ci lasceremo trasportare verso un'autentica conversione e verso un adempimento radicale della "volontà di Dio". Occorre, pertanto, leggere le visioni o gli scritti che ne trattano. Rinunciando, però, ad uno spirito di curiosità o a strumentalizzarle al fine di attaccare ora questo ora quello. Al contrario, bisogna farlo per mettere ognuno di noi davanti alla propria anima e domandarsi: "Io cosa sto facendo per il Regno di Dio?".
LA "STRAORDINARIETÀ" NELLA EMMERICK NON STA NELLO STRAORDINARIO
Ciò che fu "straordinario" in Katharina Emmerick non è tanto da ricercarsi nella veggenza e negli altri doni mistici (questi semmai furono strumenti) ma nella sua personale partecipazione alla passione con Cristo, in Cristo e per Cristo. Se si volesse fare un paragone solo per comprendere di cosa stiamo parlando, basti pensare a san Pio da Pietralcina. Padre Pio e la beata Emmerick sono l'espressione vivente di tutto ciò che riguarda la fede della Chiesa: rappresentano il cristiano che con Cristo si immola per la salvezza delle anime ricevendo da Dio i doni mistici per portare avanti la Sua opera e mai la nostra.
In queste visioni, Katharina è sempre accompagnata ora dagli angeli e dai santi, ora dalla Vergine Maria, ora da Cristo stesso. Non è mai sola e ciò che vive nelle visioni diventa sempre per lei motivo di espiazione, di penitenza, di enorme sofferenza, specialmente quando vede i fedeli e i prelati apostati, le profanazioni della Santissima Eucaristia, gli abusi liturgici. È come se la beata Katharina avesse già molto espiato per noi, oggi, a causa dei nostri peccati: questa fu la sua straordinarietà. E questa è, del resto, la vera straordinarietà dei santi che vivono nel proprio tempo l'espiazione e a cui dobbiamo essere grati non solo per gli eventi del loro tempo, ma anche per quello futuro. Quando noi veneriamo un santo, un beato o un martire, non facciamo altro che lodare Dio per aver concesso a queste anime di condividere in Cristo le nostre passioni. Riflettiamo quindi più seriamente sulla Comunione dei Santi e portiamo loro più rispetto, più venerazione, e cerchiamo di seguirli nella pratica delle virtù che vissero anche perché noi ne potessimo trarre un beneficio.
Quando qualcuno parlava davanti a san Padre Pio delle beatitudini dello stato del frate quasi invidiandolo per i doni che lo accompagnavano, rispondeva: " …E perché tu hai rifiutato di offrire quel tal dolore a nostro Signore? perché non hai avuto la furbizia di offrire quel tal sacrificio che il Signore ti fece intendere? Ogni battezzato è in grado di essere gradito al Signore e di ricevere da Lui le Sue grazie, ma non credere che siano beatitudini, non lo sono fino a quando si è costretti a rimanere in questa carne…".
Ognuno di noi può diventare gradito a Dio. Auspichiamo che quanto segue dia un nuovo impulso a quanti leggeranno le sue pagine per intraprendere con Cristo un nuovo ed autentico rapporto d'amore e di fede nella Comunione dei Santi.
ANGELI, ARCANGELI… E DEMONI
Satana. Dal film "The Passion" di Mel Gibson
Le Visioni della Beata Emmerick non sono semplicemente dei fatti o degli eventi che riguardano il futuro della Chiesa, ma sono delle vere catechesi, immense pagine di sana dottrina su cui faremmo bene a meditare. Nel 1820, per la festa dell'Angelo Custode, la Emmerick riceve delle visioni che la ammaestreranno sugli angeli buoni e cattivi e sulla loro attività:
"Vidi una chiesa terrena piena di persone da me conosciute. Molte altre chiese si stagliavano, su questa, come sui piani di una torre, ed ognuna aveva un Coro diverso di Angeli. In cima a tutti i piani c'era la Santa Vergine Maria, cinta dal sublime Ordine, era dinanzi al trono della Santissima Trinità. In alto si stendeva un cielo pieno di Angeli e c'era un ordine e una vita indescrivibilmente meravigliosa mentre sotto, nella Chiesa, tutto era oltre misura sonnolento e trascurato. (…) e ogni parola che il prete pronunciava durante la santa Messa, in modo diffuso, gli Angeli la presentavano a Dio, così tutta quella pigrizia era rigenerata per la gloria di Dio. (..) Gli Angeli Custodi esercitano il loro ufficio, scacciano dagli uomini gli spiriti cattivi, suscitando in essi pensieri migliori: in questo modo gli uomini possono concepire immagini serene (…) e le preghiere dei loro protetti li rendono ancor più fervidi d'amore verso l'Onnipotente…"
E' chiaro qui l'invito della Beata Emmerick affinché ognuno di noi non trascuri di pregare il proprio angelo custode, e che ci rammentiamo sempre della sua presenza accanto a noi.
"(…) E vidi come gli spiriti cattivi penetrano negli animi risvegliando negli esseri ogni genere di passione disordinata e di pensieri materiali. Il loro scopo è di separare l'uomo dall'influsso divino gettandolo nelle tenebre spirituali. L'uomo viene così preparato ad accogliere il demonio che imprime il sigillo definitivo della separazione da Dio. Vidi anche come le mortificazioni, i digiuni e le penitenze potessero indebolire molto l'influsso di questi spiriti, e come questo influsso diabolico potesse essere respinto in modo particolare con i Sacramenti, specialmente della Confessione e dell'Eucaristia. Vidi questi spiriti seminare cupidigie e brame nella Chiesa…".
Molto bella è la visione su san Michele Arcangelo (che qui non possiamo riportare per motivi di spazio), sulla affermazione della devozione nella Chiesa e in particolare in Francia. Nella stessa visione la Emmerick descrive la potenza degli angeli e dei tre Arcangeli, la lotta e il loro trionfo: se ne aveste l'opportunità, leggetela con molta venerazione.
QUELLE CHIESE, LA MILITANTE E LA TRIONFANTE, CHIAMATE OGNI ANNO AL RENDICONTO…
Così lo spiega la Beata: "A questi pensieri e visioni sento palpiti d'amore bussare prepotentemente al mio petto, come se fosse giunto il momento di vivere tutti nella comunità dei Santi, e fossimo tutti insieme in contatto permanente con loro come un unico corpo. Queste percezioni di gioia profonda sono però seguite anche dalla sofferenza, poiché sento che molti uomini di chiesa sono ancora ciechi e duri. Ardimentosamente e con impeto chiaro, chiamo il Salvatore e Gli dico: «Tu che hai tutta la potenza e questo grande amore che abbraccia tutto l'universo, Tu che puoi tutto non lasciarli perdere, salvali! Aiutali!». Egli allora mi rispose mostrandomi quanta pena per loro si era preso e si prendeva, e mi disse: «Vedi quanto io sono vicino a loro per aiutarli e per salvarli ed essi mi respingono!». Così sentii la Sua giustizia come intrisa nella dolce grazia dell'amore…".
Tale mistero apparve chiaro agli occhi interiori della beata, alla quale venne mostrato come ogni anno, ossia, alla fine di ogni anno ecclesiastico, entrambe le Chiese, militante e trionfante, vengano chiamate a rendere conto.
In tal contesto, il 3 dicembre 1821, la veggente racconta: "Ebbi una grande visione sul bilancio tra la Chiesa terrena e quella celeste di quest'anno. Dalla Chiesa celeste fluiva la S.S. Trinità e Gesù stava alla destra, in un piano più basso c'era anche Maria, a sinistra vidi in gruppi i Martiri e i Santi. In un susseguirsi di immagini mi scorse davanti tutta l'esistenza terrena di Gesù, i suoi insegnamenti, e sofferenze (…) – e come queste – contenevano i simboli più alti dei Misteri della misericordia di Dio e gli atti della nostra salvezza, come pure erano esse le fondamenta delle celebrazioni religiosi della Chiesa militante…(…) Vidi come per mezzo dei Martiri ci furono innumerevoli conversioni, essi sono come dei canali mistici, portano il Sangue del Redentore a migliaia e milioni di cuori umani, specialmente di coloro che li invocano, e li onorano con una vita degna".
"SARANNO MANDATI AL MONDO 7 MISTICI" A PAREGGIARE I BILANCI DELLA CHIESA
Anna Katharina ritratta dal vivo dalle mani amorevoli dell'amico Brentano
Parlando di Chiesa non poteva mancare la nostra amata santa Caterina da Siena, della quale la stessa Emmerick sosteneva la devozione, anche a causa del nome che portava e che alla santa senese faceva riferimento. Sempre in questa visione di cui ci stiamo occupando, la beata racconta: "Vidi la Chiesa terrena come un magnifico giardino che cela mille tesori da cogliere, ma questi non vengono raccolti, e con il passar del tempo il campo diventa sterile e arido. (…) la comunità dei fedeli, il gregge di Cristo, tutto era senza vitalità, sonnolento, le celebrazioni senza sentimento, e le grazie che essa avrebbe potuto ricevere in tali celebrazioni, cadevano sulla terra senza essere colte, e quel che più era terribile è che non venendo colte si trasformavano in colpe, poiché questa è la giustizia! Allora ricevetti la consapevolezza che la Chiesa militante avrebbe dovuto espiare queste gravi mancanze con esercizi di riparazione per pareggiare i conti con quella celeste e trionfante. Ma per colpa delle mancate espiazioni vidi che la chiesa militante non avrebbe potuto regolare i conti e sarebbe caduta ancor più in basso. Per questo motivo la Santa Vergine Maria, con assiduo lavoro e avvalendosi della collaborazione nel mondo di sette mistici, si occupava di compensare questa condizione di caduta della chiesa militante, degli uomini e della natura. Tra questi sette mistici fui scelta anch'io a partecipare a questa missione di soccorso e di risanamento del bilanciamento della Chiesa terrena. Nel giorno dedicato a santa Caterina, nella casa dove vennero celebrate le Nozze mistiche, intrapresi con la santa Vergine una faticosa raccolta di tutta la frutta e le erbe necessarie. Iniziammo così tutte le difficili preparazioni…".
In poche parole, la Emmerick sottolinea e spiega il senso di tale raccolta: a causa della colpevolezza delle membra viene a mancare alla Chiesa militante quel miele necessario per addolcire le sue fatiche. Pertanto, con l'aiuto della Vergine Maria e dei suoi collaboratori, tale miele mancante viene ri-preparato e prelevato dalla Chiesa trionfante e quindi è dato alla Chiesa militante in modo da pareggiare i conti. Conclude infatti la visione: "(…) Uno di questi volontari scelti da Cristo, spreme con mani insanguinate i pungenti cardi, traendo il miele che viene cucinato e preparato dalla Santa Vergine Maria, la Madre della Chiesa. A seguito di tal duro lavoro che durò giorni e notti, ci fu una riduzione del debito…".
LE ANIME PURGANTI PIÙ BISOGNOSE SON QUELLE "BEATIFICATE" ILLEGITTIMAMENTE DAL MONDO
Sommersi e salvati. Discesa agli inferi
Un'altro aspetto che caratterizza le visioni della beata Emmerick è la compassione e l'amore verso le anime sofferenti, i moribondi, le Anime del Purgatorio: compassione e commemorazione delle anime, ma, al tempo stesso, la visione degli spiriti maledetti persino presso le tombe dei cimiteri, anime avvolte nell'oscurità, e financo la visione della condizione dei fanciulli uccisi prima e dopo la nascita.
A quanti le facevano visita, parlando di queste anime in terra e sofferenti, diceva:
"Come è triste vedere le povere anime così poco aiutate, esse hanno veramente bisogno di questo aiuto (sante messe di suffragio e preghiere), poiché il loro stato è così miserabile che non possono aiutarsi da se stesse. Se qualcuno pregasse per loro, facesse dire delle messe, soffrisse un poco per loro, oppure offrisse delle elemosine alla loro memoria, ne verrebbe grande profitto alle medesime, al punto tale da sentirsi consolate e ristorate, come assetate. Purtroppo molte di queste anime hanno molto da soffrire a causa della nostra trascuratezza, mancanza di entusiasmo per Dio e per la salvezza del prossimo (…), ma purtroppo veramente poco viene fatto per loro, nonostante esse lo sperino molto!".
In una particolare visione la pia suora esternava la sua compassione in modo speciale per quelle anime di morti che solitamente vengono innalzate al settimo cielo dai parenti, dagli amici, dai conoscenti, con fiumi di lodi, ma che in verità soffrono le pene del purgatorio (altre volte persino dell'inferno) anche perché, a causa di tante lodi, nessuno si preoccupa di pregare più per loro, dando per scontata la loro beatitudine, e, per questo motivo, restano abbandonate in Purgatorio. Dice la Emmerick: "Una lode smisurata prende il significato di una lode immeritata, una vera e propria spogliazione e riduzione del vero patrimonio di quell'anima che, a causa di ciò, soffre maggiormente".
NEI CIMITERI DI NOTTE. COSE OSCURE ACCADONO. TERRORIZZANDO KATHARINA…
Comunione dei santi. Noi preghiamo per loro e loro pregano per noi: un mutuo soccorso fra chiesa militante e chiesa purgante
In questo capitolo la Emmerick riporta tutta integralmente la dottrina della Chiesa sui defunti, sul peccato, sul valore della confessione e dei sacramenti, sull'importanza di non morire in peccato mortale, sulle anime che a causa di tali gravi peccati finiscono direttamente all'inferno. E viene mirabilmente spiegato come spesso le malattie e le sofferenze sono la conseguenza della mancanza del ravvedimento nel profondo della coscienza e che, se ben vissute, aiutano per l'espiazione:
"Mi è stato sempre mostrato che la colpa rimasta senza pentimento e senza conciliazione con Dio, ha una conseguenza incalcolabile. Così, di conseguenza, ci sono i luoghi maledetti dove furono consumate grandi e gravissime colpe. Questi luoghi sono riconoscibili dalla naturale avversione che si prova appena si entra in loro contatto (…). Come la maledizione maledice, la benedizione benedice e il sacro santifica, così avviene con le punizioni per alcuni peccati…Personalmente sono molto sensibile alla benedizione e alla maledizione, al sacro e al profano; mentre il sacro mi attira, ed io lo seguo senza resistenza e con-passione, il profano mi respinge, mi fa paura e mi desta orrore. Devo combatterlo con la fede nel sacro e con la preghiera (…). Il Signore mi fece dono di comprendere le diverse condizioni dei defunti anche dai loro pochi resti, presso le tombe e i Cimiteri. Una volta ebbi la percezione che le ossa dei resti di alcuni defunti emanassero una luce da cui fluiva benedizione e guarigione; da altre invece ricevetti chiari i differenti gradi di miseria e bisogni e perciò sentii la necessità di supplicare, pregare, offrire sacrifici e penitenze per ottenere aiuto ed intercessione per loro. Presso altre tombe, invece, ricevetti la percezione dell'orrore e dello spavento, quando pregavo durante la notte nel cimitero, ricevevo da queste tombe sentimenti di orrore, l'oscurità, le tenebre; altre volte vedevo qualcosa di nero e straziante salire da queste tombe che mi faceva rabbrividire, non credo di aver mai provato un terrore più grande di questo eppure non erano del tutte anime dannate, al contrario, infatti quando tentato di penetrare in queste tenebre per cercare di recare aiuto a qualche anima, venivo respinta anche in modo violento e mi venne spiegato che queste punizioni erano necessarie alla loro purificazione…. ma presso un'altra tomba, invece, mi venne in soccorso la somma giustizia di Dio sotto forma di un angelo, che presto mi allontanò da un altro genere di terrore, quello infernale che da quella tomba emanava…".
La beata Emmerick prosegue con altre descrizioni e sottolinea come altre volte sentiva, dalle tombe, delle voci chiare: "Aiutami! Aiutami a venir fuori!". Si trattava di anime dimenticate, spiega la beata Katharina, per le quali nessuno pregava più… ci supplicano perché non possono salvarsi da sole, quello che noi facciamo viene offerto a Nostro Signore il quale elargisce le Grazie e libera queste anime: "Ho compreso – spiegherà la pia suora – che soprattutto queste anime del Purgatorio sono quel prossimo che siamo chiamati ad amare e a servire".
LIMBO…O PURGATORIO? MEGLIO TACERE. "VIDI I BAMBINI MORTI SENZA BATTESIMO E MARIA ACCANTO AI PROTESTANTI"
Lucifero. E un sinistro bambino invecchiato. Dal film "The Passion" di Mel Gibson
"Nel Purgatorio ho visto pure e particolarmente la condizione dei fanciulli che sono stati uccisi prima e subito dopo la nascita, cosa però che non saprei come spiegare né come rappresentare, anche se potessi rivelarlo, e perciò tralascio…".
Questa brevissima affermazione, insieme alla visione da cui è tratta, è molto importante anche a riguardo della discussione sul Limbo e sulla situazione dei bambini morti senza il battesimo. Ci appare fondamentale e quasi voluto dalla Beata quel "anche se potessi rivelarlo, e perciò tralascio…". La dottrina sul Limbo, seppur non sia un dogma di fede, non viene intaccata ed anzi queste brevi parole ci ricordano l'insegnamento paolino e della Chiesa: senza il battesimo non si accede direttamente in paradiso. È probabile che il Signore usi altri mezzi straordinari, come la stessa Chiesa insegna, per i non cattolici, e su questo ci sembra saggio non aggiungere altro, come richiesto dalla Emmerick, ma piuttosto dire che occorre pregare, evangelizzare, spingere il prossimo ad amministrare il battesimo ai bambini appena nati, lo stesso giorno.
Interessante anche questo passo: "Vidi poi il giudizio di un'anima nel luogo della sua morte fisica. In quella circostanza Gesù, Maria Santissima, il Patrono che quell'anima aveva invocato e il suo angelo custode, erano riuniti sul posto; anche presso i protestanti vidi presente Maria Santissima. Questo giudizio però termina in brevissimo tempo".
Ciò che colpisce di queste Visioni è questo rapporto vivo e vero che esiste fra noi e la Chiesa Trionfante, il Purgatorio, il Paradiso: non siamo soli!
Infine, su questo capitolo dedicato alle visioni per i defunti, vorrei sottolineare quanto segue:
"Mi vidi a Roma nella Chiesa di san Pietro presso preti distinti, voglio dire cardinali, in quest'occasione si sarebbero dovute leggere sette Messe per determinate anime e io non so più perché questo proposito non fu realizzato. Mi sovviene come di una triste premonizione. Quando tali Messe vennero lette vidi delle anime grigie, abbandonate, avvicinarsi agli Altari ove avvenivano le Messe e parlare come fossero affamate: – non venivamo nutrite da moltissimo tempo -. Penso che con queste parole facessero riferimento alle Messe fondate (Missa fundata), le quali erano cadute in dimenticanza. La dimenticanza e l'abolizione della fondazione delle Messe in suffragio delle anime, per come la vedo io, è una indescrivibile crudeltà ed un gravissimo furto alle più povere anime!"
Non aggiungerei altro commento alle parole stesse della Beata che così raccomandò al Decano Resing nel 1813: "Queste anime del Purgatorio hanno impresso qualcosa nel volto come se portassero ancora gioia nel cuore al solo pensiero della Misericordia di Dio. Inoltre vidi su un trono maestoso la Madre di Dio, ma così bella come non l'avevo mai vista prima di ora… La prego vivamente di istruire la gente nel confessionale che deve pregare solertemente per le povere Anime del Purgatorio, poiché queste pregheranno, per gratitudine, molto anche per noi. La preghiera, per queste anime è a Dio fra le più gradite perché le avvicina alla Sua immagine, specialmente la Santa Messa".
APOSTASIA NELLA CHIESA. LA VISIONE DEL MARTIRIO DEL SIGNORE
"The Passion"
Ora, prima di addentrarci nelle visioni sul rinnovamento della Chiesa militante, leggiamo e meditiamo questa visione in cui la pia suora vide l'attività e le forze delle tenebre impiegate contro il Regno di Dio e che sono alla radice degli stessi problemi di apostasia che colpiranno la santa Chiesa nelle altre visioni. Quanto segue possiamo definirla una specie di mappa sulla situazione del mondo e sulle gravi conseguenze per gli uomini e specialmente per coloro che si definiscono cattolici.
Nell'Avvento del 1819, così racconta:
"Sono spossata per le tristi immagini di stanotte. La mia guida mi portò intorno a tutta la terra e attraverso larghe cavità, edificate tra le tenebre, vidi innumerevoli persone disorientate dalle tenebre. Andai in tutti i luoghi abitati della terra e non vidi altro che depravazioni. Vidi ovunque più uomini che donne, bambini non ce n'erano… Spesso non sopportavo questa desolazione e allora la mia guida mi portava verso la Luce…. Ma poi dovetti di nuovo calarmi nell'oscurità dei tempi a venire e contemplare, mio malgrado, ogni sorta di vizio, la perfidia, la cecità dell'orgoglio, la cattiveria, ogni genere di insidie, la brama di vendetta, la superbia, l'inganno, l'invidia, l'avarizia, la discordia, l'omicidio, la prostituzione, per non parlare dell'ateismo, tutto questo con cui gli uomini non guadagnavano nulla e divenivano sempre più ciechi, sempre più perversi e miserabili cadendo nelle tenebre più profonde. Ebbi la sensazione che intere città si trovassero su una sottilissima fascia di terra con il pericolo di precipitare presto nel baratro… Mi consolava di non vedere nessun essere buono cadere nel baratro, e tutta questa gente cattiva si portava in luoghi sempre più oscuri per peccare l'uno con l'altro, e immergersi sempre più nel peccato che si diffondeva sempre più tra le masse. In tale orrore si trovavano interi popoli di tutte le razze e in tutti gli abbigliamenti (…). Mi trovavo in un mondo di peccati così orrendo, che credetti di essere nell'Inferno e, spaventata, me ne lamentai, allora la mia guida mi rassicurò: « Io sono con te, e dove io sono, l'inferno non dura a lungo».
La (non bella e asettica) tomba di Anna Katherina Emmerick. Finalmente la sua Pace. La vita.
Vennero così in mio soccorso anche le anime del Purgatorio e mi portarono in un altro luogo, molto più luminoso, dove non mancavano indescrivibili sofferenze, ma queste anime non commettevano peccati perché erano le persone votate a Dio. Vidi quanto desiderio esse avessero verso la salvezza e mi consolava il loro numero, non erano poche! Tutti loro avevano la consapevolezza della rinuncia e sapevano a cosa dovessero rinunciare e aspettare con pazienza (…). Vidi anche i loro peccati e, secondo la loro gravità, subivano pene diverse. Dopo aver pregato per loro mi destai, sperai di essere liberata dalle immagini orrende e pregai fortemente che mi fosse risparmiato il rivederle. Ma appena mi addormentavo ero di nuovo guidata nel mondo delle tenebre che avvolgono il mondo, spesso ricevevo innumerevoli minacce ed immagini orrende di Satana. Una volta ebbi di fronte un demonio insolente che mi disse all'incirca questo: «E' proprio necessario che tu scenda nelle nostre tenebre e veda tutto, solo per vantarti e prenderti il merito di aver fatto conoscere come lavoriamo all'insaputa dei viventi?» (…). Ho avuto spesso la sensazione che Parigi avrebbe dovuto sprofondare poiché vedo molte caverne sotterranee, le quali non sono come quelle scultoree di Roma… Vidi poi un'altra immagine, una città molto grande, qui mi fu mostrata un'orrenda tragedia: il nostro Signore Gesù Cristo, Crocefisso. Tremai nell'intimo e nelle gambe perché intorno a Lui c'erano chiaramente persone del nostro tempo. Era un rabbioso ed orrendo martirio del Signore, così come avvenne al tempo dei giudei, ma Dio sia ringraziato! era solo una immagine simbolica, così mi disse la guida: «Se Egli potesse ancora oggi soffrire questi patimenti sulla terra, avverrebbe così come hai visto» e vidi con orrore molta gente che io stessa conoscevo, mi sentii venire meno quando vidi che in mezzo a quella cattiveria c'erano anche dei preti!".
Qui la pia suora spiega cosa accadrà ai cattolici in futuro i quali, se veramente amano il Signore, devono conformarsi al Nostro Signore Dio: "Mi apparvero allora anche i persecutori della Chiesa, ed il modo con cui si sarebbero comportati con me e con tutti gli altri veri cattolici, quando mi avessero avuto in loro potere, costringendomi con la tortura a confermare la loro opinione…". Facciamo osservare il termine usato dalla Emmerick: "a confermare la loro opinione". È infatti di questi tempi la dittatura del relativismo e dove certe opinioni sono state assunte come verità, a cominciare dall'aborto che la legge degli Stati difende, lasciando che vengano uccisi i concepiti, non vi è altro da aggiungere! Ci incoraggiano le parole dell'angelo alla beata al termine di questa visione appena descritta: "Adesso hai visto l'orrore della cecità e le tenebre dell'uomo; quindi non brontolare più sulla tua sorte, e prega! La tua sorte è molto più dolce!".
LA MASSONERIA NELLE VISIONI. "VIDI ALLORA AVANZARE UNA CONTRO-CHIESA"
"Vidi avanzarsi una contro-chiesa". L'infernale setta della massoneria
La beata Emmerick descrive anche la società della massoneria: una pseudo "chiesa" o, come la chiama la pia suora, "una contro-chiesa piena di fango e di nullità, appiattimento ed oscurità". Quasi nessuno, spiega la veggente, conosce in quali tenebre il maligno lavori. "Tutto si svolge in antri oscuri. Una sedia fa le veci dell'altare, su di un tavolo c'è la testa di un morto. Gli aderenti sguainano la spada in un rito di consacrazione. Questa è la società dei miscredenti dove tutto è infinitamente cattivo. Io non posso descrivere quanto sia disgustosa la loro attività, rovinata, senza valore. Molti di loro non si rendono neppure conto di ciò, essi bramano divenire un unico corpo in tutto fuorché nel Signore. Mi viene dato di vedere e capire che quando la scienza si separò dalla religione, questa chiesa abbandonò il Salvatore e si compiacque della mancanza della fede, così emerse la società di coloro che si compiacevano del puro egoismo, senza fede e senza valori(…). Se questo pericolo non viene percepito gli uomini affluiscono inconsciamente con le loro attività in un centro comune, il loro, e tale centro viene diretto nelle tenebre dal Maligno…".
Queste parole e queste visioni della Emmerick sulla massoneria sono importanti non solo perché furono le prime descrizioni di condanna contro questa società, ma soprattutto perché vennero confermate dall'enciclica di Leone XIII del 20 aprile 1884, la Humanum genus, con la quale si condannava la massoneria, vietando ai cattolici di farne parte, pena la scomunica. Condanna quella nei riguardi della massoneria che è stata ribadita durante il pontificato di Giovanni Paolo II per mezzo dell'allora cardinale Ratzinger. Dopo che qualche mano oscura, pochi mesi prima, aveva sul nuovo Codice di Diritto Canonico "depenalizzato" per i cattolici l'appartenenza alla infernale setta massonica.
http://www.papalepapale.com/develop/il-viaggio-immobile-nel-passato-e-futuro-della-chiesa-katharina-emmerick-tappa-2/